-2°

Provincia-Emilia

Reggia e San Liborio: la Provincia chiede due milioni all'assicurazione

Reggia e San Liborio: la Provincia chiede due milioni all'assicurazione
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

Due milioni di euro. E’ questa la cifra che la Provincia ha richiesto all’assicurazione per il risarcimento dei danni provocati dai terremoti alla Reggia e alla chiesa di San Liborio. La copiosa perizia redatta sulla base dell’analisi scientifica eseguita dai tecnici dell’ente di piazzale della Pace è stata consegnata all’assicurazione. Si è trattato di «un lavoro delicato - ha spiegato la Provincia in un comunicato - vista la complessità della struttura edilizia che ha reso necessario l’approfondimento di indagine con tecniche molto avanzate e sofisticate come il geo radar o l’utilizzo di modellazione strutturale, tutti strumenti risultati utili per identificare i danni e i conseguenti lavori necessari a riportare la Reggia di Colorno e San Liborio alla piena funzionalità. Questo resta l’obiettivo della Provincia - è specificato ancora - che grazie a questa documentazione ha definitivamente fissato la richiesta di risarcimento danni in due milioni: un milione e 400 mila euro per la Reggia e 600 mila euro per San Liborio». Queste risorse rappresenteranno di fatto per i prossimi mesi il finanziamento più corposo per gli interventi di ripristino e restauro da effettuare, a cominciare dalla facciata sulla piazza per fare consentire che torni agibile l’ingresso principale. La presentazione della richiesta di risarcimento all’assicurazione rappresenta l’ultimo tassello del percorso compiuto per il recupero della Reggia e iniziato, all’indomani del terremoto, con la gestione dell’emergenza e i conseguenti lavori, finanziati dalla Provincia, per la messa in sicurezza che ha permesso il ripristino di buona parte delle funzioni ad iniziare dalle attività della scuola internazionale di cucina Alma e della biblioteca comunale «Lombardi». «Contemporaneamente - spiega il comunicato - la Provincia aveva avviato, facendo riferimento al governo, i piani di ricerca delle risorse che al momento non hanno dato ulteriori esiti. Per questo ci si è concentrati sulla richiesta di risarcimento a partire dalla polizza stipulata dall’ente per la residenza ducale». Oltre alle risorse stanziate dalla Provincia che ammontano a circa 200 mila euro per far fronte alla prima emergenza, l’ente di piazzale della Pace ha anche sostenuto i costi della fase di rilievo, analisi e modellazione, finanziata in parte anche con il contributo di Alma. Complessivamente sfiora i 2,5 milioni di euro la stima effettuata dalla Provincia degli interventi per ricollocare i gruppi scultorei lungo le facciate e le torri del palazzo ducale e per il restauro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat