-3°

Provincia-Emilia

Mormorola: da tutta Italia per conoscere la lotta partigiana

Mormorola: da tutta Italia per conoscere la lotta partigiana
0

 Valentino Straser

L'autunno è tempo di bilanci ed anche i ricercatori del Museo della Resistenza di Mormorola si accingono a farlo. Il risultato dei primi cinque mesi di vita nella nuova sede è stato decisamente positivo. Numerosi sono stati i visitatori che hanno mostrato vivo interesse a tutto ciò che è esposto. I pannelli illustrativi della storia di tanti partigiani hanno accentrato l’attenzione di tutti loro e dei loro familiari. La commozione ha fatto capolino nei loro occhi alla vista di tanti oggetti che erano serviti nella vita quotidiana al tempo della guerra partigiana. Sono ricordi ancora vivi che vanno dritto al cuore. 
L'apertura del museo è stata sempre garantita ogni sabato e domenica per tutto l’arco dei mesi estivi. Questo servizio è stato reso possibile grazie agli amici del museo: Giovanni Ronconi, Stefano Riccoboni, Paolo Santini, Claudio Buzzoni che hanno fornito ai visitatori anche le notizie che venivano chieste inerenti agli oggetti e ai documenti. «Abbiamo avuto il piacere di ospitare anche alcuni gruppi di adolescenti, ospitati nel centro estivo di Granara, ed a loro abbiamo cercato di spiegare il significato ed i valori della Resistenza - sottolinea Maurizio Carra -: naturalmente il loro principale interesse si è accentrato sugli oggetti che per loro erano sconosciuti e per i documenti autentici conservati anche dopo tanti anni».
Diversi visitatori sono ritornati per approfondire lo studio degli oggetti e delle testimonianze esclusive raccolte in diversi mesi di lavoro. «La provenienza dei visitatori - prosegue Carra - ci ha meravigliato per la città da cui provenivano (Milano, Monza, Piacenza, Torino, La Spezia). Questo sta ad indicare che il museo ha destato l’interesse di tanti anche oltre la provincia. Insieme agli italiani sono venuti anche molti stranieri, figli o parenti di emigranti che hanno cercato nelle foto e nei documenti notizie dei loro cari che furono protagonisti direttamente o indirettamente di quei giorni di guerra. Alcuni visitatori ci hanno consegnato diversi oggetti da esporre nel museo. Fra i tanti visitatori ci sono stati i parenti di don Guido Anelli, il prete volante della Resistenza, che tanto fece in quei giorni di lotta clandestina. Il loro racconto è stato interessante e utile per le future ricerche riguardanti questo sacerdote». 
Poi Carra aggiunge: «La storia di don Guido è documentata con foto e notizie ed è esposta accanto al cimelio che gli apparteneva, la giacca americana che indossava al suo ritorno dalla missione oltre le linee nemiche. Al suo atterraggio, nei pressi di Bardi, don “Tito” (questo era il suo nome di battaglia) indossava proprio quel capo. Questo prezioso oggetto ci è stato donato da Sergio Giliotti che, oltre ad essere il presidente della sezione di Parma dell’Associazione partigiani cristiani, è un nostro prezioso collaboratore. Nuove testimonianze hanno impegnato i ricercatori per cui altro materiale è in fase di catalogazione per essere esposto nella primavera del 2013». 
Durante il periodo invernale il museo verrà aperto solo su prenotazione per motivi di carattere tecnico, che speriamo verranno presto superati con la collaborazione dell’Amministrazione comunale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

1commento

Epidemia

Legionella: domani la svolta

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

3commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

42commenti

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video