12°

Provincia-Emilia

Salso - "Il candidato del centrosinistra va scelto attraverso le primarie"

Salso - "Il candidato del centrosinistra va scelto attraverso le primarie"
Ricevi gratis le news
5

Entra nel vivo il confronto politico in vista delle elezioni amministrative previste nei prossimi mesi. Una data precisa non è ancora stata fissata ma potrebbero svolgersi già il 10 marzo prossimo, con l'«Election day» che potrebbe vedere accorpate le elezioni Politiche, le Regionali e le amministrative. Se il centrodestra, dopo la caduta a settembre dell’amministrazione guidata dal sindaco leghista Giovanni Carancini, determinata dalle dimissioni contestuali di 10 consiglieri comunali, 4 di maggioranza e sei di minoranza) difficilmente potrebbe ritrovare un’unità, nel centrosinistra c'è già chi chiede le primarie, in vista delle elezioni ammnistrative. Si tratta di Francesco Zanaga,  già consigliere comunale membro del direttivo del Pd locale. «Il Partito democratico deve essere il promotore delle primarie per la scelta del candidato sindaco. Il centrosinistra di Salsomaggiore deve uscire dai tatticismi della vecchia politica per misurarsi "a viso aperto" sui progetti per il futuro della città. Rinnovare deve essere un nuovo modo di fare politica» rileva Zanaga, che è fra i sostenitori locali della candidatura a premier, per le Politiche, di Matteo Renzi, richiamando «l’establishment del Partito democratico a definire il percorso delle primarie per la scelta del candidato sindaco, senza indugiare oltre». «C’è da risanare il bilancio molto negativo di un’intera classe dirigente sia politica che imprenditoriale - spiega ancora Zanaga -. Il Comune non deve fare impresa». «L’idea del sindaco capitano d’industria che si è cercato di portare avanti negli ultimi 20 anni ha fallito, il pubblico deve costruire condizioni tali per cui ci siano imprenditori disposti a fare investimenti sul territorio. La politica deve dare risposte immediate a chi è rimasto schiacciato da questo meccanismo e al tempo stesso a tutta quella parte di città che è stata trascurata in nome di altre priorità». «Ripensiamo Salsomaggiore Terme, la politica locale e la strategia di sviluppo economico partendo da questi elementi: le primarie devono essere l’occasione per confrontarsi sui contenuti con trasparenza», conclude Zanaga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    22 Novembre @ 17.17

    I personaggi che già han partecipato e dato (nulla), dovrebbero esser i primi a capire di farsi da parte che forse non è il loro mestiere! Proporsi come nuovi è davvero...singolare! SPARITE O SARANNO ELEZIONI CONTINUE!

    Rispondi

  • Francesco Zanaga

    22 Novembre @ 16.59

    Michele, è buffo leggere nel tuo intervento un pezzo della mia storia di imprenditore salsese. Lavoro duramente per difendere il mio investimento, pago un affitto e ho sostenuto di tasca mia tutte le spese per realizzarlo, non ho mai avuto "elemosine" dalla politica e nemmeno le cerco, ma è vero che ho la passione della politica, una passione che mi impone di perseguire un obiettivo, quello di dare alla mia città la possibilità di avere una classe politica seria e trasparente. Grazie per l'attenzione che hai prestato all'articolo.

    Rispondi

  • michele

    22 Novembre @ 14.01

    effettivamente un po di aria nuova a salso non guasterebbe,anzi.l'unica cosa da tenere presente pero' e' quella di mettere al comando qualcuno con le cosiddette PALLE capace di guidare salso verso l'uscita del tunnel nel quale ormai si e' infilato da anni.questo tipo di persona pero' non va daccordo con il politico modello in quanto ultimamente si danno alla politica solo dei falliti che nella vita non sono riusciti a cavare un ragno da un buco e vedono in essa solamente un posto sicuro nel quale ripararsi e farsi mantenere.al contrario chi invece sarebbe adatto a questo posto cerca di lottare con le proprie forze per riuscire a non fare affondare tutto quello che si e' creato in tutti questi anni senza doversi appoggiare a nessuno senza doversi mescolare a questa categoria di sanguisughe.detto questo non ritengo zanaga la persona adatta alla risoluzione del nostro problema.

    Rispondi

  • Remo

    22 Novembre @ 10.43

    Ma son 4 gatti divisi tra loro da barriere che van da dx a sx....ovvero a Salso ci son + partiti e liste che abitanti...!!! Se vota il 50 % sarà un successo e saran solo di protesta...! In 3 mesi dovrebbe uscire qualcosa di mai visto in 60 anni....!!! eppure basta un'onesto, che non sia riciclato , anche se poco pratico!

    Rispondi

  • mirko

    22 Novembre @ 10.37

    Reduce dai due fallimenti dei due sindaci di centrodestra, il mio voto lo avete perso cari signori. Zanaga sindaco, avanti al nuovo, perchè di cose vecchie a Salso ce ne sono già troppe!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Foto dal video del TgParma

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

1commento

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

TRIBUNALE

Guerra tra vicini, 82enne patteggia 1 anno

Libro

Mazzamurro: «Quando eravamo in trincea, negli anni di piombo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

4commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

PESCARA

La tragedia dell'Hotel Rigopiano: la Procura emette 23 avvisi di garanzia

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

SOCIETA'

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery