15°

Provincia-Emilia

Ancora incerto il destino dell'ospedale di via Borghesi a Fidenza

Ancora incerto il destino dell'ospedale di via Borghesi a Fidenza
0

Al posto dell’ex ospedale di via Borghesi nascerà un complesso prevalentemente residenziale. Lo ha chiarito il sindaco Mario Cantini durante il Consiglio comunale di lunedì scorso rispondendo ad un’interpellanza del Partito democratico, illustrata dal consigliere Luigi Toscani.
«Nel “Fidentino” di ottobre si legge che dopo la demolizione del vecchio ospedale, la riqualificazione dell’area prevede le realizzazione di un complesso residenziale».
«Il Piano urbanistico attuativo di iniziativa pubblica, approvato dal Consiglio comunale di Fidenza e sancito da accordi sovra-comunali prescrive, però, destinazioni d’uso di tipo misto, difformi da quanto annunciato ora dall’amministrazione - si legge nell’interpellanza -. La ditta Pacchiosi spa aggiudicataria è vincolata inderogabilmente a realizzare quanto previsto dal Pua di iniziativa pubblica che costituiva la base d’asta».
«Il sindaco presumibilmente ha avuto contatti con la proprietà ed é a conoscenza delle richieste della ditta Pacchiosi, tuttavia non ha mai informato il Consiglio dello stato di avanzamento del confronto di massima importanza per il futuro urbanistico della città».
Per questo il Pd ha deciso presentare l’interpellanza e chiedere se «l’annunciato programma di riqualificazione dell’area dell’ex Ospedale Civile corrisponde ancora a quanto previsto, sancito e reso legale dal Pua di iniziativa pubblica approvato, costituente base d’asta per la vendita del complesso immobiliare in oggetto».
 «L’accordo di programma dell’ottobre 2003 e la convenzione urbanistica sono il quadro normativo di riferimento ma non immodificabile - ha spiegato il sindaco -. Nel marzo del 2009 la Pacchiosi ha chiesto una modifica del Pua: l’ultima proposta avanzata evidenzia la volontà di realizzare un complesso prevalentemente residenziale senza, tuttavia, escludere del tutto le altre destinazioni d’uso. Gli uffici hanno fatto tutte le valutazioni preventive e abbiamo chiesto anche un parere legale: risulta tutto ammissibile. Quando sarà formalizzata la richiesta di variante al Pua, passerà anche in Consiglio».
Durante la conferenza stampa di presentazione era stato annunciato che «la demolizione vera e propria sarebbe stata avviata dopo San Donnino» ma, almeno per ora, i lavori non sono ancora iniziati.
Gli interventi di demolizione interesseranno tutti i fabbricati esistenti nel complesso dell’ex ospedale di via Borghesi, ad eccezione dell’ala storica dell’ex Collegio dell’Angelo, che sarà oggetto di restauro, e del fabbricato prospiciente via Berenini, per il quale è prevista la ristrutturazione edilizia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia