19°

34°

Provincia-Emilia

Salso, il 2012 anno "nero" del turismo: -26% di presenze

Salso, il 2012 anno "nero" del turismo: -26% di presenze
Ricevi gratis le news
13

 Quello che sta volgendo al termine si può definire un anno «nero» per il turismo salsese. 

In base ai dati rilevati dall'osservatorio turistico provinciale al 30 settembre, e a una realistica previsione su novembre e dicembre, il 2012 può già  essere considerato l’anno peggiore in fatto di presenze ed arrivi degli ultimi 30 anni. Con un pesante -26 per cento sulle presenze, quindi sui pernottamenti, e con un -23 per cento sugli arrivi registrati dalle strutture ricettive, Salso nell’anno che sta giungendo a termine, ha contato solo 89.836 arrivi e 349.273 pernottamenti. Lontanissimo dal milione e mezzo di presenza del 1981. 
Già il biennio 2010-2011 si era presentato particolarmente difficoltoso per l’imprenditoria alberghiera locale, ma i numeri avevano retto la crisi globale: il 2010 si stabilizzò a 124.774 arrivi e 571.029 pernottamenti, ed il 2011 contò 116.532 registrazioni e 472.836 stazionamenti. 
A raggiungere la cittadina termale sono sempre meno italiani: 210.471, contro le 300.671 dell’anno precedente. Italiani che hanno abbandonato sia alberghi che strutture ricettive alternative, come i bed and breakfast, che hanno contato solo 100.400 pernottamenti su 25.411 arrivi. Nel 2011 in questo caso si contavano 125.501 permanenze e 28.211 arrivi nel 2011.
Reggono invece gli stranieri, che prediligono alloggi di campagna o di periferia, ma lontani dal settore termale. Se in Europa, francesi, inglesi e tedeschi (per la maggior parte) sono stati 7.979 con 21.202 pernottamenti (nel 2011 erano 11.398 e 30.282, ndr), negli affittacamere il numero, anche se di poco, cresce: gli 8.000 arrivi e le 17.200 presenze superano i dati del 2010 e del 2011, quando si contarono rispettivamente 6.851 e 7.715 presenze e 15.174 e 16.381 pernottamenti. 
Si restringe sempre più il turismo termale, legato al settore alberghiero: se nel 2010 il turista si fermava in città circa 4,89 giorni nel 2012 il dato scende a 4,34. Numeri destinati a modificarsi ancora in peggio: il ponte dell’Immacolata che solitamente porta a Salso numerosi turisti si prospetta più negativo del solito, così come il periodo delle festività natalizie. Stando ad alcune stime del settore alberghiero, si potrebbe raggiungere un pesante -30 per cento nelle strutture ricettive.   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIORGIO

    26 Novembre @ 16.50

    Non poteva essere altrimenti! Ricordo quando ero giovane, <corso dei fiori più famoso, forse, d'Italia, concorso ippico a livello "INTERNAZIONALE", Miss Italia conosciuto in tutto il mondo, Il Poggio Diana frequentato da personaggi pubblici famosi,ecc...ecc...>. Tutto questo era fonte di lavoro e successo per tanti salsesi! Erano riusciti a far vivere Salso anche nei mesi invernali ed ora, si fatica a vivere anche nella stagione più propizia. Tutto questo ora NON esiste più e Salsomaggiore è diventato un paesello come tanti altri! Io me ne sono andato, per motivi famigliari, tanti anni fà. Ciò nonostante, per alcuni anni vi passavo un periodo di ferie a casa di parenti. Quest'anno mi sono ripromesso di non tornarci più perchè mi sembra sia diventato un paesino che non mi dice più niente, neppure i bei ricordi della mia infanzia! Peccato...

    Rispondi

  • Luca

    26 Novembre @ 16.04

    è la fine che pizzarotti vuol far fare a parma: la decrescita felice...

    Rispondi

  • gianni950

    26 Novembre @ 12.29

    ex sindaco ha dato la residenza nel parco ai nomadi e alcune carovane sono i fisse vicino allo stabilimento Zoia, questo va molto bene per il turismo ed ecco i risultati.

    Rispondi

  • Hugo

    26 Novembre @ 09.27

    Mentre Salso va a fondo...qualcuno apre Terme con acqua salsobromoiodica....perchè fa bene e perchè chi sa operare incrementa a scapito degli altri... http://www.aquardens.it/isola-sole

    Rispondi

  • ugo

    26 Novembre @ 08.49

    Sono anni che Salsomaggiore si trascina in una situazione sempre meno turistica. Da piccolo , quando non vivevo ancora in Emilia, ci venivo con i miei genitori, e la situazione era ben diversa. Era una bella località turistica oltre che termale, offriva molto divertimenti per grandi e piccoli. Recentemete la situazione è molto peggiorata. negli scorsi anni una passeggiata la si faceva smepre volentieri ma pian piano qualcosa è cambiato. le ultime volte la sensazione è stata quella di un paese che si stava lasciando andare. Negozi poco interessanti, giardini mal tenuti, hotel in abbandono... sarà stato un caso ma in due o tre esercizi siamo stati trattati con troppa sufficienza, tanta da farci passare la voglia di andare a fare un ulteriore passeggiata da quelle parti. Immagino la delusione per chi era solito passarvi due tre settimane di villeggiatura (nella mia famiglia era una meta molto gettonata). Non ne conosco le cause ma l'andazzo era ben chiaro da alcuni anni ormai.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Alessio Turco guardato a vista

Dopo il suicidio del padre

Alessio Turco guardato a vista

Una ipovedente

Tombino rimosso: ferita una donna

BAZZANO

71enne morì a Villa Matilde: infermiere rinviato a giudizio

FURTO

Gettano le monete e le rubano la borsa

La storia

Chiara, volontaria nell'orfanotrofio che la accolse

ALBARETO

Montegroppo, tre battesimi in un giorno. Come 90 anni fa

Nuove tendenze

Chef a domicilio: la cena è servita

Animali

Con Fido a fare la spesa: ecco come comportarsi

IL CONCORSO

Ecco Lorena, Miss Parma 2017 Foto-cronaca

24enne, barista, viene da Borgotaro

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

1commento

pinzolo

Parma, prime indicazioni anti-Bari per D'Aversa Video

Dopo due amichevoli alcuni giocatori hanno dimostrato di essere già in forma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

anteprima gazzetta

Perché il caso Turco fa ancora discutere

Allarme truffe anche al supermercato

montechiarugolo

Pronti a colpire, arrivano i carabinieri: ladri in fuga nei campi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle La risposta del sindaco

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Autostrade

Dal 1° agosto "pedaggio light" per le moto, il -30% in meno delle auto

1commento

Monte Argentario

La comandante dei vigili spara al figlio 17enne ucidendolo e poi si toglie la vita

SPORT

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

SOCIETA'

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

1commento

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video