19°

Provincia-Emilia

November Porc: "pretone" record da 460 chili

November Porc: "pretone" record da 460 chili
1

 Paolo Panni

L’«estate di San Martino», nel weekend ha portato, sulle rive del Grande fiume, a Polesine, sia «Giove Pluvio» che la «Dea Bendata». E, con loro, migliaia di persone. E così, ancora una volta, «November Porc» è stato un successo con l’evento «Ti cuociamo preti e vescovi» che ha portato tantissime persone a sfidare pioggia, umidità e fango, pur di partecipare alla spettacolare kermesse. 
Se, a partire dal tardo pomeriggio di sabato, e fino a ieri mattina, è stato «Giove Pluvio» a farla da padrone con piogge a tratti anche copiose, al punto di far temere il peggio (con un’affluenza che comunque, alla festa giovane di sabato sera, è stata comunque molto elevata), dalla tarda mattinata la «Dea bendata» ha baciato Polesine portando via le piogge (nel pomeriggio è addirittura spuntato un flebile sole novembrino) e facendo confluire così moltissima gente. 
Premiato così, ancora una volta, lo sforzo degli organizzatori, vale a dire Strada del Culatello di Zibello e Antichi produttori del Culatello e della Spalla cruda che nella realizzazione dell’evento hanno potuto contare sulla preziosa collaborazione di Regione, Provincia, Camera di Commercio, Ascom e Banca Monte Parma. 
Davvero notevoli, ancora una volta, i numeri con un centinaio di volontari al lavoro (in gran parte giovani), «messi in campo» dalle Associazioni Motonautica Polesine, Lega italiana per la lotta contro i tumori, Us Polesine, Avis, gruppo Alpini «Terre del Po», Amici del Po, Polisportiva Highlander. 
Oltre 80 gli stand presenti ai quali si sono aggiunti gli altri stand del mercato degli hobbisti, degli artigiani e dei commercianti, dislocati lungo il centro storico e sull’argine maestro. 
Fra sabato sera e ieri mattina, nella grande tensostruttura, i visitatori hanno divorato qualcosa come 700 porzioni di stinchi, 2 quintali e mezzo di polenta, 300 piedi di maiale, 20 culatelli, oltre 150 tra preti e vescovi e veri e hanno bevuto veri «fiumi» di birra. 
Ieri pomeriggio, inoltre, occhi e palati puntati sul grande «pretone» che ha toccato la quota record di 460 chili. 
Confezionato dai norcini Carlo Marchiò e Roberto Zannoni con la supervisione di Massimo Spigaroli, per quasi 24 ore è stato «accudito» dagli «uomini del Po» messi a disposizione dalla locale sezione della Federcaccia. Questi i loro nomi: Mario Cappa, Bruno Bardelli, Giuliano Loffi, Achille Bragadini, Giacomo Sartori, Opilio Rabuzzoni, Angiolino Vaccari, Rino Cavalli e Nereo Fedeli. 
Attorno al gigantesco pretone sono stati fatti cuocere 1 quintale di lingue, 1 quintale di cotechini, 80 chili di costine, 80 kg di piedini e 30 teste. Grande la soddisfazione finale espressa dal sindaco Andrea Censi che ha tenuto a ringraziare gli sponsor e gli Enti che sostengono la manifestazione e «tutti i nostri volontari – ha detto – incredibilmente attivi e vivaci. Questa grande sinergia tra pubblico e privato  sta dando risultati eccezionali con una kermesse che ci ha ormai abituati a grandi numeri».                    
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    14 Novembre @ 16.59

    ALLA FACCIA DEL COLESTEROLO.......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento