12°

Provincia-Emilia

Fidenza - Il Cristallo compie mezzo secolo

Fidenza - Il Cristallo compie mezzo secolo
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri

I volti di ieri e quelli di oggi. La figura storica di Corrado Castagnola che, dal 1962 al 2005, è stato il «factotum» del Cristallo. E la vicepresidente di Fidenz@ Cultura Fiammetta Antozzi, che dalla scorsa stagione, con la propria associazione, gestisce la sala della diocesi, l’ultimo cinema della città. Il futuro delle monosale, al di là degli sforzi e dell’impegno dei singoli, in Italia oggi è sempre più a rischio, ma ciò non ha impedito, l’altra sera, di festeggiare uno storico compleanno: il Cristallo, inaugurato il 16 novembre 1962, ha compiuto cinquant’anni. Mezzo secolo di storia che coincide con le «nozze d’oro» tra la sala di via Goito e le tante generazioni di fidentini che vi sono cresciute e che, su quelle poltrone, hanno imparato ad amare la settima arte o più semplicemente hanno voluto dedicarsi alla forma di spettacolo probabilmente più popolare e più «socializzante» di tutte.
E così l’altra sera, per essere un giovedì e per aver messo coraggiosamente in programma un’opera «difficile» come «Faust» di Sokurov (tra gli autori più rigorosi in circolazione, premiato con questo film di due ore e venti minuti con il Leone d’oro al Festival di Venezia del 2011), c’era davvero un buon numero di spettatori. I presenti non solo hanno applaudito, esprimendo i loro auguri per le cinquanta candeline spente, ma hanno fatto emozionare Castagnola battendo per lui le mani in segno di riconoscenza ed affetto.
Tra il pubblico era presente anche Aldo Magnani che per una quindicina d’anni è stato maschera del Cristallo. Inoltre, sempre tra gli spettatori, da segnalare la presenza del vescovo Carlo Mazza che non ha voluto mancare all’appuntamento. A inizio serata hanno preso la parola la Antozzi («il cinema esiste se gli spettatori lo frequentano e lo animano»), don Mario Fontanelli ed il critico Rinaldo Censi che ha introdotto «Faust». Chi, poi, ha visitato la mostra allestita in cinque punti diversi nell’atrio del cinema ha compiuto un meraviglioso viaggio sul filo della memoria, iniziando dalle origini (i progetti e le prime foto della sala, i biglietti e le scritte di una volta, le locandine del passato, le pellicole della collezione «Guglielmo Sani») per arrivare ai giorni nostri.
Per chi non lo avesse seppellito tra i ricordi, o per chi allora non c’era, in esposizione  figura anche un cartello che promuoveva la «serata popolare» con prezzo d’ingresso unico a 100 lire.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

3commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

CALCIO

Il Parma a Carpi vuole rimanere in testa alla classifica Diretta dalle 15

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Ecco come i ladri entrano nei nostri appartamenti Video

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R