20°

36°

Provincia-Emilia

Fidenza - Revisori, sul nuovo voto pende la diffida di Malavasi

Fidenza - Revisori, sul nuovo voto pende la diffida di Malavasi
Ricevi gratis le news
0
Nuovo «capitolo» della vicenda relativa alla nomina dei revisori dei conti: i due revisori già eletti, Stefano Borelli e Federica Abelli, nel pomeriggio di giovedì hanno protocollato le loro dimissioni volontarie. 
Nel già previsto Consiglio comunale di lunedì, quindi, è stata messa all’ordine del giorno, come unico punto, la nomina del collegio dei revisori dei conti per il triennio 2012 - 2015. Nelle lettere di dimissioni si spiega che la decisione di dimettersi volontariamente dall’incarico nasce dal rilievo pubblico assunto dalla vicenda. 
«Il senso di responsabilità verso il ruolo istituzionale conferitomi ed il rispetto per la professione che svolgo, da un lato mi impongono di rimarcare che il mio nome non è oggetto delle dispute in fieri e, dall’altro, mi fanno ipotizzare che in tali situazioni possano non crearsi le condizioni per dare esecuzione all’incarico con la necessaria serenità – ha scritto Borelli, già revisore dei conti nel triennio precedente - . Comunico pertanto la mia decisione spontanea di rassegnare le dimissioni dalla carica conferitami». 
Federica Abelli scrive invece: «La vicenda che ha interessato in questi giorni la «questione Revisori del comune di Fidenza» mi vede costretta ad assumere una posizione e mio malgrado mi vede costretta a non poter svolgere la mia funzione in condizioni di serenità».
Lunedì, quindi, l’amministrazione proporrà al Consiglio di votare di nuovo. Teoricamente potrebbero essere rivotati anche i due professionisti che si sono dimessi, che erano presumibilmente stati eletti con i voti dei consiglieri di maggioranza. Dal punto di vista strettamente legale non dovrebbero esserci impedimenti, anche se la giurisprudenza in materia è molto vasta e varia. 
Sull’amministrazione però «pende» la diffida inviata dal legale di Claudio Malavasi, primo dei non eletti durante la votazione del 29 ottobre. Durante quella seduta, oltre a Borelli e alla Abelli, era stato eletto revisore Claudio Marchignoli, il cui nominativo era stato suggerito dal capogruppo del Pd Montanari. Marchignoli si è poi rivelato ineleggibile e, quindi, nel consiglio di lunedì scorso l’amministrazione aveva proposto la revoca della delibera del 29 ottobre per poi procedere ad una nuova votazione. 
All’inizio della seduta era stata letta la diffida in cui si invitava a sostituire Marchignoli con Malavasi, avvertendo che, in caso di nuova votazione, si sarebbe ricorso al Tar e si sarebbero valutate iniziative giurisdizionali. Le seduta consiliare si era chiusa con la decisione di rinviare i punti all’ordine del giorno al lunedì successivo. E giovedì pomeriggio, infine, sono arrivate le dimissioni dei due revisori già eletti. A. C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Turku

Attacco in Finlandia, in tre accoltellano diverse persone

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti