21°

Provincia-Emilia

Felino, sempre più donne chiedono una casa popolare

Felino, sempre più donne chiedono una casa popolare
0

FELINO
Samuele Dallasta
Il periodo di crisi non aiuta certo le famiglie le persone di Felino che sempre più spesso fanno richiesta di un appartamento di Edilizia residenziale pubblica. Non siamo certo a livelli di emergenza ma, ogni anno, sono davvero numerosi i cittadini che si recano negli uffici comunali per richiedere questi abitazioni ad affitto agevolato.
La maggior parte di esse sono persone che non lavorano o che hanno perso il lavoro e che non riescono più a mantenere la famiglia in un appartamento per il quale devono pagare un affitto medio. Il dato in forte crescita, collegato all’aumento delle separazioni, riguarda le donne.
Sono infatti tante le persone di sesso femminile che stanno per divorziare o che lo sono già che si recano negli uffici preposti per chiedere un aiuto ed una dimora. Purtroppo però le possibilità sono quelle che sono e, in totale, a Felino e nelle frazioni, di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, ve ne sono 53.
Per avere uno di questi appartamenti, gestiti dal Comune di Felino, dall’Azienda Pedemontana Sociale e da Acer Parma, è necessario partecipare ad un bando che poi origina una graduatoria. La graduatoria, approvata ad aprile di quest’anno, dura 3 anni ma a metà di questo periodo è possibile che venga modificata a seconda che ci siano o meno casi di particolare gravità.
Inoltre il Comune di Felino assieme a «Parma Abitare» possiede sul territorio anche 10 alloggi ad affitto agevolato. Di questi solo uno è libero. Gli appartamenti però sono destinati a persone o famiglie di fascia meno debole rispetto a quelli di Edilizia residenziale pubblica poiché sono a costi più alti. In questo caso però, la graduatoria di accesso a questi locali viene fatta ogni 6 mesi.
Ma per i cittadini in difficoltà il Comune di Felino sta pensando ad altre misure, illustrate dall’assessore ai servizi sociali Rosina Trombi.
«Pensiamo di ripristinare i fondi per l’affitto che fino all’anno scorso venivano erogati alle famiglie in difficoltà, non residenti in alloggi di Edilizia residenziale pubblica. Questi contributi erano  in parte gestiti dalla Regione Emilia Romagna e in parte dal Comune di Felino. Ora la Regione ha tagliato completamente questi fondi ma noi pensiamo, in data ancora da definire, di ripristinare questi contributi, assieme all’Azienda Pedemontana Sociale, con fondi reperiti autonomamente».
Infine c’è un’altra novità in vista che verrà discussa nel consiglio comunale,  in calendario martedì alle 18.30 nella sala consiliare.
Il punto prevede la modifica delle aliquote per l’applicazione dell’Imu: come anticipa l’assessore Trombi,  «proporremo di ridurre l’Imu da pagare per chi si trova a vivere in una abitazione con affitto a canone concordato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara