-1°

Provincia-Emilia

Fidenza - Revisori, sul nuovo voto pende la diffida di Malavasi

Fidenza - Revisori, sul nuovo voto pende la diffida di Malavasi
0
Nuovo «capitolo» della vicenda relativa alla nomina dei revisori dei conti: i due revisori già eletti, Stefano Borelli e Federica Abelli, nel pomeriggio di giovedì hanno protocollato le loro dimissioni volontarie. 
Nel già previsto Consiglio comunale di lunedì, quindi, è stata messa all’ordine del giorno, come unico punto, la nomina del collegio dei revisori dei conti per il triennio 2012 - 2015. Nelle lettere di dimissioni si spiega che la decisione di dimettersi volontariamente dall’incarico nasce dal rilievo pubblico assunto dalla vicenda. 
«Il senso di responsabilità verso il ruolo istituzionale conferitomi ed il rispetto per la professione che svolgo, da un lato mi impongono di rimarcare che il mio nome non è oggetto delle dispute in fieri e, dall’altro, mi fanno ipotizzare che in tali situazioni possano non crearsi le condizioni per dare esecuzione all’incarico con la necessaria serenità – ha scritto Borelli, già revisore dei conti nel triennio precedente - . Comunico pertanto la mia decisione spontanea di rassegnare le dimissioni dalla carica conferitami». 
Federica Abelli scrive invece: «La vicenda che ha interessato in questi giorni la «questione Revisori del comune di Fidenza» mi vede costretta ad assumere una posizione e mio malgrado mi vede costretta a non poter svolgere la mia funzione in condizioni di serenità».
Lunedì, quindi, l’amministrazione proporrà al Consiglio di votare di nuovo. Teoricamente potrebbero essere rivotati anche i due professionisti che si sono dimessi, che erano presumibilmente stati eletti con i voti dei consiglieri di maggioranza. Dal punto di vista strettamente legale non dovrebbero esserci impedimenti, anche se la giurisprudenza in materia è molto vasta e varia. 
Sull’amministrazione però «pende» la diffida inviata dal legale di Claudio Malavasi, primo dei non eletti durante la votazione del 29 ottobre. Durante quella seduta, oltre a Borelli e alla Abelli, era stato eletto revisore Claudio Marchignoli, il cui nominativo era stato suggerito dal capogruppo del Pd Montanari. Marchignoli si è poi rivelato ineleggibile e, quindi, nel consiglio di lunedì scorso l’amministrazione aveva proposto la revoca della delibera del 29 ottobre per poi procedere ad una nuova votazione. 
All’inizio della seduta era stata letta la diffida in cui si invitava a sostituire Marchignoli con Malavasi, avvertendo che, in caso di nuova votazione, si sarebbe ricorso al Tar e si sarebbero valutate iniziative giurisdizionali. Le seduta consiliare si era chiusa con la decisione di rinviare i punti all’ordine del giorno al lunedì successivo. E giovedì pomeriggio, infine, sono arrivate le dimissioni dei due revisori già eletti. A. C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria