15°

Provincia-Emilia

Venti chili di hashish sequestrato e 32 arresti: ko la banda degli "ovulatori"

Venti chili di hashish sequestrato e 32 arresti: ko la banda degli "ovulatori"
7

I militari del Gico di Bologna hanno sgominato un’organizzazione internazionale di trafficanti che operava in Emilia-Romagna, Veneto e Toscana e che smerciava hascish con un principio attivo del 20% contro il 6% normalmente contenuto in droga di buona qualità. Ovviamente, hanno spiegato le Fiamme gialle, ciò influiva anche sul prezzo di vendita al dettaglio, che raggiungeva i 30.000 euro al kg contro i 10.000 euro di norma praticato. L’operazione, denominata "Le belve", ha consentito ai finanzieri di ricostruire, in tempi brevissimi, l'intero organigramma dell’associazione criminale composta in prevalenza da marocchini, di individuare le modalità operative e arrestare 32 persone, con il sequestro di oltre 20 kg di stupefacente.

L'indagine, iniziata nel marzo 2010, ha preso spunto dall’ arresto all’aeroporto 'Guglielmo Marconì di Bologna, di una serie di "ovulatori", persone che, per il trasporto sicuro della droga, la confezionavano in ovuli e poi la ingerivano. Gli arrestati provenivano tutti dalla stessa località del Marocco: a quel punto, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna, i finanzieri della Sezione Antidroga del Gico hanno avviato una serrata attività di intercettazioni telefoniche e di monitoraggio degli indagati attraverso sistemi di localizzazione satellitare Gps, riuscendo a individuare i capi dell’organizzazione criminale.
L'hascish arrivava in Italia dal Marocco passando prima per la Spagna, dove la droga veniva stoccata e confezionata per il trasporto.
Il Gico (Gdf) ha sgominato un’organizzazione internazionale di trafficanti che operava in Emilia-Romagna, Veneto e Toscana e che smerciava hascisc con un principio attivo del 20% contro il 6% di droga di buona qualità. Il prezzo al dettaglio raggiungeva i 30.000 euro al kg contro i 10.000 euro. Il gruppo era composto in prevalenza da marocchini: arrestate 32 persone e sequestrati oltre 20 kg di stupefacente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    22 Novembre @ 10.44

    prendiamo spunto dai paesi nordici dove le droghe leggere e la prostituzione sono legalizzate e regolamentate. Non è un' eresia, se ci pensate i risvolti positivi sarebbero molteplici.

    Rispondi

  • Egiziano

    21 Novembre @ 18.34

    Indagine iniziata nel 2010 .... cioè per due anni hanno venduto droga per non si sa quante tonnellate ... dopo due anni arrestano 32 persone. Quanto è costata questa operazione? Quante indagini per furti o rapine si sarebbero potute seguire? Quanto avrebbe intascato lo stato se fosse stata tassata la sostanza? Dopo questa operazione lo spcccio di droga esisterà ancora? La politica della war on drugs ha fallito ancora una volta.

    Rispondi

  • FIL2011

    21 Novembre @ 17.59

    Leggendo spesso di sequestri di droghe, mi sono sempre chesto dove tutta questa droga sequestrata va a finire. Qualcuno saprebbe rispondere al mio quesito?. Grazie, attendo risposta.

    Rispondi

  • Giorgio

    21 Novembre @ 12.55

    Porco cane ,hanno beccato quelli che avevano la roba buona. Chissà adesso quelli che si fanno che zombie saranno!

    Rispondi

  • Matteo

    21 Novembre @ 12.45

    ma tanto non saranno già fuori? Se lo faccio io mi becco 20 anni, se lo fa un povero marocchino emigrante disperato si becca anche la diaria + il disagio di stare in un paese di m***a come l'Italia dei sinistrorsi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti