12°

Provincia-Emilia

Fidenza - Commenti diffamatori su un blog: condannati Malvisi e Morza

Fidenza - Commenti diffamatori su un blog: condannati Malvisi e Morza
0

 Dopo un processo durato circa 10 mesi, ieri, con la lettura della sentenza nell’aula della sezione distaccata di Tribunale di Fidenza, è terminato il processo per diffamazione a carico di Davide Malvisi, consigliere comunale e segretario del Pd fidentino, e Federico Morza, componente della segreteria dello stesso partito. 

Parte civile nel processo era Francesca Gambarini, presidente del Consiglio comunale e coordinatrice del Pdl cittadino.
 Malvisi, a cui è stato contestato il «vincolo della continuazione» e riconosciuto uno sconto di pena per il rito abbreviato, è stato condannato dal giudice Giuseppe Monaco ad una multa di 4 mila euro e al pagamento delle spese processuali. Morza, invece, è stato condannato ad una multa di 3 mila euro e al pagamento della spese processuali. Anche per lui la pena è stata diminuita per il rito abbreviato. Per entrambi la pena è stata sospesa. 
Malvisi e Morza dovranno, inoltre, pagare, in solido fra loro, una provvisionale di 10 mila euro sul risarcimento danni, che sarà discusso in un’eventuale causa civile. Infine, dovranno versare 5 mila 400 euro per «spese di attribuzione e assistenza» in favore della parte civile. Il pubblico ministero aveva chiesto una multa di 2667 euro per Malvisi e un’ammenda di circa 1330 euro per Morza. 
La vicenda è nata nell’aprile 2010 quando la Gambarini, difesa in aula dall’avvocato Pierluigi Collura, ritenendo diffamatori nei suoi confronti alcuni commenti anonimi pubblicati sul blog piazzafidenza.blogspot.com, aveva presentato una denuncia contro ignoti. Erano scattate, quindi, le indagini della polizia postale che aveva individuato i computer di Malvisi e Morza come quelli da cui sarebbero stati inviati i commenti. Rimane ancora anonimo, invece, il gestore del blog, attualmente non attivo. 
I legali di Malvisi e Morza, gli avvocati Juri Monducci e Aniello Schettino, dopo che il giudice avrà depositato le motivazioni della sentenza, impugneranno in appello la sentenza di primo grado. Già nei giorni scorsi durante una conferenza stampa, i difensori degli imputati avevano parlato di «arbitrarietà» e di «superficialità» nell’attribuire la paternità dei commenti ai loro assistiti. 
«Dimostreremo la nostra innocenza nei successivi gradi di giudizio e verrà fuori la verità su questa vicenda - hanno commentato Malvisi e Morza -. Non avevamo nessun motivo per attaccare in quel modo la Gambarini. Se avessimo voluto attaccarla politicamente avremmo utilizzato i mezzi canonici». Malvisi ha, inoltre, precisato di «non avere intenzione di dimettersi dal Consiglio comunale», mentre, per quanto riguarda la carica di segretario del Pd, «si rimetterà alle richieste del partito».
 La Gambarini, invece, ha ribadito di «aver presentato una denuncia contro ignoti e di non voler colpire Malvisi e Morza». «Questa vicenda mi ha molto addolorato e ancora oggi sono molto amareggiata da questi fatti. Anche se c’è stata la sentenza non c’è nulla per cui festeggiare». Entrambi le parti, infine, sperano che «la vicenda non venga ulteriormente strumentalizzata».  A.C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella