10°

20°

Provincia-Emilia

Psc di Traversetolo, Pazzoni attacca la giunta Mari

1

 Bianca Maria Sarti

Psc? Abbandonata la forza originaria del progetto. Debiti fuori bilancio? I soldi c’erano. Il Centro culturale? Si doveva mediare. L’ex sindaco Alberto Pazzoni, l’ex assessore all’Ambiente Antonio Coico e l’ex capogrupo della minoranza Clemente Pedrona si esprimono su alcune scelte sull’amministrazione guidata da Mari. 
«Chiunque di noi - ha esordito Pazzoni - sarebbe in difficoltà a gestire un Comune in un momento difficile come questo e riconosco l’impegno di Mari. Ma sono rimasto sorpreso dalle modifiche al Piano strutturale comunale, che abbandonano i grandi principi su cui era fondato: delocalizzazione, valorizzazione dell’ambiente e del sociale. Il progetto della nuova lottizzazione di Mamiano, che ora pare abbandonato per un’altra area artigianale, avrebbe garantito, a fronte della costruzione di 230 alloggi (ridotti dai 450 iniziali dopo il patteggiamento con la Provincia), molti vantaggi a una frazione trascurata ma strategica come Mamiano: scuola materna nuova, migliore viabilità, bosco e parchi attrezzati, potenziamento dell’acquedotto». «L'area artigianale a Mamiano - aggiunge Coico - era già un’idea di Mari che 7 anni fa mi aveva proposto di fare costruire lì dei capannoni dell'ex Alfinox di Piazza. Sbagliato anche accantonare l’Apea artigianale al confine con Montechiarugolo. Inoltre mi chiedo come facciano a sostenere ora il nuovo Psc Laura Monica, presidente di Commissione Urbanistica nella precedente amministrazione, e il tecnico, ingegner Fabio Garlassi, che si era fatto garante del piano, studiato peraltro in modo imparziale oscurando i nomi dei proprietari». Per Pedrona il problema sono i tempi: «Ho già rimproverato alla precedente amministrazione i tempi lunghi, avremmo dovuto ultimare lo strumento urbanistico prima della fine del mandato. Ma, dopo un anno e mezzo, sono ancora alle commissioni sul Rue. Commissioni alle quali, da consigliere, ho sempre partecipato». «Qualcuno aveva artificiosamente rallentato i lavori di approvazione» chiude Pazzoni. 
Sulla rottura tra Comune e Centro culturale Pazzoni commenta: «Mi stupisce che una persona capace come Mari, invece di gettare acqua sul fuoco, abbia dato spazio a chi voleva sollevare problematiche ideologiche o interpersonali. Puerile scaricare la responsabilità sulla precedente amministrazione». «Il Centro ha sempre lavorato benissimo - aggiunge Pedrona - non abbiamo mai avuto bisogno di vedere bilanci perché l’assessore era sempre presente alle riunioni». 
Sui debiti fuori bilancio l’ex sindaco si difende: «Il tecnico aveva solo dimenticato di coniugare nella determina i lavori, già conclusi, con i fondi che erano a disposizione». Bocciato il progetto sulla partecipazione: «È una presa in giro» commenta Pazzoni. D’accordo Pedrona: «Ho sempre sostenuto il coinvolgimento dei cittadini ma per le questioni decisive». Infine Pazzoni sull’accordo per la nuova sede della Croce Azzurra: «Noi volevamo “acquistare” la vecchia sede con i 300 mila euro allora disponibili, per destinarla al welfare senza farne degli appartamenti». Un anno e mezzo fa Pazzoni aveva detto di Mari «sono 20 anni che ci scambiamo la casacca. Si trattava di una constatazione - spiega l’ex sindaco - giusto o sbagliato che fosse il partito aveva individuato in lui la soluzione di continuità con la precedente amministrazione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lisa

    19 Novembre @ 08.26

    A volte chi riceve un'eredità, più o meno bella, deve fare anche scelte impopolari!!! Vai Gino!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling