17°

30°

Provincia-Emilia

Berceto, cronaca di una notte di apprensione

Berceto, cronaca di una notte di apprensione
1

Il sidnaco di Berceto Luigi Lucchi ha scritto un a lettera per raccontare la  notte di ansia vissuta a Berceto a causa del maltempo.

Ecco il testo integrale.

"Signor direttore,

                           una notte d’apprensione è trascorsa anche se l’allarme non è cessato perché ci aspettano, come da previsione meteo, ancora scrosci  d’acqua potenti e repentini nella mattinata. Speriamo bene. Non mi era mai arrivato un fax di allerta livello 2 dall’Agenzia Regionale della Protezione civile e dalla Prefettura. Serve, soprattutto in questi casi, restare lucidi e non farsi prendere dalla paura anche se si conoscono tutte le fragilità del territorio che amministri e ben conosci lo stato d’abbandono di 131 kq lasciati all’incuria. Scorri mentalmente i numeri di cellulare di tutte le persone che possono aiutarti e che puoi far correre a sistemare, prima che arrivi il “diluvio”, alcuni punti che si ritengono i piu’ critici. Come responsabile non puoi affidarti al Fato anche se poi, in definitiva, è questo a cui ti affidi perché insieme al fax ricevi, ancora una volta, la certezza, che la Protezione Civile non ha un soldo da spendere e che saranno inutili, in caso di necessità, anche i telegrammi del Sindaco, per far scattare la Legge Regionale 1010 per intervenire, con somma urgenza, a ripristinare strade interrotte da frane. E’ una fortuna che siano state fatte, dalla Regione e Provincia, opere importanti, nel mio Comune, dopo l’alluvione del 2000 e altre opere siano in corso. Una fortuna avere prestato attenzione alla manutenzione e si sia tornati, in questi ultimi anni, a pulire tratti di cunette dei 290  km di strade comunali. E’ servito molto, da quanto mi dicono i cittadini, averli invitati, grazie all’annuncio con altoparlante, a pulire tutte le bocchette dalle foglie e ramaglie. Le intense piogge, in questo periodo, sono ulteriormente pericolose, proprio perché gli scoli possono intasarsi dalle tante foglie autunnali. Ho piacere, inoltre, di aver speso tanto tempo ed energie, per coinvolgere i cittadini e ribadire il valore sociale della proprietà privata. Non credo molto nella costrizione, nelle ordinanze, ma giustamente dopo aver coinvolto tutti, è bene trovare i modi di agire anche sui 5.000 proprietari  del Comune di Berceto per ricercare insieme le modalità, oggi possibili, di tornare a trarre un beneficio dalla proprietà dei boschi in montagna e non lasciarli abbandonati o distruggere con un loro inadatto governo. Abbiamo istituito l’imposta di scopo proprio per accrescere il governo del territorio e sempre parlato della Cooperativa di Comunità per governare i 131 kq di territorio come avveniva fino a 50 anni addietro. L’ulteriore apprensione di questi giorni, a mio avviso, deve far accrescere in tutti la volontà di tornare ad avere interesse sia da parte del Comune che dei proprietari a salvaguardare il territorio. Ripristinare le sistemazioni idrauliche agrarie e ricercare benefici dall’utilizzo del materiale di risulta per produrre, per la Comunità, energia rinnovabile. Per adesso è andata abbastanza bene a parte la zona dello Chalet del Tugo danneggiata da straripamenti di rii  per l’incuria e abbandono del Monte Cavallo. Da domani, però, serve, e lo farò, accelerare le opere di prevenzione e rafforzare, in tutti, il concetto che la proprietà privata non può essere lasciata in abbandono proprio perché questo danneggia la collettività. Luigi Lucchi Sindaco

Berceto, 11 novembre, 2011

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    11 Novembre @ 16.23

    Come sempre il sindaco Lucchi coglie ogni occasione per esagerare la realtà! Vorrei solo ricordare che a Berceto manca un piano per il ritiro del verde e degli sfalci dai giardini e dalle proprietà private. A me, che questa estate chiedevo indicazioni in Comune, è stato detto: "butta pure nei fossi o giù da qualche riva..." (!) E poi ora si parla di sicurezza idraulica... Mah,,,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Vangelo di don Cocconiora diventa un libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Vangelo di don Cocconi ora diventa un libro

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

lega pro

Parma, non far lo stupido stasera - Probabili formazioni

Play-off: alle 20.30 al Tardini arriva il Piacenza per il match di ritorno degli ottavi. Ai crociati basta non perdere

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

9commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

modena

Si ferisce entrando a casa dell'ex dalla finestra, arrestato

SOCIETA'

SEMBRA IERI

Sembra ieri: taglio del nastro per la nuova Curva Nord (1992)

1commento

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

7commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare