22°

Provincia-Emilia

Busseto, la casa parrocchiale bersagliata dalle uova

Busseto, la casa parrocchiale bersagliata dalle uova
10

Casa parrocchiale di Busseto bersagliata da uova, a Busseto, per la notte di Halloween. Ignoti, per il secondo anno consecutivo, hanno deciso di prendere di mira l’abitazione in cui vivono monsignor Stefano e don Tarcisio Bolzoni, a due passa dall’Insigne chiesa collegiata di San Bartolomeo Apostolo, imbrattandola col lancio di uova.
Il fatto è passato tutt’altro che inosservato ed il parroco, monsignor Stefano Bolzoni, non le ha mandate a dire.

.....L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rossi mario

    06 Novembre @ 10.03

    Odioso e odio non è una parola che si addice ad un cristiano, per cui i sentimenti che animano RATAPLAN in tutta questa controversia sono descritti con parole che hanno sapore di strumentalizzazione. Il gesto del lancio delle uova è stata una bravata come quello che poteva essere l'imbrattamento della scuola o del municipio... una maleducazione generale sempre più diffusa, c'è da intervenire sul gesto prima di colpevolizzare qualcuno. Questa è pura maleducazione che non ha nulla a che fare con lo stadio o con la religione. Maleducazione è anche offendere pubblicamente persone allo stadio, maleducazione è anche estrometterti dall'oratorio a 14 anni se i tuoi genitori non frequentano la chiesa ma inveire contro persone che in altre occasioni manifestano apertamenete il loro dissenso additandoli ed attibuire loro colpe senza ALCUNA prova è troppo semplice: specialmente in anonimato!!

    Rispondi

  • roby

    05 Novembre @ 21.03

    caro rataplan odioso il gesto odiosi i cori,ma da bussetano condivido tutto il pensiero e la teoria di anonimo c'è chi lavora nell'ombra mentre tanti credono che "stare sotto una grande casa" si risolvano i problemi altrui ,sì alla parola ma NON BASTA

    Rispondi

  • rataplan

    05 Novembre @ 20.18

    Ringrazio anonimo per la conferma dei cori che si intonano allo stadio. In tanti non ci credono. Cori odiosi come il gesto, per me. Per qualcun' altro sono solo coloriti.

    Rispondi

  • Gianluca Pasini

    05 Novembre @ 19.39

    Il Vescovo aveva ragione da vendere a stigmatizzare questa festa cretina in cui i ragazzi, incoraggiati da adulti irresponsabili e infantili, si sentono in diritto di fare di tutto. Fra un po' sarà una questione di ordine pubblico.

    Rispondi

  • oscuro

    05 Novembre @ 19.30

    i carabinieri e la polizia fanno già molta fatica a dedicarsi a cose più serie, come ad esempio i furti nelle abitazioni, non credi? che l'episodio in questione sia odioso e fastidioso non ci piove, e sicuramente chi di dovere ha il compito di punire gli autori di questo gesto, ma addirittura mobilitare la squadra mobile per due cori in uno stadietto di provincia mi pare eccessivo e ridicolo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara