12°

23°

Provincia-Emilia

Truffava parrocchie annunciando finti lasciti: arrestato

Ricevi gratis le news
4
Si era specializzato nelle truffe alle parrocchie e agli istituti religiosi, che contattava spacciandosi per un funzionario della Banca d’Italia e annunciando un lascito di circa 10.000 euro da un generoso fedele residente in Svizzera. Ma per incassare l’eredità c'era sempre una tassa doganale da versare su una carta ricaricabile: alcune centinaia di euro, che il truffatore intascava e sperperava al bingo o alle scommesse. Il sistema escogitato da Vittorio Casoni, 42enne bolognese, è stato interrotto tre giorni fa dai carabinieri, che lo hanno arrestato per truffa aggravata.
In un paio di settimane, secondo l’accusa, avrebbe preso di mira una ventina fra parrocchie e istituti religiosi, quasi tutti a Bologna ma anche a Reggio Emilia e Parma, intascando fino a 700 euro al giorno. Nell’ultimo caso, quello che gli è costato l’arresto, ha "spillato" un migliaio di euro a un sacerdote, facendogli credere di essere in difficoltà economiche. 
L'indagine "Genesi", condotta dagli investigatori della Compagnia Bologna Centro e dal Nucleo Carabinieri Banca d’Italia di Bologna, è partita a metà ottobre dopo che due suore si sono presentate nella sede bolognese dell’istituto di credito con la ricevuta di un bonifico effettuato su una carta ricaricabile, da consegnare a un funzionario in realtà inesistente, per entrare in possesso del lascito.
I racconti delle religiose ai carabinieri hanno fatto scoprire il sistema truffaldino, e i successivi accertamenti hanno permesso di contare 23 istituti finiti nel mirino dell’uomo, e almeno una decina di truffe riuscite. Quando si è visto bloccare le carte sulle quali faceva fare i bonifici, e dalle quali subito dopo prelevava il denaro, l’uomo ha tentato la strada della pietà per ingannare un anziano parroco che lo conosceva da quando era ragazzo. Il sacerdote, che ha la parrocchia in zona Bolognina, era già stato convinto a donargli 500 euro con la scusa di un bisogno urgente di acquistare medicine. Sabato scorso il 42enne gli ha fatto credere di dover comprare un frigorifero e si è fatto dare altri 450 euro.
I carabinieri, che lo stavano pedinando, hanno assistito alla consegna del denaro e pochi minuti dopo lo hanno bloccato, mentre entrava nella sala bingo di via dell’Arcoveggio. A casa dell’uomo è stata trovata diversa documentazione relativa al rilascio delle carte bancomat e una lista con i numeri di telefono degli istituti ecclesiastici contattati e da contattare. Casoni era già finito nei guai in passato, sempre per truffe ai danni di alcuni commercianti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    14 Novembre @ 16.55

    ....NON E' UN POLITICO PER CASO.....???

    Rispondi

  • Edward Bunker

    14 Novembre @ 09.11

    Occhio per occhio......

    Rispondi

  • beta46

    13 Novembre @ 18.00

    Questi personaggi meritano un castigo peggiore di chi va a rubare.Con il loro comportamento ,minano la credibilità di chi ha veramente bisogno. Pena massima e senza pietà.Ma con i giudici buonisti che abbiamo ci spero poco.

    Rispondi

  • francesco brundo

    13 Novembre @ 15.48

    Come direbbe qualcuno, un bravo ragazzo...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, si attendono gli interrogatori

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

COMUNE

Sicurezza: proposte del centrosinistra su vigili, controlli e inclusione sociale

SOS ANIMALI

E' scomparsa Molletta in zona Cornocchio

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D