19°

29°

Provincia-Emilia

Bocchi, una vita dedicata agli altri

Bocchi, una vita dedicata agli altri
Ricevi gratis le news
2

FORNOVO
Si è spento, a soli 49 anni di età, Roberto Bocchi. La notizia ha suscitato  profonda e autentica commozione in tutto  il paese.   Molto conosciuto, come tutta la sua famiglia, sia  per l’appartenenza storica alla vita culturale e commerciale di Fornovo, sia  soprattutto per la sua personalità forte e positiva, Bocchi era molto stimato.
«E’ stato un signore, nella vita, come nell’affrontare con coraggio la lunga malattia che lo ha colpito» è stato  uno dei commenti più condivisi tra gli amici e  i conoscenti che ieri si sono stretti intorno alla famiglia, condividendone il dolore.
Dopo aver frequentato il liceo classico Romagnosi, Bocchi non aveva terminato gli studi universitari per entrare nell’azienda di famiglia specializzata nel commercio di materiale elettrico, nel cuore del centro storico: un’attività che ha seguito con grande forza di volontà, anche quando la malattia era inesorabilmente avanzata.
Roberto non aveva però mai abbandonato l’amore per la cultura, per la musica lirica, per il teatro.
Grande amico di Angelo Savi, autore di importanti testi teatrali, Bocchi era stato tra i fondatori della Compagnia teatrale dell’Obolo, che per diversi anni aveva messo in scena, al teatro Lux, opere di notevole spessore, oltre a spettacoli più popolari.
Al Lux,  Bocchi era andato poi per anni, alternandosi ad altri volontari della parrocchia, che lo ha sempre visto impegnato su varie attività, per garantire la programmazione cinematografica: il cinema era un’altra della sue grandi passioni, insieme alla squadra del Milan, della quale era un fedele tifoso.
Attento e attivo alla vita del paese, nelle scorse legislature, Bocchi era stato anche   consigliere di minoranza in consiglio comunale.
Oltre a tutti gli interessi, l’amore più grande Roberto Bocchi l’ha sempre destinato alla famiglia, alla madre Gabriella, alla moglie Laura e ai figli Nicola e Ilaria, per i quali è stato un grande esempio di integrità e di devozione.
I funerali di Roberto Bocchi si svolgeranno questo pomeriggio alle 15,30 nella chiesa di Santa Maria Assunta. Successivamente, la salma sarà sepolta   nel cimitero locale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • chiara

    23 Novembre @ 19.04

    Caro compagno di scuola, ti ricordo così, buono e umile. Quella volta che io dimenticai gli occhiali a scuola, in palestra forse, e tu li vedesti e, preoccupato che potessi, il giorno dopo, non trovarli più, li prendesti per portarli a casa con te e riportarmeli il giorno dopo. Appena arrivato, mi telefonasti subito per dirmelo, e io ti risposi che sì, ti ringraziavo tanto, ma come avrei fatto a studiare per il giorno dopo? Allora tu, paziente, mi proponesti di incontrarci in città nel primo pomeriggio, per consegarmeli. E così facesti. Trascorremmo un'ora circa a passeggiare, nell'attesa delle rispettive corriere, che ci avrebbero riportato ai nostri paesi. Tu, a Fornovo, io da un'altra parte; tutti e due fuori città. E ti dissi a un certo punto: "Guarda, Roberto, che belle quelle nuvole, che belli quei colori..." e tu guardasti in alto, dicesti che sì, erano bei colori: piacevano anche a te quelle nuvole grigione sullo sfondo di un cielo grigio-azzurro... Caro Roberto, umile e buono.

    Rispondi

  • chiara

    23 Novembre @ 18.58

    Caro compagno di scuola, ti ricordo così, buono e umile. Quella volta che io dimenticai gli occhiali a scuola, in palestra forse, e tu li vedesti e, preoccupato che potessi, il giorno dopo, non trovarli più, li prendesti per portarli a casa con te e riportarmeli il giorno dopo. Appena arrivato, mi telefonasti subito per dirmelo, e io ti risposi che sì, ti ringraziavo tanto, ma come avrei fatto a studiare per il giorno dopo? Allora tu, paziente, mi proponesti di incontrarci in città nel primo pomeriggio, per consegarmeli. E così facesti. Trascorremmo un'ora circa a passeggiare, nell'attesa delle rispettive corriere, che ci avrebbero riportato ai nostri paesi. Tu, a Fornovo, io da un'altra parte; tutti e due fuori città. E ti dissi a un certo punto: "Guarda, Roberto, che belle quelle nuvole, che belli quei colori..." e tu guardasti in alto, dicesti che sì, erano bei colori: piacevano anche a te quelle nuvole grigione sullo sfondo di un cielo grigio-azzurro... Caro Roberto, umile e buono.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti