20°

31°

Provincia-Emilia

Feriti in una rissa a Sant'Ilario, inventano una rapina per vendetta: denunciati

Feriti in una rissa a Sant'Ilario, inventano una rapina per vendetta: denunciati
11

Hanno trascorso una serata a Sant'Ilario a casa di un amico, poi hanno litigato con un giovane, che li ha feriti a colpi di cric e li ha fatti scappare. Ma due marocchini residenti a Parma hanno più guai con la giustizia del loro aggressore. Per vendetta, infatti, hanno raccontato ai carabinieri non solo la rissa e l'aggressione ma hanno aggiunto che quel ventenne nordafricano li ha rapinati di telefono e portafogli. Alla fine i militari hanno scoperto che la rapina non c'era mai stata. Così i tre marocchini sono stati denunciati per rissa ma i feriti hanno rimediato anche la denuncia per simulazione di reato.
Tutto è avvenuto nella notte fra mercoledì 7 e giovedì 8 novembre, quando una pattuglia dei carabinieri di Sant'Ilario d'Enza, su chiamata dell'operatore del 112, è intervenuta in piazza IV Novembre: era stato segnalato uno straniero a terra, sporco di sangue. Sul posto i militari hanno trovato gli operatori del 118 che soccorrevano due fratelli marocchini di 26 e 21 anni, residenti a Parma e domiciliati a Sant'Ilario. I due sono stati trasportati all’ospedale di Montecchio dove, dopo le cure mediche, i carabinieri hanno sentito la loro versione dei fatti. I due hanno riferito di essere ospiti di un loro amico a Sant'Ilario d'Enza, dove si trovava anche un connazionale ventenne. Per motivi ancora al vaglio dei carabinieri, nel corso della serata i due fratelli hanno litigato con il giovane, passando dalle parole ai fatti: il ventenne ha picchiato i due fratelli con un cric. Prima di scappare, secondo quanto riferito dai due marocchini, l'aggressore si sarebbe impossessato del loro portafogli e del cellulare. Il ventenne è stato trovato dai militari a casa sua, a Sant'Ilario d'Enza. Ha confermato la lite con i due fratelli ma di quella rapina non sapeva proprio nulla. Infatti, come accertato in seguito, le vittime dell'aggressione avevano «arricchito» il racconto dei fatti, solo per vendetta, e sono stati denunciati per simulazione di reato. Per tutti i protagonisti della vicenda, inoltre, è scattata la denuncia per rissa aggravata in concorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lucia

    12 Novembre @ 16.12

    Grazie ai geniali cattocomunisti progressisti falsi populisti ci troviamo in case devastate e rapinati dai predoni stranieri che vengono difesi dai soliti idioti sopra citati.

    Rispondi

  • john

    11 Novembre @ 23.15

    Il tiket degli staniere,rifugiati politici,clabdestini e compagni bella lo spalmao sulle tasche degli Italiani; Per quanto riguarda la proposta di Bersani di dar loro la cittadinanza...mi auguro scherzasse!!!

    Rispondi

  • Maria Grazia

    11 Novembre @ 22.16

    poveri noi di questo passo dove andremo a finire?

    Rispondi

  • luca

    11 Novembre @ 21.17

    ma poverini, cercano solo di tenere le loro abitudini, possibile che non capite?

    Rispondi

  • luca

    11 Novembre @ 19.54

    tutti gli stranieri non sono uguali..... col fatto della cittadinanza

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

11commenti

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

4commenti

autostrada

Pomeriggio di code e traffico intenso tra Fiorenzuola e Parma in A1

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

30commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

19commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

12commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

6commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

3commenti

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse