12°

23°

Provincia-Emilia

Ancora incerto il destino dell'ospedale di via Borghesi a Fidenza

Ancora incerto il destino dell'ospedale di via Borghesi a Fidenza
Ricevi gratis le news
0

Al posto dell’ex ospedale di via Borghesi nascerà un complesso prevalentemente residenziale. Lo ha chiarito il sindaco Mario Cantini durante il Consiglio comunale di lunedì scorso rispondendo ad un’interpellanza del Partito democratico, illustrata dal consigliere Luigi Toscani.
«Nel “Fidentino” di ottobre si legge che dopo la demolizione del vecchio ospedale, la riqualificazione dell’area prevede le realizzazione di un complesso residenziale».
«Il Piano urbanistico attuativo di iniziativa pubblica, approvato dal Consiglio comunale di Fidenza e sancito da accordi sovra-comunali prescrive, però, destinazioni d’uso di tipo misto, difformi da quanto annunciato ora dall’amministrazione - si legge nell’interpellanza -. La ditta Pacchiosi spa aggiudicataria è vincolata inderogabilmente a realizzare quanto previsto dal Pua di iniziativa pubblica che costituiva la base d’asta».
«Il sindaco presumibilmente ha avuto contatti con la proprietà ed é a conoscenza delle richieste della ditta Pacchiosi, tuttavia non ha mai informato il Consiglio dello stato di avanzamento del confronto di massima importanza per il futuro urbanistico della città».
Per questo il Pd ha deciso presentare l’interpellanza e chiedere se «l’annunciato programma di riqualificazione dell’area dell’ex Ospedale Civile corrisponde ancora a quanto previsto, sancito e reso legale dal Pua di iniziativa pubblica approvato, costituente base d’asta per la vendita del complesso immobiliare in oggetto».
 «L’accordo di programma dell’ottobre 2003 e la convenzione urbanistica sono il quadro normativo di riferimento ma non immodificabile - ha spiegato il sindaco -. Nel marzo del 2009 la Pacchiosi ha chiesto una modifica del Pua: l’ultima proposta avanzata evidenzia la volontà di realizzare un complesso prevalentemente residenziale senza, tuttavia, escludere del tutto le altre destinazioni d’uso. Gli uffici hanno fatto tutte le valutazioni preventive e abbiamo chiesto anche un parere legale: risulta tutto ammissibile. Quando sarà formalizzata la richiesta di variante al Pua, passerà anche in Consiglio».
Durante la conferenza stampa di presentazione era stato annunciato che «la demolizione vera e propria sarebbe stata avviata dopo San Donnino» ma, almeno per ora, i lavori non sono ancora iniziati.
Gli interventi di demolizione interesseranno tutti i fabbricati esistenti nel complesso dell’ex ospedale di via Borghesi, ad eccezione dell’ala storica dell’ex Collegio dell’Angelo, che sarà oggetto di restauro, e del fabbricato prospiciente via Berenini, per il quale è prevista la ristrutturazione edilizia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel