-4°

Provincia-Emilia

Berceto, cronaca di una notte di apprensione

Berceto, cronaca di una notte di apprensione
1

Il sidnaco di Berceto Luigi Lucchi ha scritto un a lettera per raccontare la  notte di ansia vissuta a Berceto a causa del maltempo.

Ecco il testo integrale.

"Signor direttore,

                           una notte d’apprensione è trascorsa anche se l’allarme non è cessato perché ci aspettano, come da previsione meteo, ancora scrosci  d’acqua potenti e repentini nella mattinata. Speriamo bene. Non mi era mai arrivato un fax di allerta livello 2 dall’Agenzia Regionale della Protezione civile e dalla Prefettura. Serve, soprattutto in questi casi, restare lucidi e non farsi prendere dalla paura anche se si conoscono tutte le fragilità del territorio che amministri e ben conosci lo stato d’abbandono di 131 kq lasciati all’incuria. Scorri mentalmente i numeri di cellulare di tutte le persone che possono aiutarti e che puoi far correre a sistemare, prima che arrivi il “diluvio”, alcuni punti che si ritengono i piu’ critici. Come responsabile non puoi affidarti al Fato anche se poi, in definitiva, è questo a cui ti affidi perché insieme al fax ricevi, ancora una volta, la certezza, che la Protezione Civile non ha un soldo da spendere e che saranno inutili, in caso di necessità, anche i telegrammi del Sindaco, per far scattare la Legge Regionale 1010 per intervenire, con somma urgenza, a ripristinare strade interrotte da frane. E’ una fortuna che siano state fatte, dalla Regione e Provincia, opere importanti, nel mio Comune, dopo l’alluvione del 2000 e altre opere siano in corso. Una fortuna avere prestato attenzione alla manutenzione e si sia tornati, in questi ultimi anni, a pulire tratti di cunette dei 290  km di strade comunali. E’ servito molto, da quanto mi dicono i cittadini, averli invitati, grazie all’annuncio con altoparlante, a pulire tutte le bocchette dalle foglie e ramaglie. Le intense piogge, in questo periodo, sono ulteriormente pericolose, proprio perché gli scoli possono intasarsi dalle tante foglie autunnali. Ho piacere, inoltre, di aver speso tanto tempo ed energie, per coinvolgere i cittadini e ribadire il valore sociale della proprietà privata. Non credo molto nella costrizione, nelle ordinanze, ma giustamente dopo aver coinvolto tutti, è bene trovare i modi di agire anche sui 5.000 proprietari  del Comune di Berceto per ricercare insieme le modalità, oggi possibili, di tornare a trarre un beneficio dalla proprietà dei boschi in montagna e non lasciarli abbandonati o distruggere con un loro inadatto governo. Abbiamo istituito l’imposta di scopo proprio per accrescere il governo del territorio e sempre parlato della Cooperativa di Comunità per governare i 131 kq di territorio come avveniva fino a 50 anni addietro. L’ulteriore apprensione di questi giorni, a mio avviso, deve far accrescere in tutti la volontà di tornare ad avere interesse sia da parte del Comune che dei proprietari a salvaguardare il territorio. Ripristinare le sistemazioni idrauliche agrarie e ricercare benefici dall’utilizzo del materiale di risulta per produrre, per la Comunità, energia rinnovabile. Per adesso è andata abbastanza bene a parte la zona dello Chalet del Tugo danneggiata da straripamenti di rii  per l’incuria e abbandono del Monte Cavallo. Da domani, però, serve, e lo farò, accelerare le opere di prevenzione e rafforzare, in tutti, il concetto che la proprietà privata non può essere lasciata in abbandono proprio perché questo danneggia la collettività. Luigi Lucchi Sindaco

Berceto, 11 novembre, 2011

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    11 Novembre @ 16.23

    Come sempre il sindaco Lucchi coglie ogni occasione per esagerare la realtà! Vorrei solo ricordare che a Berceto manca un piano per il ritiro del verde e degli sfalci dai giardini e dalle proprietà private. A me, che questa estate chiedevo indicazioni in Comune, è stato detto: "butta pure nei fossi o giù da qualche riva..." (!) E poi ora si parla di sicurezza idraulica... Mah,,,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta