12°

Provincia-Emilia

Colorno, "rinasce" nella Reggia la camera di Babet

Colorno, "rinasce" nella Reggia la camera di Babet
Ricevi gratis le news
1

(c.cal.) E’ tornato a splendere in tutta la sua lucentezza il pavimento di marmo policromo della camera di Babet, moglie di don Filippo di Borbone, nella Reggia di Colorno. L’intervento, finanziato dall’Inc Hotels Group della famiglia Incerti e realizzato dalla ditta Cagozzi con la collaborazione di Provincia e Comune di Colorno, è stato presentato questa mattina dal soprintendente ai beni artistici Luciano Serchia, degli assessori provinciali Giuseppe Romanini e Agostino Maggiali, del sindaco di Colorno Michela Canova e del presidente dell’Inc Hotels Group Emio Incerti.

LE DICHIARAZIONI

“Fa piacere, ed è bene portalo ad esempio, il fatto che un operatore privato che si occupa di accoglienza alberghiera rilevi il valore di un bene collettivo come questo e consideri interessante intervenire in un lavoro di manutenzione. Sono segnali belli, importanti, che legano la comunità anche economica di questa provincia al suo patrimonio storico – ha detto Giuseppe Romanini assessore alla Cultura della Provincia di Parma proprietaria della residenza monumentale.
“E’ un intervento significativo per i risvolti che comporta – ha sottolineato il soprintendente Luciano Serchia - l’aspetto emblematico di questa operazione e sponsorizzazione potrebbe essere vista come una operazione di carattere elementare. In realtà sottolinea la capacità di catturare la sensibilità della collettività che ha viva coscienza del valore del patrimonio culturale che rappresenta la propria identità storica”.
“Per i colornesi - ha osservato il sindaco Michela Canova -  la Reggia ducale è sentita come un proprio patrimonio e siamo molto attenti a rilevare ogni segno che il tempo lascia quindi non ultimo il deterioramento delle stanze e degli oggetti. Aver deciso di rimettere a posto un pavimento così importante di una stanza così evocativa è fondamentale e sicuramente verrà apprezzato dalla cittadinanza”.
“Cercare, anche in un difficile periodo di crisi come questo, di restaurare una stanza della reggia di Colorno per noi era importante e la simbologia che fosse proprio una camera da letto ci ha stimolato perché noi facciamo ospitalità e accoglienza - ha detto Emmio Incerti presidnete dell’ INC Hotels Group. “Abbiamo voluto festeggiare i 50anni del gruppo non in modo autoreferenziale o celebrativo – ha continuato Gabriella Grassi responsabile della gestione del “compleanno” della catena alberghiera - ma con una modalità aperta al territorio”.
“E’ di grande soddisfazione che si sia cercato di rendere visitabile per il turista un bene così straordinario – ha commentato l’assessore al Turismo della Provincia di Parma Agostino Maggiali – E’ importante credere nel valore turistico del territorio ed è tempo ormai che nella gestione dei beni culturali entrino anche i privati”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • joris grossi

    08 Novembre @ 09.33

    ma non si scrive Babette? Il francese cos'è mai diventato? A Parma per giunta

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS