Provincia-Emilia

Mormorola: da tutta Italia per conoscere la lotta partigiana

Mormorola: da tutta Italia per conoscere la lotta partigiana
Ricevi gratis le news
0

 Valentino Straser

L'autunno è tempo di bilanci ed anche i ricercatori del Museo della Resistenza di Mormorola si accingono a farlo. Il risultato dei primi cinque mesi di vita nella nuova sede è stato decisamente positivo. Numerosi sono stati i visitatori che hanno mostrato vivo interesse a tutto ciò che è esposto. I pannelli illustrativi della storia di tanti partigiani hanno accentrato l’attenzione di tutti loro e dei loro familiari. La commozione ha fatto capolino nei loro occhi alla vista di tanti oggetti che erano serviti nella vita quotidiana al tempo della guerra partigiana. Sono ricordi ancora vivi che vanno dritto al cuore. 
L'apertura del museo è stata sempre garantita ogni sabato e domenica per tutto l’arco dei mesi estivi. Questo servizio è stato reso possibile grazie agli amici del museo: Giovanni Ronconi, Stefano Riccoboni, Paolo Santini, Claudio Buzzoni che hanno fornito ai visitatori anche le notizie che venivano chieste inerenti agli oggetti e ai documenti. «Abbiamo avuto il piacere di ospitare anche alcuni gruppi di adolescenti, ospitati nel centro estivo di Granara, ed a loro abbiamo cercato di spiegare il significato ed i valori della Resistenza - sottolinea Maurizio Carra -: naturalmente il loro principale interesse si è accentrato sugli oggetti che per loro erano sconosciuti e per i documenti autentici conservati anche dopo tanti anni».
Diversi visitatori sono ritornati per approfondire lo studio degli oggetti e delle testimonianze esclusive raccolte in diversi mesi di lavoro. «La provenienza dei visitatori - prosegue Carra - ci ha meravigliato per la città da cui provenivano (Milano, Monza, Piacenza, Torino, La Spezia). Questo sta ad indicare che il museo ha destato l’interesse di tanti anche oltre la provincia. Insieme agli italiani sono venuti anche molti stranieri, figli o parenti di emigranti che hanno cercato nelle foto e nei documenti notizie dei loro cari che furono protagonisti direttamente o indirettamente di quei giorni di guerra. Alcuni visitatori ci hanno consegnato diversi oggetti da esporre nel museo. Fra i tanti visitatori ci sono stati i parenti di don Guido Anelli, il prete volante della Resistenza, che tanto fece in quei giorni di lotta clandestina. Il loro racconto è stato interessante e utile per le future ricerche riguardanti questo sacerdote». 
Poi Carra aggiunge: «La storia di don Guido è documentata con foto e notizie ed è esposta accanto al cimelio che gli apparteneva, la giacca americana che indossava al suo ritorno dalla missione oltre le linee nemiche. Al suo atterraggio, nei pressi di Bardi, don “Tito” (questo era il suo nome di battaglia) indossava proprio quel capo. Questo prezioso oggetto ci è stato donato da Sergio Giliotti che, oltre ad essere il presidente della sezione di Parma dell’Associazione partigiani cristiani, è un nostro prezioso collaboratore. Nuove testimonianze hanno impegnato i ricercatori per cui altro materiale è in fase di catalogazione per essere esposto nella primavera del 2013». 
Durante il periodo invernale il museo verrà aperto solo su prenotazione per motivi di carattere tecnico, che speriamo verranno presto superati con la collaborazione dell’Amministrazione comunale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

5commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS