12°

22°

Provincia-Emilia

Fidenza - Revisori, sul nuovo voto pende la diffida di Malavasi

Fidenza - Revisori, sul nuovo voto pende la diffida di Malavasi
Ricevi gratis le news
0
Nuovo «capitolo» della vicenda relativa alla nomina dei revisori dei conti: i due revisori già eletti, Stefano Borelli e Federica Abelli, nel pomeriggio di giovedì hanno protocollato le loro dimissioni volontarie. 
Nel già previsto Consiglio comunale di lunedì, quindi, è stata messa all’ordine del giorno, come unico punto, la nomina del collegio dei revisori dei conti per il triennio 2012 - 2015. Nelle lettere di dimissioni si spiega che la decisione di dimettersi volontariamente dall’incarico nasce dal rilievo pubblico assunto dalla vicenda. 
«Il senso di responsabilità verso il ruolo istituzionale conferitomi ed il rispetto per la professione che svolgo, da un lato mi impongono di rimarcare che il mio nome non è oggetto delle dispute in fieri e, dall’altro, mi fanno ipotizzare che in tali situazioni possano non crearsi le condizioni per dare esecuzione all’incarico con la necessaria serenità – ha scritto Borelli, già revisore dei conti nel triennio precedente - . Comunico pertanto la mia decisione spontanea di rassegnare le dimissioni dalla carica conferitami». 
Federica Abelli scrive invece: «La vicenda che ha interessato in questi giorni la «questione Revisori del comune di Fidenza» mi vede costretta ad assumere una posizione e mio malgrado mi vede costretta a non poter svolgere la mia funzione in condizioni di serenità».
Lunedì, quindi, l’amministrazione proporrà al Consiglio di votare di nuovo. Teoricamente potrebbero essere rivotati anche i due professionisti che si sono dimessi, che erano presumibilmente stati eletti con i voti dei consiglieri di maggioranza. Dal punto di vista strettamente legale non dovrebbero esserci impedimenti, anche se la giurisprudenza in materia è molto vasta e varia. 
Sull’amministrazione però «pende» la diffida inviata dal legale di Claudio Malavasi, primo dei non eletti durante la votazione del 29 ottobre. Durante quella seduta, oltre a Borelli e alla Abelli, era stato eletto revisore Claudio Marchignoli, il cui nominativo era stato suggerito dal capogruppo del Pd Montanari. Marchignoli si è poi rivelato ineleggibile e, quindi, nel consiglio di lunedì scorso l’amministrazione aveva proposto la revoca della delibera del 29 ottobre per poi procedere ad una nuova votazione. 
All’inizio della seduta era stata letta la diffida in cui si invitava a sostituire Marchignoli con Malavasi, avvertendo che, in caso di nuova votazione, si sarebbe ricorso al Tar e si sarebbero valutate iniziative giurisdizionali. Le seduta consiliare si era chiusa con la decisione di rinviare i punti all’ordine del giorno al lunedì successivo. E giovedì pomeriggio, infine, sono arrivate le dimissioni dei due revisori già eletti. A. C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»