-5°

Provincia-Emilia

Grattino da 500 mila euro, caccia al super fortunato a Langhirano

Grattino da 500 mila euro, caccia al super fortunato a Langhirano
0

Samuele Dallasta
Vincere 500 mila euro «grattando» un biglietto da  5 euro al «Miliardario» non è certo cosa da tutti i giorni. La vincita è di quelle sensazionali ed è lecito immedesimarsi nei panni del fortunato vincitore per pensare, o meglio sognare, come poter utilizzare tutti quei soldi.
Certo un vincitore c’è ma non è ancora saltato fuori e allora a Langhirano, paese in cui è avvenuta questa incredibile vincita, la fantasia vola tra molti altri aspiranti vincitori. Dalle interviste il desiderio più grande che viene espresso è quello di avere una casa di proprietà, aiutare la famiglia ad andare avanti e, perché no, concedersi una bella vacanza.
Ermes Montali, ad esempio, vorrebbe la tranquillità, per sè e per il figlio. «Nel caso dovessi vincere così tanti soldi dividerei la somma con mio figlio e smetterei subito di lavorare. Con quella somma, di certo avrei una pensione tranquilla. Dopo aver lavorato tanto mi concederei un viaggio in America o in Australia, due paesi che sogno di visitare».
Il viaggio è un sogno ricorrente. Lo è anche per Nunziante Ventola, edicolante del centro di Langhirano, che dichiara: «Farei una bella crociera di almeno un mese. Mi rilasserei molto. Una parte la userei per la famiglia. Il momento è certamente critico e con una somma del genere sicuramente ci starebbe bene tutta la famiglia e si lavorerebbe con più tranquillità».Nel sognare ad occhi aperti capita spesso di sentire la parola tranquillità. Anche Adalgisa Cavatorta la utilizza e spiega che «vincere una somma del genere significa lavorare più tranquilli senza pensare alle rate da pagare. Avrei meno ansia ma non mi ritirerei dal lavoro. Personalmente acquisterei una casa, farei qualche viaggio e poi il resto cercherei di metterlo via per il futuro. Spero davvero che quei soldi siano andati ad una persona che ne ha realmente bisogno».
Ma c’è anche chi sogna per gli altri come ad esempio Mariella Morini, che dichiara: «Personalmente comprerei e ristrutturerei una masseria nel Salento e farei una sorta di bed and breakfast senza barriere architettoniche per permettere l’accesso anche ai disabili. Spesso queste persone rinunciano ad andare in vacanza proprio per le barriere architettoniche presenti in molti luoghi di villeggiatura. Sarebbe una struttura aperta a tutti dove si possa fare anche integrazione».
Infine è giusto sentire anche i proprietari della tabaccheria di Piazza Ferrari, nel centro di Langhirano, dove la vincita è avvenuta. Proprio coloro che quel biglietto l’hanno avuto in tabaccheria per chissà quanto tempo. «Penseremmo di certo alla casa – dicono con occhio sognante i proprietari Roberta Bassanini e Gianfranco Ciastra – faremmo un bel viaggio e aiuteremmo la famiglia ad andare avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

24commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

La Grandi rischi: "Diga su una faglia riattivata: se il suolo cade nel lago, c'è effetto Vajont"

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party abusivo in un capannone in disuso: identificati 200 giovani

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

TARDINI

Vittoria un po' sofferta ma 3 punti importanti: il commento di Paolo Grossi Video

sky

Caressa ricorda Filippo Ricotti prima di Milan-Napoli

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto