19°

Provincia-Emilia

Fontanellato: rubate al cimitero le coperture in rame delle cappelle

Fontanellato: rubate al cimitero le coperture in rame delle cappelle
Ricevi gratis le news
2

 Chiara De Carli

Che ci siano bande specializzate nel furto di pluviali in rame è cosa ormai nota tanto che sempre più raramente vengono montati su strutture troppo facilmente accessibili. Che ormai non ci fosse più rispetto nemmeno per i luoghi di preghiera e i malviventi si spingessero a rubare anche in chiese e cimiteri è, purtroppo, risaputo. Certo, però, nessuno si aspettava che, a finire nel mirino dei ladri, potessero esserci addirittura interi tetti, realizzati con questo metallo, di cappelline gentilizie. 
Eppure, nei giorni scorsi, a Fontanellato è accaduto anche questo. Ad accorgersene, casualmente, gli stessi proprietari delle cappelle che hanno provveduto a sporgere denuncia alla locale stazione dei carabinieri. Durante il lungo ponte festivo di Ognissanti, molti di loro si sono recati al cimitero e, quasi casualmente, hanno scoperto il furto di lastre e pluviali. Questi ultimi, infatti, sono posizionati sul retro delle cappelle e rimangono un po' nascosti alla vista degli occasionali passanti e potrebbero essere passati giorni prima che qualcuno si sia accorto del furto. 
«Efficace» il lavoro compiuto sui tetti: oltre a rimuovere le lastre, i ladri si sono premurati di sostituirle con pesanti teli in plastica spessa, fissata ai muri «a regola d’arte» per impedire le infiltrazioni d’acqua. «Devono avere avuto un sacco di tempo a disposizione, anche se qualcosa deve averli disturbati visto che hanno lasciato alcuni pezzi di pluviale in giro» è il commento di chi, in visita al cimitero, alza gli occhi verso gli edifici danneggiati. Effettivamente, mentre alcune cappelle sono state perfettamente «ripulite», su altre restano appesi monconi di tubo e pezzi di rame sono stati abbandonati dietro i muri, forse in attesa di un successivo recupero. Oltre all’ingente danno materiale, il furto al cimitero ha particolarmente urtato la sensibilità di tutti i fontanellatesi essendo stato portato a termine proprio nel periodo che tradizionalmente viene dedicato alla visita dei propri cari defunti. 
«Le coperture di fortuna realizzate dai ladri hanno evitato che ci fossero danni all’interno delle cappelle. Viste le abbondanti piogge dei giorni scorsi sarebbe stato un disastro» commentano ancora i fontanellatesi. Ora toccherà ai carabinieri scoprire gli autori del furto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    08 Novembre @ 13.30

    ..........siamo alla frutta!

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    07 Novembre @ 09.29

    Se anche li catturano dopo 3 giorni ritornano in libertà per continuare la loro attività!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro