10°

19°

Provincia-Emilia

Ore contate per l'estrazione delle pietre verdi all'amianto a Bardi

Ore contate per l'estrazione delle pietre verdi all'amianto a Bardi
1

Erika Martorana

Addio alle pietre verdi? Le contestate cave in cui si estraggono le ofioliti, che recano all’interno fibre di amianto, potrebbero avere davvero le ore contate. È ciò che ha voluto rendere noto il comitato bardigiano «Cave all’amianto? No grazie» che, attraverso un comunicato, ha spiegato le grandi novità in corso. Un segnale forte è arrivato di recente dall’assemblea regionale dell’Emilia Romagna con l’approvazione della risoluzione del gruppo Sel-Verdi che, di fatto, impegna la giunta ad una graduale chiusura e riconversione dei siti. La decisione dell’assise regionale segue per altro quella del Comune di Parma che ha vietato l’uso delle pietre verdi in edilizia, proprio per i rischi alla salute legati all’amianto. 
«E’ un piccolo ma importante successo - ha commentato a tal proposito il gruppo bardigiano - soprattutto per i comitati da tempo impegnati contro l’attività delle cave, come il nostro o quello Borgotaro. Questo risultato ci consente di esprimere una buona dose soddisfazione, seppur mista a cautela». 
Una notizia certamente positiva, quindi, per il comitato che fa capo al capoluogo valcenese il quale rilancia, dopo alcuni mesi di attesa, l’annoso problema delle cave contaminate da amianto: «Le esperienze maturate - ha dichiarato il gruppo - ci inducono a fare molta attenzione e a muoverci con prudenza. Le cave di Pietranera e Groppo di Gora, ovvero quelle che si trovano sul nostro territorio, sono tra quelle inserite dalla Regione nei siti contaminati da amianto e non possono certo essere ritenute “fuori pericolo”. Come abbiamo già avuto modo di dire,  il lunghissimo elenco di prescrizioni da parte dell’Ausl e dell’Arpa sono la testimonianza più forte del potenziale pericolo causato dalle polveri generate dagli scavi». 
«Da alcuni recenti studi è emerso  - è stato sottolineato dal comitato - che sono oltre novemila i casi di mesotelioma maligno censiti dal Registro Nazionale Mesoteliomi in Italia dal 1993 al 2004 e distribuiti su tutto il territorio nazionale e di questi più di mille hanno colpito cittadini emiliano-romagnoli. Sono passati vent'anni da quando la legge  ha vietato in Italia l’estrazione, l’importazione, l’esportazione, la commercializzazione e la produzione di amianto e di prodotti contenenti amianto, ma ancora oggi non esistono dati certi sulla sua diffusione. Abbiamo sempre ribadito che non ci saremmo fermati e che saremmo andati fino in fondo a questa battaglia chiedendo aiuto anche alla Regione - ha affermato il comitato-: è quello che abbiamo fatto e che continueremo a fare». 
Ora che la giunta regionale è impegnata a censire e ad eliminare quello che il comitato «Cave all’amianto? No grazie» definisce un «materiale estremamente pericoloso per la vita di tutti i cittadini» il presidente, Fabio Paterniti,  vuole ringraziare «per l’immenso lavoro svolto» il gruppo Sel ed in particolare la consigliera regionale Gabriella Meo: «La Meo - ha detto -  ha fatto tanto per contribuire alla nostra lotta e la ringraziamo di cuore, così come diciamo grazie a tutti coloro che nell’assemblea regionale si sono più volte prodigati per la chiusura di queste cave, in particolare quelle di Bardi e Borgotaro. Siamo pienamente consapevoli del valore “politico” dell’atto regionale: riteniamo sia una conferma della fondatezza di quanto andiamo ripetendo incessantemente dal luglio 2008. Ci aspettiamo che un piano di chiusura troppo dilatato nei tempi non assuma i caratteri dell’ennesima beffa. Logica seria vorrebbe - ha aggiunto - che come primo atto del piano di dismissioni si proceda al blocco immediato del rilascio di nuove concessioni». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    12 Novembre @ 12.19

    Grande vittoria di Paterniti e i comitati. Grande sconfitta di Bernazzoli.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

21commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery