Provincia-Emilia

Grattino da 500 mila euro, caccia al super fortunato a Langhirano

Grattino da 500 mila euro, caccia al super fortunato a Langhirano
0

Samuele Dallasta
Vincere 500 mila euro «grattando» un biglietto da  5 euro al «Miliardario» non è certo cosa da tutti i giorni. La vincita è di quelle sensazionali ed è lecito immedesimarsi nei panni del fortunato vincitore per pensare, o meglio sognare, come poter utilizzare tutti quei soldi.
Certo un vincitore c’è ma non è ancora saltato fuori e allora a Langhirano, paese in cui è avvenuta questa incredibile vincita, la fantasia vola tra molti altri aspiranti vincitori. Dalle interviste il desiderio più grande che viene espresso è quello di avere una casa di proprietà, aiutare la famiglia ad andare avanti e, perché no, concedersi una bella vacanza.
Ermes Montali, ad esempio, vorrebbe la tranquillità, per sè e per il figlio. «Nel caso dovessi vincere così tanti soldi dividerei la somma con mio figlio e smetterei subito di lavorare. Con quella somma, di certo avrei una pensione tranquilla. Dopo aver lavorato tanto mi concederei un viaggio in America o in Australia, due paesi che sogno di visitare».
Il viaggio è un sogno ricorrente. Lo è anche per Nunziante Ventola, edicolante del centro di Langhirano, che dichiara: «Farei una bella crociera di almeno un mese. Mi rilasserei molto. Una parte la userei per la famiglia. Il momento è certamente critico e con una somma del genere sicuramente ci starebbe bene tutta la famiglia e si lavorerebbe con più tranquillità».Nel sognare ad occhi aperti capita spesso di sentire la parola tranquillità. Anche Adalgisa Cavatorta la utilizza e spiega che «vincere una somma del genere significa lavorare più tranquilli senza pensare alle rate da pagare. Avrei meno ansia ma non mi ritirerei dal lavoro. Personalmente acquisterei una casa, farei qualche viaggio e poi il resto cercherei di metterlo via per il futuro. Spero davvero che quei soldi siano andati ad una persona che ne ha realmente bisogno».
Ma c’è anche chi sogna per gli altri come ad esempio Mariella Morini, che dichiara: «Personalmente comprerei e ristrutturerei una masseria nel Salento e farei una sorta di bed and breakfast senza barriere architettoniche per permettere l’accesso anche ai disabili. Spesso queste persone rinunciano ad andare in vacanza proprio per le barriere architettoniche presenti in molti luoghi di villeggiatura. Sarebbe una struttura aperta a tutti dove si possa fare anche integrazione».
Infine è giusto sentire anche i proprietari della tabaccheria di Piazza Ferrari, nel centro di Langhirano, dove la vincita è avvenuta. Proprio coloro che quel biglietto l’hanno avuto in tabaccheria per chissà quanto tempo. «Penseremmo di certo alla casa – dicono con occhio sognante i proprietari Roberta Bassanini e Gianfranco Ciastra – faremmo un bel viaggio e aiuteremmo la famiglia ad andare avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis