Provincia-Emilia

Guastalla: inseguiti dai carabinieri, i ladri finiscono nel liquame

Ricevi gratis le news
11

Intercettati dai carabinieri dopo il maxi furto al bar, i quattro ladri sono stati inseguiti da Guastalla per diversi chilometri, fino a quando il loro furgone è rimasto impantanato in una fossa di liquami a Poviglio. I malviventi, pur con gli abiti impregnati di letami, hanno proseguito la fuga a piedi abbandonando la refurtiva, recuperata dai carabinieri.
Sono letteralmente finiti nel letame quindi i quattro malviventi che la notte scorsa, poco dopo le 4, hanno preso di mira il bar della stazione di servizio "Il sorpasso" a San Giacomo di Guastalla. Un colpo studiato nei minimi particolari: i ladri hanno forzato la porta del bar e in pochi minuti hanno svaligiato 2 macchine per intrattenimento e una cambiamonete; hanno preso anche 5mila euro in contanti. Subito dopo sono fuggiti a bordo di un furgone.
L'allarme giunto al 112 ha permesso ai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Guastalla di intercettare lungo la Cispadana il furgone in fuga. E' nato un concitato inseguimento a folle velocità per diversi chilometri fino a via Paralupa, nel comune di Poviglio. Qui il furgone ha imboccato una laterale ma ha finito la corsa in una fossa dei liquami di un'azienda agricola e si è impantanato. I malviventi, scesi dal mezzo, sono finiti nei liquami per poi scappare attraverso i campi, agevolati dal buio della notte. Sul furgone, un Peugeot Boxer rubato a Imperia il 29 ottobre scorso, i carabinieri hanno trovato l'intera refurtiva: due slot e la macchina cambiamonete ancore integri con il contate all'interno, nonché la somma di 5mila euro in contanti. Tenendo conti degli euro nelle macchinette, i carabinieri fanno sapere che la refurtiva sarebbe stata di oltre 20mila.
L'autocarro, prima di essere restituito al derubato, è stato sottoposto a rilievi per cercare di trovare anche in sede scientifica una svolta investigativa in quanto gli operanti hanno proceduto all’esaltazione delle impronte digitali che verranno inviate al Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri di Parma per le indagini di comparazione con i pregiudicati censiti in Banca Dati.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pedrelli mario

    09 Novembre @ 20.30

    Peccato peccato.........

    Rispondi

  • filippo

    09 Novembre @ 19.03

    peccato che siano riusciti a saltarne fuori,quello era effettivamente il loro posto ideale.

    Rispondi

  • andrea

    09 Novembre @ 18.49

    Il problema è che non si prendono mai. E se si prendono (quasi mai) sono fuori dopo 2 giorni.

    Rispondi

  • Luca

    09 Novembre @ 17.44

    una rapina andata di m...

    Rispondi

  • Giuio

    09 Novembre @ 15.55

    ...seguite la puzza e li troverete ! oltre a quella che verosimilmente contraddsitingue certo letame umano di certa provenienza.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

8commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova