20°

35°

Provincia-Emilia

Fidenza - Revisori, sul nuovo voto pende la diffida di Malavasi

Fidenza - Revisori, sul nuovo voto pende la diffida di Malavasi
0
Nuovo «capitolo» della vicenda relativa alla nomina dei revisori dei conti: i due revisori già eletti, Stefano Borelli e Federica Abelli, nel pomeriggio di giovedì hanno protocollato le loro dimissioni volontarie. 
Nel già previsto Consiglio comunale di lunedì, quindi, è stata messa all’ordine del giorno, come unico punto, la nomina del collegio dei revisori dei conti per il triennio 2012 - 2015. Nelle lettere di dimissioni si spiega che la decisione di dimettersi volontariamente dall’incarico nasce dal rilievo pubblico assunto dalla vicenda. 
«Il senso di responsabilità verso il ruolo istituzionale conferitomi ed il rispetto per la professione che svolgo, da un lato mi impongono di rimarcare che il mio nome non è oggetto delle dispute in fieri e, dall’altro, mi fanno ipotizzare che in tali situazioni possano non crearsi le condizioni per dare esecuzione all’incarico con la necessaria serenità – ha scritto Borelli, già revisore dei conti nel triennio precedente - . Comunico pertanto la mia decisione spontanea di rassegnare le dimissioni dalla carica conferitami». 
Federica Abelli scrive invece: «La vicenda che ha interessato in questi giorni la «questione Revisori del comune di Fidenza» mi vede costretta ad assumere una posizione e mio malgrado mi vede costretta a non poter svolgere la mia funzione in condizioni di serenità».
Lunedì, quindi, l’amministrazione proporrà al Consiglio di votare di nuovo. Teoricamente potrebbero essere rivotati anche i due professionisti che si sono dimessi, che erano presumibilmente stati eletti con i voti dei consiglieri di maggioranza. Dal punto di vista strettamente legale non dovrebbero esserci impedimenti, anche se la giurisprudenza in materia è molto vasta e varia. 
Sull’amministrazione però «pende» la diffida inviata dal legale di Claudio Malavasi, primo dei non eletti durante la votazione del 29 ottobre. Durante quella seduta, oltre a Borelli e alla Abelli, era stato eletto revisore Claudio Marchignoli, il cui nominativo era stato suggerito dal capogruppo del Pd Montanari. Marchignoli si è poi rivelato ineleggibile e, quindi, nel consiglio di lunedì scorso l’amministrazione aveva proposto la revoca della delibera del 29 ottobre per poi procedere ad una nuova votazione. 
All’inizio della seduta era stata letta la diffida in cui si invitava a sostituire Marchignoli con Malavasi, avvertendo che, in caso di nuova votazione, si sarebbe ricorso al Tar e si sarebbero valutate iniziative giurisdizionali. Le seduta consiliare si era chiusa con la decisione di rinviare i punti all’ordine del giorno al lunedì successivo. E giovedì pomeriggio, infine, sono arrivate le dimissioni dei due revisori già eletti. A. C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

Lealtrenotizie

Lettere al Direttore

Scintille in Piazza

Pizzarotti-Scarpa, scontro a tutto campo. Diretta su Tv Parma

consiglio dei ministri

Stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica: fondi e prelievi di acqua in deroga - Video

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

viale piacenza

Patente falsa, auto senza revisione: denunciato un Ivoriano

2commenti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

anteprima gazzetta

Ultimo "scontro": Scarpa e Pizzarotti parlano di sicurezza Video

il personaggio

Raffaella Bompani da record: è sempre lei la regina dei viaggi su misura

Per il quinto anno consecutivo è la miglior consulente di viaggio italiana

incidente

Frontale in via Baganzola: due feriti al Pronto soccorso

Tv Parma

Salvini: "Se votassi qui non darei il voto a Scarpa"

Questa sera intervista su Tv Parma

11commenti

SIENA

Palio Siena: ipotesi numero chiuso e vietato ad under 12

Misure a vaglio comitato sicurezza, non più di 15mila persone

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

6commenti

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

14commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

10commenti

sant'ilario

Rapina all’ufficio postale di Calerno: caccia all'uomo nel Parmense

Tre malviventi fuggiti con circa 2.000 euro

gazzareporter

Portici del Grano: parcheggio, simbolo o rappresentanza? Foto

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

SOCIETA'

galles

Il fidanzato la tradisce, lei si vendica sulla sua Bmw Video

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

SPORT

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford