22°

Provincia-Emilia

I "Camaleonti" solidali

I "Camaleonti" solidali
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

I ragazzi del circolo Camaleonte continuano a dimostrare la loro voglia di unire le generazioni grazie alle tante iniziative che mettono a punto sul territorio.
 «Siamo ragazzi giovani e ci divertiamo a organizzare manifestazioni, lo facciamo tra mille difficoltà ma l’essere un gruppo unito anche al di fuori del Circolo ci permette di sfruttare la nostra amicizia per trovare sempre la voglia per ripartire».
 L’associazione organizza da 14 anni Il Langhirano Summer Fest (in passato Festa della Birra) e quest’estate ha fatto davvero le cose «in grande» ospitando gruppo internazionale come i Planet Funk. 
Lavorano anche all'interno del Festival del Prosciutto: quest'anno hanno destinato il ricavato del loro stand all'Avis e all'Assistenza Pubblica Croce Verde. La consegna è avvenuta nei giorni scorsi. 
La donazione ha avuto un significato particolare perché effettuata in memoria di Sergio Re, assoluto protagonista della vita associativa locale, pioniere delle due associazioni, persona sempre disponibile e molto vicina al gruppo in tutti questi anni. 
«Ci ha sempre spronato. Ci diceva: E' troppo importante vedere i giovani che si danno da fare, il nostro paese ne ha bisogno».
Per il gruppo «è importante sapere di poter sostenere due delle associazioni più importanti del nostro territorio. Ci fa capire che possiamo essere utili per qualcosa di nobile. Merito anche degli amici che non fanno parte direttamente del nostro gruppo ma che ci hanno dato comunque una grossa mano nell’organizzazione del Festival».
I ragazzi sono vicini all'Avis e alla Pubblica anche come volontari. «Avis e Croce verde ci hanno consegnato i moduli per diventare donatori e militi:  un primo passo per riflettere su scelte importanti che un giovane non può sottovalutare. Alcuni del nostro gruppo sono già militi o donatori ed è dal loro esempio che tutti noi dobbiamo partire per renderci ancora più utili al nostro paese».
In passato i ragazzi del Camaleonte avevano donato anche all’Associazione Noi per Loro, il sodalizio  che da diversi anni opera a favore dei bambini ricoverati nel reparto di Oncoematologia Pediatrica diretto dal professor Giancarlo Izzi. 
«La prima volta che abbiamo voluto effettuare una donazione - ricordano i ragazzi del Circolo -  abbiamo subito pensato a quel particolare reparto. Lo abbiamo fatto per fare divertire bambini che non stanno passando un momento felice della loro vita».
Oltre alla Summer Fest, al Festival e all’Oktoberfest i ragazzi del circolo Camaleonte hanno organizzato in questi anni anche «Langhirano 4 Abruzzo», «Langhirano 4 Emilia» e «Langhirano 4 Liguria», tre iniziative a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto (nel caso dell'Abruzzo e dell'Emilia) oppure colpite dall'alluvione (come nel caso della Liguria). 
In questi casi hanno fatto da collante tra le varie associazioni del territorio e con il loro lavoro hanno cercato di fornire un impotante contributo alle popolazioni colpite da  queste emergenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Lite con coltello in via Lazio: e così vien incastrato per furto

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

9commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

9commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...