Provincia-Emilia

Collecchio - In arrivo all'Istituto Guatelli cinque lavagne interattive

Collecchio - In arrivo all'Istituto Guatelli cinque lavagne interattive
0
COLLECCHIO - A scuola si usa sempre meno la lavagna tradizionale che sta cedendo il posto a quella interattiva, la cosiddetta Lim: lavagna intereattiva multimediale. Ed anche all’Istituto comprensivo Ettore Guatelli si va in questa direzione, come ha spiegato il nuovo dirigente scolastico Giacomo Vescovini. Tra qualche giorno arriveranno cinque nuove Lim che saranno utilizzate per scopi didattici, favorendo l’apprendimento degli allievi tramite nuove forme di apprendimento in linea con la tendenza della società contemporanea: sempre più legata al mondo multimediale.
«Le lavagne interattive – spiega il dirigente scolastico - verranno installate in diversi plessi dell’Istituto Guatelli. Un importate obiettivo raggiunto grazie a ad un bando promosso dalla Fondazione Cariparma ed all’iniziativa della Conad 3000 di Collecchio, a cui va la mia gratitudine».
L’apparato di ognuna di queste lavagne è composto da un persona computer, portatile o fisso ; da un videoproiettore, dalla lavagna: spazio di lavoro vero e proprio delle dimensioni di uno schermo di 90 pollici e da un impianto di amplificazione stereo. La strumentazione si configura come un grande schermo di un computer appeso alla parete dove l'uso del mouse é sostituito da pennarelli speciali con cui operare sulla sua superficie o, per le versione touch-screen, dal dito del docente o dell’alunno. 
«Le funzioni di questa tecnologia sono particolarmente innovative nella didattica in quanto consentono di abbinare al normale utilizzo della lavagna, quello della gestione in tempo reale di materiali scaricati da internet, o scelti dai libri digitali, o preparati dai docenti. Gli alunni possono essere sollecitati attraverso una pluralità di canali comunicativi e questo facilita gli apprendimenti di chi si trova anche in particolari situazioni di difficoltà: sicuramente l’utilizzo della Lim va nella direzione di valorizzare le intelligenze multiple e i diversi stili di apprendimento» – aggiunge il dirigente scolastico.
La collocazione delle lavagne è stata pensata per renderle maggiormente fruibili da parte degli alunni, che saranno circa 300. Una lavagna sarà installata a Gaiano nella classe quinta, un’altra nel plesso di Ozzano. Le ultime tre saranno sistemate nella scuola primaria Verdi, a disposizione delle classi parallele quinte e quarte, e nella 1^D della scuola secondaria di primo grado Domenico Galaverna. «Tra i nostri obiettivi – spiega Giacomo Vescovini – la volontà di reperire risorse per andare verso la sperimentazione di classi in cui l’uso della tecnologia sia ancora più marcata». G. C. Z.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

3commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

6commenti

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

4commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

34commenti

Premio Marzotto

Premiata la startup parmigiana Wrap

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

1commento

ITALIA/MONDO

CAGLIARI

Furti, scippi, violenza sessuale: arrestati 10 migranti sbarcati in Sardegna

catania

Fine turno, e vanno a casa senza fare il cesareo: gravi danni al bambino

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Formula 1

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

Sos amici animali

Di chi è questo gattino?

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto