21°

Provincia-Emilia

Il festival del libro per ragazzi: sette giorni di letture e laboratori

Il festival del libro per ragazzi: sette giorni di letture e laboratori
0

 Giulia Coruzzi

«Il libro dev'essere vento e aprire le tende». Lo dice un verso di Nazim Hikmet e lo ricorda anche la locandina della nuova iniziativa che animerà Langhirano in maniera molto intensa l’intera settimana dal 24 novembre al primo dicembre. 
Si chiama «Elle Elle. Langhirano Legge» ed è la prima festa del libro per ragazzi, genitori, insegnanti e curiosi di ogni età. Sette giorni dedicati alla lettura e ai libri per bambini e ragazzi, 29 incontri per parlare di pagine, illustrazioni, colori, cartoni animati, scrittura per emozioni, tecniche di lettura, scuola, tempo libero e tutto quanto ruota intorno all’affascinante mondo delle pagine che racchiudono infiniti mondi fantastici. 
«La lettura apre orizzonti nuovi – ha sottolineato Lara Albanese, assessore alla Scuola e alla Cultura di Langhirano e promotrice del progetto - Dare opportunità di incontro a illustratori e scrittori, a bambini e insegnanti, a genitori ed educatori ci sembra un meraviglioso momento di crescita per tutti. Abbiamo osato chiedere ai più grandi autori della narrativa per infanzia italiana e abbiamo trovato massima disponibilità. Tutti hanno risposto positivamente, anche a titolo gratuito. Crediamo che a scuola debbano entrare più libri possibili, che i romanzi debbano girare nelle mani dei ragazzi, che il cambiamento possa iniziare da qui». 
Concetto che sta molto a cuore a Roberto Denti, molto atteso a Langhirano. Denti nel 1972, insieme a Gianna Vitali, fondò la prima Libreria dei Ragazzi di Milano, la prima in Italia specializzata in letteratura per l’infanzia, negli anni luogo di riferimento, di raccolta e discussione frequentato da bambini, adulti e insegnanti. 
Con lo staff della sua libreria, Denti fa parte della giuria che ogni anno assegna il premio Andersen, per autori e protagonisti dell’editoria per l’infanzia. Molti degli autori che saranno chiamati ad animare le giornate di «Elle Elle. Langhirano Legge», sono appunto vincitori del premio Andersen, ma non solo. 
Vi sono anche autori di programmi televisivi come «L'albero azzurro», creatori di cartoni animati, poeti, illustratori. Eccoli: Sofia Gallo, Emanuela Nava, Gek Tessaro, Santo Pappalardo, Giusi Guarenghi, Faud Aziz, Roberto Piumini, Antonio Ferrara, Fabrizio Silei, Cleophas Adrien Dioma, Alessandro Sanna, Chiara Di Palma, Giuseppe Vitale e Roberto Denti appunto. 
La giornata inaugurale si terrà sabato 24 novembre e inizierà alle 9.30 al Centro culturale con il convegno «Una scuola per tutti». Parteciperanno i dirigenti scolastici Gabriella Zammataro, Doriano Bizzarri, Francesco Codello, Eugenio Scardaccione e Luigi Ughetti,  provenienti da ogni parte d’Italia per discutere insieme il futuro della scuola pubblica. 
Poi inizieranno i programmi con in prima persona i più piccoli: laboratori, realizzazione di cartoni animati in «stop motion», narrazioni, letture animate, passeggiate, spettacoli, mostre terranno impegnati alunni, insegnanti, genitori ed educatori in un susseguirsi di tappe suggestive e accattivanti. 
La partecipazione è gratuita ma si raccomanda la prenotazione al numero: 0521 351 352. L’evento è realizzato dal Comune di Langhirano in collaborazione con l’associazione «Donne di Torrechiara», la Pro loco, l’associazione senegalese di Langhirano, il gruppo «Educarsi per educare». 
Presto sul sito del Comune sarà pubblicato l’elenco completo degli appuntamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara