Provincia-Emilia

Berceto - Il museo Martino Jasoni sarà gestito da privati

Berceto - Il museo Martino Jasoni sarà gestito da privati
0
Stefano Becchetti
 
BERCETO - La gestione del museo dedicato al pittore Martino Jasoni a Corchia sarà affidata a privati.
 
Le tappe  Dopo la donazione dell'immobile «Casa Corchia» da parte della famiglia, nel 2005 venne approvato un progetto composto di due azioni: la prima era l'elaborazione di uno studio di fattibilità per la realizzazione del «Museo dell’andata e del ritorno: Martino Jasoni»; la seconda era la catalogazione delle 400 opere del pittore. A tal fine, venne concesso un contributo di  70.000 euro. Nel 2006 tramite Soprip ci fu un ulteriore finanziamento di  40.000 euro da fondi europei. Nel 2005 fu approvato il contratto di comodato d’uso gratuito e nel 2008 venne approvato il regolamento del museo. Questo prevedeva che il comitato di gestione era principalmente di derivazione comunale. 
Il regolamento prevedeva anche che in caso di necessità, su decisione della giunta comunale, la gestione del museo potesse essere affidata anche ad un soggetto pubblico o privato esterno all’ente. 
 
La situazione Ora, la situazione del bilancio è tale che, pur ribadendo la validità dell’idea museale anche come forma di un rilancio turistico del territorio, il Comune di Berceto non è più in grado di supportare le relative spese. In merito, non esistono risorse economiche adeguate in grado di garantire  le spese per le utenze del museo (riscaldamento, luce, telefono, manutenzione, ascensore ed antincendio) che attualmente ammontano a 14.500 euro all'anno. 
Proprio per il fatto che l’Amministrazione comunale sostiene l’importanza del museo sul territorio, a fini culturali e turistici, ricorrerà all’affidamento della gestione del museo ad un privato, mediante la stipula di convenzioni o di contratti di servizio, nel rispetto della normativa vigente. Ora va cercato un gestore che sia in grado di assumere a proprio carico le spese delle varie utenze, impedendo che le stesse continuino a gravare sul Comune. L'ente non in tende percepire alcun canone, dato che sarebbe già sufficiente risparmiare le spese per le utenze.  Il progetto dell'Amministrazione è di consentire al gestore non solo di percepire gli introiti dei biglietti dei visitatori ma anche di poter aprire di un piccolo bar all’interno del locale, onde poter incrementare i propri introiti e, se possibile, di potere allestire alloggi di ricovero. 
 
L'intervento Giorgio Conti ha chiesto rassicurazioni in merito ai   vari passi effettuati, tra questi se è stato ascoltato Gianpietro Jasoni, figlio di Martino. Rassicurando il consigliere di minoranza, nella risposta il sindaco ha auspicato che lo stesso Gianpietro Jasoni partecipi alla gara.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery