Provincia-Emilia

Borgotaro: conclusa l'operazione "Ognissanti sicuro"

Borgotaro: conclusa l'operazione "Ognissanti sicuro"
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Si è conclusa alle ore 24.00 del 4 novembre una nuova operazione straordinaria di controllo del territorio eseguita dalla Compagnia Carabinieri di Borgo Val di Taro nel lungo ponte di “Ognissanti”.
L’attività è stata basata sull’attenta vigilanza dei centri urbani che di tutte le arterie stradali, soprattutto sulla SS. 62, sulla S.P. 28 da Rubbiano fino a Bardi e sulle S.P. 523 e 308 “Fondovalle del Taro”.
In previsione dell’arrivo di un alto numero di persone in occasione delle commemorazioni dei defunti, si è provveduto ad eseguire specifici servizi nei pressi dei cimiteri e degli altri luoghi maggiormente frequentati (soprattutto alcuni locali pubblici dove la notte dell1 novembre erano in programma alcune feste per la ricorrenza di “Halloween”), effettuando ripetuti e prolungati posti di controllo, mediante l’impiego coordinato del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni, onde contrastare le infrazioni al codice della strada e prevenire incidenti stradali.
I risultati statistici del servizio sono stati i seguenti.
VOCI TOTALE
SERVIZI ESEGUITI 79
PERSONE DENUNCIATE IN STATO DI LIBERTA’ 2
PERSONE SEGNALATE 0
PERSONE IDENTIFICATE 311
VEICOLI CONTROLLATI 299
CONTRAVVENZIONI AL C.D.S. 7
PUNTI DECURTATI 20
VEICOLI SEQUESTRATI 1
DOCUMENTI RITIRATI 2
ESERCIZI PUBBLICI CONTROLLATI 15
MILITARI IMPIEGATI 148
 
Gli eventi di rilievo hanno visto impegnati a Borgo Val di Taro i militari dell’Aliquota Radiomobile che, a conclusione di controlli eseguiti sulle S.P. 3 e 523, hanno denunciato a p.l.:
-        per “guida in stato di ebbrezza alcolica” un automobilista di 33 anni, extracomunitario e residente in un altro centro della provincia. I militari, infatti, intervenuti in un incidente stradale senza feriti nel quale l’uomo era rimasto coinvolto, constatavano che egli era in evidente stato di ebbrezza. Sottoposto subito all’esame dell’etilometro, emergeva che aveva un tasso alcoolemico ben superiore al limite consentito dalla legge (0,5 grammi di alcool per litro di sangue), ragion per cui veniva segnalato all’autorità giudiziaria e la sua patente ritirata (con conseguente decurtazione di 10 punti) per gli adempimenti del caso. La vettura, di sua proprietà, veniva sequestrata ed affidata in custodia giudiziale;
 
-        per “guida sotto influenza stupefacenti” un 23enne residente in un altro centro della provincia. Il giovane, infatti, coinvolto in un incidente stradale con feriti (non gravi) da lui causato, notato essere chiaramente in stato di alterazione psicofisica, veniva fatto sottoporre a esami tossicologici, dai quali risultava aver assunto oppiacei. Egli veniva quindi segnalato all’autorità giudiziaria e la sua patente ritirata (con conseguente decurtazione di 10 punti) per gli adempimenti del caso. La vettura, invece, di proprietà di un suo familiare, veniva a questi consegnata, essendo nel frattempo sopraggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Nera 3

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

2commenti

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

Ecco il nuovo "tema del mese" di IgersParma, in collaborazione con Gazzetta di Parma

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

BORGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

alimentare

Ferrero acquista i dolci Usa di Nestlé per 2,8 mld di dollari

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti