11°

27°

Provincia-Emilia

Borgotaro: conclusa l'operazione "Ognissanti sicuro"

Borgotaro: conclusa l'operazione "Ognissanti sicuro"
0

Comunicato stampa

Si è conclusa alle ore 24.00 del 4 novembre una nuova operazione straordinaria di controllo del territorio eseguita dalla Compagnia Carabinieri di Borgo Val di Taro nel lungo ponte di “Ognissanti”.
L’attività è stata basata sull’attenta vigilanza dei centri urbani che di tutte le arterie stradali, soprattutto sulla SS. 62, sulla S.P. 28 da Rubbiano fino a Bardi e sulle S.P. 523 e 308 “Fondovalle del Taro”.
In previsione dell’arrivo di un alto numero di persone in occasione delle commemorazioni dei defunti, si è provveduto ad eseguire specifici servizi nei pressi dei cimiteri e degli altri luoghi maggiormente frequentati (soprattutto alcuni locali pubblici dove la notte dell1 novembre erano in programma alcune feste per la ricorrenza di “Halloween”), effettuando ripetuti e prolungati posti di controllo, mediante l’impiego coordinato del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni, onde contrastare le infrazioni al codice della strada e prevenire incidenti stradali.
I risultati statistici del servizio sono stati i seguenti.
VOCI TOTALE
SERVIZI ESEGUITI 79
PERSONE DENUNCIATE IN STATO DI LIBERTA’ 2
PERSONE SEGNALATE 0
PERSONE IDENTIFICATE 311
VEICOLI CONTROLLATI 299
CONTRAVVENZIONI AL C.D.S. 7
PUNTI DECURTATI 20
VEICOLI SEQUESTRATI 1
DOCUMENTI RITIRATI 2
ESERCIZI PUBBLICI CONTROLLATI 15
MILITARI IMPIEGATI 148
 
Gli eventi di rilievo hanno visto impegnati a Borgo Val di Taro i militari dell’Aliquota Radiomobile che, a conclusione di controlli eseguiti sulle S.P. 3 e 523, hanno denunciato a p.l.:
-        per “guida in stato di ebbrezza alcolica” un automobilista di 33 anni, extracomunitario e residente in un altro centro della provincia. I militari, infatti, intervenuti in un incidente stradale senza feriti nel quale l’uomo era rimasto coinvolto, constatavano che egli era in evidente stato di ebbrezza. Sottoposto subito all’esame dell’etilometro, emergeva che aveva un tasso alcoolemico ben superiore al limite consentito dalla legge (0,5 grammi di alcool per litro di sangue), ragion per cui veniva segnalato all’autorità giudiziaria e la sua patente ritirata (con conseguente decurtazione di 10 punti) per gli adempimenti del caso. La vettura, di sua proprietà, veniva sequestrata ed affidata in custodia giudiziale;
 
-        per “guida sotto influenza stupefacenti” un 23enne residente in un altro centro della provincia. Il giovane, infatti, coinvolto in un incidente stradale con feriti (non gravi) da lui causato, notato essere chiaramente in stato di alterazione psicofisica, veniva fatto sottoporre a esami tossicologici, dai quali risultava aver assunto oppiacei. Egli veniva quindi segnalato all’autorità giudiziaria e la sua patente ritirata (con conseguente decurtazione di 10 punti) per gli adempimenti del caso. La vettura, invece, di proprietà di un suo familiare, veniva a questi consegnata, essendo nel frattempo sopraggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima