13°

31°

Provincia-Emilia

Torrente Stirone, il guado Granella sarà ripristinato

Torrente Stirone, il guado Granella sarà ripristinato
0

 Prenderanno il via a gennaio i lavori di ripristino del guado della Granella e gli interventi di adeguamento e consolidamento del sistema arginale del torrente Stirone e dei suoi affluenti, nel tratto compreso tra Fidenza e la foce nel fiume Taro.

Gli interventi si inseriscono nell’ambito del Piano Strategico nazionale per la Mitigazione del rischio idrogeologico e della Difesa del suolo e del mare, avviato dal Ministero dell’Ambiente e della Difesa del suolo e del mare. Il Comune di Fidenza con specifica convenzione, si è avvalso del servizio Ambiente della Provincia di Parma per lo svolgimento delle fasi di progettazione, di appalto e di direzione lavori.La progettazione attenta e i ribassi d’asta hanno consentito di ottimizzare gli interventi e di risparmiare una cifra consistente da investire nell’ampliamento dei lavori di messa in sicurezza spondale.
«I processi di urbanizzazione determinano conseguenze sull’assetto idrogeologico dei territori è quindi importante intervenire per garantire la sicurezza delle aree urbanizzate. Gli interventi già realizzati e quelli che eseguiremo sono lavori consistenti e ben fatti, nati dalla sinergia tra Comune e Provincia, che hanno gestito insieme tutta la partita. Il guado della Granella è un intervento atteso, che favorisce, insieme al nuovo viale, un assetto complessivo di entrata e uscita dalle frazioni al centro città», ha spiegato il sindaco Mario Cantini durante la presentazione del progetto.
Dopo l’autorizzazione del Ministero all’utilizzo delle somme residue per gli interventi in progetto e l’acquisizione dell’autorizzazione all’esecuzione sia da parte di Aipo che del Servizio Tecnico regionale dei Bacini degli affluenti del Po per le rispettive competenze, si sta predisponendo la documentazione per la procedura negoziata cui saranno invitate 15 imprese in possesso dei requisiti di legge in modo da procedere all’assegnazione dei lavori entro il mese di gennaio 2013 con conseguente avvio degli interventi.
«Il guado Granella è un luogo storico che deve essere riqualificato e la sicurezza è un obiettivo primario: per questo motivo la pulizia degli alvei e la consolidazione spondale rivestono un’importanza fondamentale. Colgo l’occasione per ringraziare l’architetto Alberto Gilioli e Marianna Sandei tecnico dell’ufficio Ambiente», ha sottolineato l’assessore alla Sostenibilità ambientale, Fulvia Bacchi Modena.
«In un momento in cui si prendono delle decisioni importanti per l’assetto delle nuove Province, è bene ricordare che la Provincia di Parma ha sempre cercato di essere utile al territorio. Anche in questa occasione, collaborando con il Comune abbiamo trovato le risorse e abbiamo saputo utilizzarle bene: siamo riusciti infatti a ottenere dei notevoli ribassi d’asta, che ci permettono ora di eseguire ulteriori opere. Questo è avvenuto perché oltre al patrimonio tecnico in forza ai due enti, c’è una profonda conoscenza del territorio», ha concluso il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli.
 Il ripristino del guado in questo contesto svolge un importante ruolo di regimentazione 
delle acque nei pressi dei «piloni» della tangenziale nord e consente, così, di unire obiettivi di sicurezza idraulica con una più adeguata fruibilità del centro urbano, a partire dai collegamenti pedonali e ciclabili, per la parte di territorio comunale posta a nord di Fidenza.  Il costo complessivo delle opere da realizzarsi è stimato in 362.326,23 euro.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover