18°

28°

Provincia-Emilia

Fontevivo/Fontanellato: soddisfazione di Cisl e Maestri autoconvocati

0

Maestre e Maestri, Autoconvocati, di Parma e Provincia

Fontanellato e Fontevivo: un ringraziamento        ai Sindacati e al dirigente scolastico

Il gruppo “Maestre e Maestri, autoconvocati, di Parma e Provincia”, accoglie positivamente la notizia che anche l’Istituto Comprensivo di Fontanellato e Fontevivo ha provveduto a garantire l’insegnamento dell’attività alternativa alla religione cattolica. Il portavoce del gruppo di docenti Salvatore Pizzo, a tal proposito commenta: “Quando le organizzazioni sindacali e la dirigenza mettono in campo le dovute sinergie, per migliorare le condizioni di lavoro e la qualità del servizio è un fatto importante, per questo ringraziamo sia i sindacalisti, in particolare la Cisl, che la nuova dirigente dell’Istituto Comprensivo, Cristiana Prestianni”. L’insegnamento delle attività alternative è obbligatorio per legge ed oltre a coinvolgere i docenti interni alla scuola, qualora questi non fossero sufficienti si possono nominare ulteriori insegnanti e la spesa è a carico dell’Amministrazione centrale, senza alcun onere per la scuola. Precisa Salvatore Pizzo: “In pratica aumentano le ore di insegnamento effettuate in tutti gli ordini di scuola, si dà un servizio in più peraltro obbligatorio e si concretizza la possibilità di nominare docenti dalle graduatorie, come si è reso necessario nella scuola secondaria di Fontevivo, dove arriverà seppur ad orario parziale un docente di lettere in più. Non è poco in periodi di vacche magre come quello che stiamo vivendo”.


Cisl

Per la prima volta a Fontanellato e a Fontevivo applicata la legge, garantito l’insegnamento delle attività alternative alla religione. Accolte le istanze della Cisl Scuola

Negli anni scorsi la Cisl Scuola solo dopo forti insistenze presso gli uffici preposti, aveva ottenuto che le norme relative all’insegnamento delle attività alternative alla religione Cattolica fossero recepite anche nel Parmense. Tuttavia in alcune scuole del territorio, nonostante il tutto non costituisse alcun onere finanziario a livello locale essendo la competenza statale, non si era proceduto ad individuare gli insegnanti preposti a queste mansioni, ciò per non meglio precisati motivi mai chiariti. La Cisl Scuola rileva con soddisfazione che anche l’Istituto Comprensivo di Fontanellato e Fontevivo, che da quest’anno ha finalmente un suo dirigente titolare, la professoressa Cristiana Prestianni, si è prontamente adeguato alla normativa.  Per fare fronte a questa tipologia di insegnamento, le scuole dapprima devono verificare la disponibilità di personale interno, poi sono tenute a nominare docenti “annuali” dalle apposite graduatorie, adeguamento che ha reso indispensabile la nomina di un ulteriore docente di lettere nella scuola Secondaria (ex media) di Fontevivo. La Cisl Scuola prende atto di ciò, sottolineando che quando sussistono delle relazioni sindacali positive, come nel caso di Fontanellato e Fontevivo, tutto diventa più facile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

MALTEMPO

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat