22°

34°

Provincia-Emilia

Difesa Attiva Appennino: interventi più rapidi e capillari

0

Comunicato stampa

 Sala gremita e amministratori dell’Appennino al completo stamane all’ Hotel de la Ville per assistere alla presentazione del progetto Difesa Attiva dell’ Appennino ideato dal Consorzio di Bonifica Parmense. Un nuovo modello tecnico-amministrativo, precursore della nuova legge di riordino del settore, che responsabilizza e coinvolge, in uno sguardo di insieme, tutti i principali attori che operano sul territorio partendo proprio da quelle piccole e medie imprese agricole che, in questo momento, rapprese

ntano un vero e proprio presidio di difesa e tutela di una montagna non sempre salvaguardata a dovere. Il Consorzio di Bonifica stanzierà dei contributi  che verranno destinati direttamente agli agricoltori che saranno in grado di eseguire lavori di manutenzione ordinaria fondamentali per l’equilibrio vitale di ecosistemi e zone produttive di Pedemontana e Terre Alte. Il vantaggio del progetto pionieristico, ma dal significato rivoluzionario nelle prassi adottate, è concreto ed immediato. Da una parte infatti si creerà una “piccola”, ma capillare, economia delle comunità dell’Appennino, dall’altra, si favoriranno interventi 
molto più rapidi che consentiranno un costante monitoraggio dei manufatti idraulici, all’insegna del “prevenire è meglio che curare”. “La Bonifica di Parma –ha detto l’Assessore Regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni relatore all’incontro- inaugura un nuovo modo di concepire il ruolo stesso delle bonifiche concentrandosi sulla concertazione  tra le esigenze e le priorità di un territorio come l’ Appennino troppo spesso solo sorvegliato a distanza. Questo modello potrà essere apripista ed estendibile al resto del paese”. Il progetto Difesa Attiva Appennino sollecita l’attualità della nuova legge come testimonia il Presidente del Consorzio Luigi Spinazzi : “Spesso si parla di prevenzione, ma di fatto non si riesce a far molto sia per i fondi sempre più risicati che per gli eccessi di burocrazia, noi della Bonifica invece vogliamo dare un segnale chiaro e immediato alla cittadinanza di come si possano unire i comuni dei territori dell’Appennino e come si possano impiegare con utilità i proventi della contribuenza della nostra provincia per fare finalmente una buona pratica dell’uso del suolo”.
Complimenti all’iniziativa, oltre che dai sindaci della provincia, sono arrivati anche dagli altri relatori che hanno preso parte al dibattito : il Presidente Regionale di Coldiretti Mauro Tonello, il Presidente di URBER-CER Massimiliano Pederzoli e dal Vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari.
Il progetto Difesa Attiva Appennino è stato redatto  dal Direttore Generale del Consorzio Meuccio Berselli. L’incontro è stato coordinato e  presentato dal giornalista Andrea Gavazzoli.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Ramiseto

Ciclista muore dopo una caduta nel Reggiano

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse