14°

Provincia-Emilia

E' ufficiale: dal 26 chiude l'ufficio postale di Pieveottoville

E' ufficiale: dal 26 chiude l'ufficio postale di Pieveottoville
Ricevi gratis le news
2

 Paolo Panni

E’ ufficiale: dal 26 novembre l’ufficio postale di Pieveottoville chiude definitivamente i battenti. La notizia era già da tempo nell’aria, tant’è che c’erano stati ripetuti incontri tra il sindaco ed i vertici di Poste Italiane e c’era stata anche una petizione fra la cittadinanza. Alla fine, però, la notizia della chiusura è arrivata, in via ufficiale, con la comunicazione che la direzione della filiale di Parma di Poste Italiane ha inviato al primo cittadino. 
A Manuela Amadei viene fatto sapere che sarà data adeguata e preventiva informativa alla clientela e che il provvedimento rientra nell’ambito del piano annuale degli interventi di razionalizzazione della rete postale.
 Nello stesso documento si sottolinea che l’ufficio di Pieveottoville non garantisce condizioni di equilibrio economico. 
La chiusura dell'ufficio postale di Pieveottoville passerà tutt’altro che indolore. Innumerevoli sono state, ancora una volta, le lamentele di tanti cittadini non appena venuti a conoscenza della prossima chiusura. 
Sul piede di guerra anche il sindaco, già ai ferri corti con Poste Italiane per i forti ritardi con cui da tempo viene consegnata la corrispondenza (problema per il quale il primo cittadino ha già annunciato una denuncia penale). 
«Sono delusa e arrabbiata – ha dichiarato il sindaco - per la decisione delle Poste che non hanno tenuto conto di nessuna delle ragioni avanzate dall’Amministrazione Comunale e dai cittadini residenti a Pieveottoville. Comprendo la necessità di razionalizzare i costi ma in questo caso non è detto che questo sia stato fatto. Tra l’altro il servizio che offrono è pessimo, ricordo che la corrispondenza viene consegnata con grande ritardo recando disagi e danni a cittadini, aziende ed istituzioni. Invito i cittadini a tenere segnata la frequenza con cui viene loro consegnata la posta e di tenere buste e corrispondenza della posta consegnata in ritardo perché con tali documentazioni ci rivolgeremo al giudice». 
Il sindaco ha anche segnalato  «il mancato rispetto, da parte di Poste Italiane, delle norme di educazione e buon vivere civile dato che l’area esterna all’ufficio postale di Pieveottoville viene lasciata nel degrado e nella sporcizia più totale. Anche questa situazione sarà oggetto di un provvedimento da parte dell’Amministrazione comunale». 
L’area verde che circonda l’ufficio postale pievano è infatti in cattivo stato, con erbacce ed immondizia: uno stato di incuria molto evidente che, per altro, avviene a due passi dalla scuola dell’infanzia «Giovanni Paolo II» frequentata da un considerevole numero di bambini.  
Diversi cittadini hanno segnalato al sindaco di aver più volte notato bisce uscire dall’area verde. A riguardo la Amadei ha fatto sapere che in settimana sarà predisposta un’ordinanza affinchè, per motivi igienico sanitari, si provveda con urgenza allo sfalcio dell’erba e alla pulizia di tutta l’area cortilizia. 
«Tale ordinanza – ha annunciato il sindaco – sarà inviata per conoscenza anche al comando dei carabinieri e alla Procura della Repubblica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lalla

    18 Novembre @ 02.03

    che tristezza ! possibile che nessun dirigente locale si rifiuti di dare esecuzione a provvedimenti iniqui nei confronti dei cittadini? e poi col risparmio che se ne ricavera' potremo finanziare un minuto in piu il ponte sullo stretto che quello si che serve...... forza sindaco !

    Rispondi

  • daniele

    17 Novembre @ 19.11

    E' uno scandalo. Abito nella zona e a me la posta arriva con 30 giorni di ritardo. Perchè la postina, sempre così celere e pignola nel far firmare le raccomandate con nome e cognome, non mi porta la posta? La vedo passare ma poi la mia posta arriva 30 giorni dopo, lascio a voi immaginare i problemi con banche, visite mediche, bollette...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova