-2°

Provincia-Emilia

Sala, scontro sul bilancio tra il sindaco e Sala Attiva

Sala, scontro sul bilancio tra il sindaco e Sala Attiva
0

SALA BAGANZA
Cristina Pelagatti
«Speravo in una serata dal taglio più serio e meno stizzoso»: le parole di Mara Farina, presidentessa dell’associazione La Locomotiva hanno reso l’idea dell’atmosfera che aleggiava tra i cittadini martedì sera alla fine dell’incontro pubblico di presentazione di bilancio da parte dell’amministrazione salese.
L’incontro, che aveva nelle intenzioni dei promotori, la funzione di interagire con i cittadini ed ascoltare i loro suggerimenti, dagli stessi cittadini «semplici», non iscritti a partiti, comitati o facenti parti di gruppi consiliari, è stato in soldoni disertato ed è stato trasformato in una sorta di «fotocopia» del consiglio comunale salese, con il pubblico formato dai sostenitori della maggioranza, e bersaniani, a destra ed il gruppo «Sala attiva», sostenitori di Renzi alle primarie, a sinistra.
Ad aprire l’incontro è stato l’assessore al bilancio Carlo Leoni che ha presentato l’analisi del bilancio del Comune di Sala Baganza nel periodo 2007-2012, sottolineando la costante tendenza alla diminuzione delle spese correnti, il calo dell’indebitamento per abitante del 23,7%, ed il calo di quasi il 45% dei trasferimenti statali dal 2007 al 2012.
Il sindaco Cristina Merusi per rispondere a critiche fatte in precedenza da Sala Attiva, ha voluto chiarire i costi di gestione della Rocca Sanvitale.
«La gestione dell’ufficio turistico in Rocca è affidata tramite la Pro Loco a due persone molto preparate e ci costa 35.000 euro l’anno. Inoltre nella Rocca c’è la biblioteca comunale che organizza laboratori ed incontri e che in soli 11 mesi del 2012 ha realizzato 5430 accessi. La Rocca è un luogo che è vivo e in cui tutte le associazioni organizzano incontri, mostre, concerti. Investire in cultura non è uno spreco».
 La capogruppo di Sala Attiva Tiziana Azzolini ha replicato: «La Rocca è utilizzata molto male. Si può tenere aperta per effettiva necessità, per visite organizzate, risparmiando soldi per riscaldamento ed altro».
Nel botta e risposta tra maggioranza e minoranza sulla Rocca si è inserito il segretario del Pd salese, Luigi Ferrari, che si è rivolto a Tiziana Azzolini:  «La prossima volta che dirà che il Pd salese fa favori ai suoi protetti io la querelo per diffamazione»; per nulla toccata, Azzolini ha replicato «Ripeto che ci sono persone che vivono di prebende e ce n’è per tutti, anche per lei».
Umberto Varoli, coordinatore di Sala Attiva, ha insistito sulla chiusura della Rocca per 3 anni ed un blocco delle nuove costruzioni:  «La vostra politica liberal sulle concessioni edilizie ha bloccato il mercato immobiliare salese».
A quel punto, dopo che Varoli ha parlato di eccessive spese istituzionali, il sindaco Merusi ha rivelato il suo stipendio, 2.000 euro netti al mese, sottolineando di fare il sindaco a tempo pieno e di non poter contare su indennità da ex consigliere regionale, riferendosi allo stesso Varoli, già consigliere regionale.
Le acque si sono agitate; Sala Attiva e sostenitori hanno abbandonato la sala lasciando concludere la serata ai consiglieri di maggioranza Maestri e Ronchini che hanno espresso la loro soddisfazione per un bilancio che destina la maggior parte delle risorse a sociale e scuola.
In conclusione l'intervento di Nicola Maestri ha chiarito i malumori aleggianti in Sala:  «Sala Attiva dice sempre contro il Partito democratico però ora vogliono entrarci, con il figlio dell’Azzolini, Luca Schiaretti che è il coordinatore del comitato pro Renzi e Varoli che ne è revisore dei conti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti