Provincia-Emilia

Dolore a Traversetolo per la scomparsa dell'ex benzinaio Elio Gherri

Dolore a Traversetolo per la scomparsa dell'ex benzinaio Elio Gherri
Ricevi gratis le news
0

Elio Gherri era una di quelle persone che in un paese tutti conoscono. Uno di quegli uomini che vengono salutati da tutti coloro che incontrano. Aveva settantadue anni e viveva poco fuori Traversetolo, lungo la strada pedemontana che porta alla frazione di Bannone. Per anni, aveva lavorato insieme al fratello Enore, proprietario di un autosalone Fiat e di una pompa di benzina: insieme a lui aveva realizzato il primo autolavaggio traversetolese.

Era conosciuto e apprezzato per il suo carattere: era gioviale, spontaneo, simpatico; cordiale verso chiunque. «Aveva sempre una battuta per tutti», raccontano gli amici, che nella giornata di ieri si dicevano increduli per questo strano destino che si è portato via Elio. Si, strano davvero, perché Elio, a causa del suo cuore, più di una volta si era trovato in pericolo di vita, ma lui si era sempre ripreso in modo stupefacente. «In modo miracoloso - dice oggi, addirittura, chi lo conosceva - sostenuto dal suo inesauribile desiderio di vita». In effetti era questo che maggiormente colpiva tutti quanti: la sua voglia di vita, una desiderio inesauribile che lo ha sempre accompagnato in questi anni. Moltissimi, a Traversetolo, ricordano questa sua spensieratezza. Un fatto non comune soprattutto se si considera che Elio, aveva dovuto sottoporsi a ben tre diversi interventi. Il primo più di vent'anni fa, a cuore aperto, dopo un infarto gravissimo che per poco non lo aveva ucciso. Il secondo circa cinque anni fa, pure a cuore aperto. L'ultimo, solo un mese fa, meno invasivo. Mai, però, lo si era sentito lamentarsi delle sue condizioni di salute.
L'articolo completo e la cronaca dell'incidente sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

LA CRONACA DI IERI

Ancora sangue sulle nostre strade.
Questa notte un uomo ha perso la vita in un incidente che si è verificato sulla strada fra Bannone e Traversetolo, circa mezzora dopo la mezzanotte. 
Elio Gherri, 72 anni, residente a Traversetolo, si è scontrato frontalmente con la sua Fiat Punto contro una Volkswagen Passat finendo fuori strada e procurandosi nell’impatto un gravissimo trauma cranico. Soccorso dal guidatore dell’altra vettura, un giovane della zona rimasto illeso, il pensionato è stato trasportato in condizioni disperate al Maggiore di Parma dove è spirato subito dopo il ricovero. L'urto è stato molto violento, come si vede nella foto realizzata questa notte da Angelo Boni Sforza.
Subito sono stati allertati i mezzi del 118: al loro arrivo sono apparse immediatamente gravissime le condizioni di un uomo di circa 70 anni. E nonostante l'intervento dei sanitari ed il trasporto all'ospedale, l'uomo è deceduto poco dopo. Elio Gherri era molto noto nella zona per il suo lavoro in una concessionaria d'auto di Traversetolo, ora gestita dal fratello.
Si allunga dunque la tragica sequenza sulle nostre strade in questo 2008, nel quale sono anche tornati numerosi gli incidenti del fine settimana, spesso provocati anche dalla stanchezza o dai riflessi appannati di chi guida.
Ieri un altro incidente gravissimo si era verificato in via Montebello: una donna è stata ricoverata in rianimazione dopo essere stata investita da un'auto mentre attraversava la strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti