Provincia-Emilia

Fontevivo/Fontanellato: soddisfazione di Cisl e Maestri autoconvocati

0

Maestre e Maestri, Autoconvocati, di Parma e Provincia

Fontanellato e Fontevivo: un ringraziamento        ai Sindacati e al dirigente scolastico

Il gruppo “Maestre e Maestri, autoconvocati, di Parma e Provincia”, accoglie positivamente la notizia che anche l’Istituto Comprensivo di Fontanellato e Fontevivo ha provveduto a garantire l’insegnamento dell’attività alternativa alla religione cattolica. Il portavoce del gruppo di docenti Salvatore Pizzo, a tal proposito commenta: “Quando le organizzazioni sindacali e la dirigenza mettono in campo le dovute sinergie, per migliorare le condizioni di lavoro e la qualità del servizio è un fatto importante, per questo ringraziamo sia i sindacalisti, in particolare la Cisl, che la nuova dirigente dell’Istituto Comprensivo, Cristiana Prestianni”. L’insegnamento delle attività alternative è obbligatorio per legge ed oltre a coinvolgere i docenti interni alla scuola, qualora questi non fossero sufficienti si possono nominare ulteriori insegnanti e la spesa è a carico dell’Amministrazione centrale, senza alcun onere per la scuola. Precisa Salvatore Pizzo: “In pratica aumentano le ore di insegnamento effettuate in tutti gli ordini di scuola, si dà un servizio in più peraltro obbligatorio e si concretizza la possibilità di nominare docenti dalle graduatorie, come si è reso necessario nella scuola secondaria di Fontevivo, dove arriverà seppur ad orario parziale un docente di lettere in più. Non è poco in periodi di vacche magre come quello che stiamo vivendo”.


Cisl

Per la prima volta a Fontanellato e a Fontevivo applicata la legge, garantito l’insegnamento delle attività alternative alla religione. Accolte le istanze della Cisl Scuola

Negli anni scorsi la Cisl Scuola solo dopo forti insistenze presso gli uffici preposti, aveva ottenuto che le norme relative all’insegnamento delle attività alternative alla religione Cattolica fossero recepite anche nel Parmense. Tuttavia in alcune scuole del territorio, nonostante il tutto non costituisse alcun onere finanziario a livello locale essendo la competenza statale, non si era proceduto ad individuare gli insegnanti preposti a queste mansioni, ciò per non meglio precisati motivi mai chiariti. La Cisl Scuola rileva con soddisfazione che anche l’Istituto Comprensivo di Fontanellato e Fontevivo, che da quest’anno ha finalmente un suo dirigente titolare, la professoressa Cristiana Prestianni, si è prontamente adeguato alla normativa.  Per fare fronte a questa tipologia di insegnamento, le scuole dapprima devono verificare la disponibilità di personale interno, poi sono tenute a nominare docenti “annuali” dalle apposite graduatorie, adeguamento che ha reso indispensabile la nomina di un ulteriore docente di lettere nella scuola Secondaria (ex media) di Fontevivo. La Cisl Scuola prende atto di ciò, sottolineando che quando sussistono delle relazioni sindacali positive, come nel caso di Fontanellato e Fontevivo, tutto diventa più facile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti