11°

22°

Provincia-Emilia

Collecchio, pidocchi alla scuola Verdi. Preoccupazione fra i genitori

Collecchio, pidocchi alla scuola Verdi. Preoccupazione fra i genitori
Ricevi gratis le news
0

 Gian Carlo Zanacca

Sono ricomparsi i pidocchi alla scuola primaria di Collecchio. Il dirigente scolastico Giacomo Vescovini ha inviato una lettera alle famiglie, spiegando cosa fare per combattere l'insetto. Gli esperti raccomandano ai genitori di controllare i capelli dei bambini e di fare prevenzione. 
Alle elementari Giuseppe Verdi però per qualche genitore la situazione è diventata insopportabile. Ad esempio Anna, 45 anni, è madre di una bambina che frequenta la 3ª C ed è preoccupata. «Da settembre ho dovuto praticare il trattamento anti pidocchi a mia figlia parecchie volte. Mia figlia ha contratto i fastidiosi parassiti all’inizio dell’anno scolastico. Ho fatto presente la cosa all’ufficio di igiene pubblica. Ho seguito puntualmente i trattamenti e dopo una decina di giorni la bambina non presentava più nessun problema». 
La prassi prevede che se un genitore constata la presenza di pidocchi nei capelli del proprio figlio lo denunci all’ufficio di igiene Pubblica di riferimento. Lo stesso ufficio fornisce le indicazioni da seguire per debellare i pidocchi e poi, una volta seguite le disinfestazioni, verifica che il bambino possa rientrare a scuola e rilascia un certificato di ammissione. 
Il problema vero nasce quando i genitori non denunciano il fatto all’Ausl e fanno tutto in casa: vanno in farmacia, acquistano i prodotti del caso e cercano di porre rimedio alla situazione. In questo modo però a volte la diffusione dell’insetto tra i compagni continua. Ed è su questo punto che Anna ritiene che ci siano dei buchi: «Ho dovuto praticare il trattamento più volte a mia figlia in quanto tornava a casa con i pidocchi. L’operazione è stata ripetuta ogni due, tre settimana con forti disagi per la bambina e per la famiglia: vanno cambiate le federe e le lenzuola e lavate ad alte temperature, l’intera famiglia è stata coinvolta compresa la sorella. Insomma sono esasperata. A questo vanno aggiunti i costi, se si pensa che ogni confezione di polvere o spray costa sui 20 euro e l’olio essenziale di lavanda. Un vero incubo». 
Il nuovo preside, Giacomo Vescovini, per ovviare al problema ha inviato una lettera a tutti i genitori in cui vengono riportate le corrette modalità da seguire in queste circostanze come previsto dal protocollo con l’Ausl. «Siamo a disposizione delle famiglie - ha spiegato il preside - per tutte le informazioni del caso, anche se le competenze della scuola sono limitate. Un insegnante, per esempio, non può controllare, per legge, i capelli di un bambino, solo i genitori possono farlo. Il docente può segnalare, eventualmente, situazioni legate alla conclamata presenza di insetti. In ogni modo in tutto l’istituto comprensivo, frequentato da quasi 1400 alunni, sono stati denunciati ad oggi in tutto due casi alle elementari, con una riduzione rispetto agli anni passati. Questo, grazie alle operazioni di informazione condotte dalla scuola e dall’Ausl». Sul sito della scuola (www.scuolacollecchio.org) è disponibile la circolare con le indicazioni utili.
Il Servizio di Pediatria di Comunità del distretto sud est dell’Ausl di Langhirano ha fatto presente che in queste circostanze «risulta determinante il ruolo dei genitori, che hanno il compito di vigilare e controllare i propri figli. Solo attraverso il controllo è possibile circoscrivere la diffusione dei pidocchi». 
I passi da compiere appena ci si accorge della loro presenza sono: contattare il pediatre di libera professione di fiducia, oppure il Servizio di Pediatria di Comunità dove avviene il controllo e dove sono consigliate le azioni da compiere ed i prodotti da usare. Le lendini, le uova dei pidocchi, vanno tolte con cura con un pettine. Ed è lo stesso Servizio di Pediatria di Comunità che rilascia il certificato di ammissione a scuola. L’Ausl invia un’informativa al preside che avvisa tutti i genitori, come è stato fatto a Collecchio. Va ricordato che i pidocchi sono dei parassiti molto fastidiosi ma non veicolano malattie. 
Per informazioni è possibile contattare il dipartimento di sanità pubblica de Distretto Sud Est Ausl ai numeri 0521-8651138 oppure 0521-18651140. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery