19°

Provincia-Emilia

Cogolonchio - "Non dormiamo più sonni tranquilli"

Cogolonchio - "Non dormiamo più sonni tranquilli"
0

 C'è paura fra i residenti di Cogolonchio, dopo che nella tarda serata di sabato, è stato appiccato il fuoco a tre auto, parcheggiate lungo la strada. In tanti hanno provato un senso di rabbia, ma anche sgomento per questo gesto, esprimendo la loro solidarietà ai proprietari delle tre macchine distrutte dalle fiamme.

 Una era di proprietà di due coniugi fidentini, che si trovavano nella loro casa di campagna di Cogolonchio, insieme ad altri amici invitati a cena, che avevano parcheggiato le due vetture, davanti alla loro. Tutte e tre le auto, una Peugeot 306, una Lancia Y e una Toyota Avensis, sono andate completamente distrutte. I pompieri sono rimasti sul posto oltre due ore, dalle 22,15 a mezzanotte inoltrata, per domare completamente le fiamme e mettere in sicurezza le macchine. «Non era mai successa una cosa del genere a Cogolonchio - si è sfogato amaramente un residente - e adesso, a dire il vero, abbiamo paura. Pensare che si tratta di un rogo doloso e che di sera si aggirano in paese certe persone, non ci fa più dormire sonni tranquilli».
 «Quando sabato sera abbiamo visto quelle fiamme che avvolgevano le macchine, illuminando il buio della nostra tranquilla collina e poi sentito quelle sirene che rompevano il silenzio della vallata, abbiamo provato un brivido. Cogolonchio è sempre stata una frazione tranquilla, dove ci conosciamo tutti e dove si condividono gioie e dolori fra compaesani. E adesso questo episodio inquietante ci fa sentire vicini ai proprietari delle vetture distrutte, ai quali va tutta la nostra solidarietà».
Anche il parroco di Cogolonchio, don Marek, quando ha appreso della notizia delle tre macchine bruciate, sabato sera, nella frazione fidentina, ha espresso la propria solidarietà ai proprietari. «Non ci sono parole per commentare tali episodi ed esprimo il mio rammarico per questa situazione – ha sottolineato don Marek – stringendomi a chi ha subito questo gesto». Anche nella trattoria della Colombaia, non si parlava d’altro. Proprietari e clienti, hanno commentato l’inquietante episodio, che ha scosso tutti, non solo a Cogolonchio, ma anche nelle frazioni vicine. «Sabato sera era un continuo andirivieni di sirene, di pompieri e carabinieri – hanno spiegato, alcuni clienti del bar-trattoria – e non capivamo cosa stesse succedendo, anche perchè qui, di solito, c'è sempre una grande tranquillità. Poi abbiamo appreso di quello che stava succedendo e siamo rimasti tutti impietriti, perchè noi, non siamo abituati a questi episodi, che sembra debbano accadere sempre tanto lontano. Invece è successo, qui, a poca distanza». 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento