13°

31°

Provincia-Emilia

Nuove Province, da Pontremoli la proposta di unire la Lunigiana a Parma

9

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rataplan

    02 Novembre @ 12.36

    Il consigliere regionale Jacopo FERRI? Sarà il figlio di quel ministro di quelle parti famoso per i 110 all' ora?

    Rispondi

  • Carla

    02 Novembre @ 12.02

    Assolutamente favorevole ..... viva la Lunigiana!!!!

    Rispondi

  • Paolo Reggiani

    02 Novembre @ 11.53

    Gentilissimo Fecci, Lei sostiene con forza la Sua ostilità alle province (abbiamo anche corrisposto con molta cortesia tempo fa) e ne chiede l’eliminazione come “rimedio agli elevatissimi costi della politica”: ha dimenticato un piccolo dettaglio: di precisare l’entità di quel “rimedio”. Le dico tranquillamente e con la serenità del tecnico che guarda alle cose concrete che anche eliminando tutte le province (come Lei ha sottolineato col maiuscolo) il risparmio sarebbe piccolissimo, quasi inavvertibile nelle voragini economiche italiane: al massimo 150 milioni di euro, sono soldi anche questi ma all’Italia serve risparmiare miliardi di euro. In troppi, e forse anche Lei, hanno letto le cifre dei costi delle province senza scorporarli. È stato pubblicato che costano 15 miliardi di euro all’anno. Ma Lei, e chi la pensa come Lei, crede che anche l’eliminazione totale farebbe risparmiare 15 miliardi? Se così fosse sarebbe una cosa stupenda! Ma in quella cifra ci sono anche i servizi che le province offrono: e quelli non si eliminano, verrebbero trasferiti altrove con i relativi costi, anzi ci sarebbe il rischio di qualche aumento nel “trapasso”. Le cifre pubblicate dicono anche che il costo degli organi politici provinciali (presidente, giunta, consiglio, ecc.) è di 113 milioni di euro annui: sarebbero questi a sparire, insieme a segreterie e poco altro raggiungendo la stima detta di 150 milioni al massimo. Bisognerebbe citare le altre cifre emesse da organismi competenti che rivelerebbero ancor più che il risparmio sarebbe risibile per le tasche degli italiani. Le Sue idee meritano il rispetto che si deve avere delle opinioni altrui, ma perché non ha citato le cifre reali del risparmio? Ha detto di sondaggi a favore (dice dell’80% … un plebiscito di bulgara memoria) ma derivano da un’onda emotiva dopo tanto sbandierare l’idea (messa lì senza cifre a sostegno) oppure effetto di un’analisi dei vantaggi reali? Anche Lei avrà notato che già al primo decreto di accorpamento (si sono tardivamente accorti che per toglierle bisognava spostare la Costituzione: che distratti questi politici così facile alle parole!) si sono levate fiere proteste anche da parte di chi era così plebiscitariamente favorevole … nei sondaggi. Avrò letto -sulla Gazzetta- che la soccombente provincia di Piacenza ha chiesto di mantenere in essere i suoi uffici (ed ha ragione). Chi, come me, cerca di rapportarsi alla realtà sta notando che quella “pazza idea” mostra già la corda, la sua corta visione, in breve che non darà nessun beneficio. Basterà fare come il cinese del proverbio: sedersi sulla riva del fiume ed attendere che passi il cadavere di quella proposta. Ma intanto le spese le pagheremo noi. Qui sta il busillis!

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    02 Novembre @ 10.37

    Sicuramente voterei SI, poi SI e di nuovo SI.

    Rispondi

  • luca

    02 Novembre @ 10.17

    perfettamente d\'accordo, l\'alta lunigiana e soprattutto il pontremolese è fortemente legata a parma per motivi lavorativi, commerciali ecc...nell\'idea di una riorganizzazione delle province annettere la Luinigiana a Pisa e Livorno è una follia, certamente più sensato e la sua annessione a La Spezia o Parma...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover