13°

25°

Provincia-Emilia

Fidenza - Appello di Italia Nostra: "Salvate palazzo Arzaghi"

Fidenza - Appello di Italia Nostra: "Salvate palazzo Arzaghi"
1

«Salvate palazzo Arzaghi» Mino Ponzi: l'edificio in stato di abbandono rischia il crollo «Salvate palazzo Arzaghi». E' questo il grido d'allarme lanciato da Italia Nostra di Fidenza, nella persona del suo referente Mino Ponzi. In una lettera inviata al sindaco Giuseppe Cerri, il professor Ponzi, dichiara che «pur apprezzando l' invito ad un dialogo costruttivo, non posso non confermare il giudizio severamente critico da noi espresso in merito all'operato degli uffici preposti alla gestione del patrimonio architettonico e urbanistico comunale».

E adesso il referente di Italia Nostra, Mino Ponzi, lancia un accorato appello per salvare palazzo Arzaghi, uno dei più antichi complessi ancora esistenti in città, che dà inizio alla schiera dei terragli, all'imbocco di via Frate Gherardo, nelle immediate vicinanze della cattedrale. «Intendiamo riprendere il grido d'allarme - spiega Ponzi - circa il destino di questo storico palazzo, che risale all'ultimo quarto del '500. Come ho potuto verificare personalmente, segnalandolo a suo tempo a chi di dovere, al suo interno permangono intatti elementi strutturali come volte a vela e a crociera, soffitti a cassettoni e decorazioni affrescate dell'epoca. Lo stato di abbandono di questo edificio ha raggiunto ormai un livello di allarmante criticità. Chiediamo pertanto una immediata verifica amministrativa sullo stato giuridico del palazzo e un concreto intervento degli enti preposti, per scongiurare eventuali cedimenti strutturali.

Siete d'accordo con questo appello? Dite la vostra utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale a fianco di questo articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Davide Bocelli

    15 Novembre @ 21.34

    Ogni oggetto di evidente valore storico, culturale ed ambientale è un valore per la comunità (locale e per l'umanità, per chi ancora è interessato all'articolo) anche quando si tratta di proprietà private al di fuori dei beni del Comune o di altre amministrazioni pubbliche. Un principio generale di buon senso e ragioni legate alla valorizzazione del territorio impongono la salvaguardia di edifici di pregio e di valore storico. La perdita di un edificio come Palazzo Arzaghi è perdita di valore estetico, di attrattività turisticà e di identità storica e culturale. E devo sottolineare che il danno non è solo culturale (già in sé eccessivo) ma anche economico. Più una città ha cose belle, più si vive bene e più ha valore. Demolire case storiche impoverisce tutti noi. Senza contare che spesso la qualità strutturale di questi edifici è impareggiabile. Un edificio come l'Arzaghi ha sostenuto la prova del tempo e, credo, anche il bombardamento. Viva tutte le organizzazioni che salvaguardano il nostro patrimonio ambientale storico e culturale con la fissa di far fruttare ciò che secoli di storia ci hanno lasciato per il futuro - è un patrimonio che appartiene a tutta l'umanità. Anche ciò che è a Fidenza. Il futuro dell'Italia dipende solo da coloro che la amano, non da quelli che la vogliono spremere come un limone. Tutelare i vecchi edifici è rispetto per il passato e per il futuro. Significa lasciare ai nostri pronipoti, che forse faranno i turisti spaziali, anche ricordi di un'umanità che ha tenuto il meglio in serbo per loro, come le migliori bottiglie di vino che si tengono per le grandi occasioni a invecchiare in cantina.

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le 5 annunciatrici che hanno fatto sognare gli italiani

L'INDISCRETO

Le 5 annunciatrici che hanno fatto sognare gli italiani Foto

Renato Zero compie 66 anni

musica

Renato Zero compie 66 anni: pioggia di auguri dai fan Video a Parma

Il video di San Dunèn dei Masa

musica

Il video di San Dunèn dei Masa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Speciale Mercanteinfiera

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Lealtrenotizie

Incidente mortale tra Fontevivo e Busseto

fontevivo

Si schianta con la moto contro un trattore: muore un 45enne

LEGA PRO

Samb-Parma, gli highlights Video

Tutte le emozioni condensate in 5 minuti

LEGA PRO

Sambenedettese-Parma 2-2 Foto Video

I crociati recuperano due volte lo svantaggio. Contestazioni sul rigore che vale il 2-2. Oggi solo pareggi, 0-0 della Reggiana. Classifica

3commenti

lega pro

Apolloni: "Dobbiamo essere più cinici" Video

Maltempo

Da stasera allerta temporali su Parma e l'Emilia

La Protezione civile: preallarme dalle 20 di sabato alle 12 di domenica per il bacino del Taro. Allerta anche per la pianura del Parmense

politica

Pizzarotti, lunedì l'addio ai 5 Stelle. "Il gruppo è con me" Video

11commenti

ambiente

Prima domenica ecologica di "stagione": ecco chi può circolare

tg parma

Legionella, per ora i casi registrati restano 19. Stabile il 73enne Video

maxi-sequestro

Due cuori, una "capanna" e otto chili di marijuana

Collecchio

Si schianta contro un cinghiale

5commenti

cosa fare

Un weekend con Verdi, la Duchessa e un'esplosione di sapori: l'agenda

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

teatro regio

Dal raro Jerusalem al Falstaff: ecco il cartellone del Festival Verdi 2017

Guarda tutto il calendario

emergenza casa

Occupata la casa cantoniera di Ponte Ghiara. I sindaci: "Sgomberare subito"

5commenti

Proiezione

"Verdi Off" sulle mura della Pilotta: e per una sera "ritorna" il monumento Foto

1commento

Gattatico

Nell'officina carabinieri trovano attrezzi e macchinari rubati, 2 meccanici nei guai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi dice “scusa” ha già vinto

1commento

EDITORIALE

C'è un Paese nei guai: e stavolta non è l'Italia

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Generosità

Il nipote guarisce,
il nonno dona 800mila euro
al Gaslini

Spagna

Il sesso era previsto nel contratto da segretaria: assolto

WEEKEND

SORBOLO

Un Po di sport, ultima tappa. A tutto wellness

IL DISCO

Caravan: 45 anni e non sentirli

SPORT

Giocampus Day

Se al Tardini i bimbi "tifano" Ghiretti, Magnini e Folorunso Le foto

Formula 1

Vettel: "Sono un po' deluso"

CURIOSITA'

teatro regio

Via Garibaldi, il bel rituale della "serenata verdiana" ai passanti: video

gazzareporter

E sotto al ponte Caprazucca spuntano sette montoni Foto