-5°

Provincia-Emilia

Il Regno di Nasonia ritorna in tv

Il Regno di Nasonia ritorna in tv
0

Bruno Colombi

La storia si ripete e i fasti del fantasioso Regno di Nasonia sono stati fatti rivivere, nei giorni scorsi, nella principesca Rocca dei Meli Lupi. 
L’iniziativa è dovuta alla troupe televisiva Wbl che ha avuto l’incarico dalla direzione del noto programma «Striscia la notizia», in onda su Canale 5, di realizzare un reportage sullo scomparso Regno di Nasonia. Lo scopo era quello di far resuscitare una simpatica iniziativa di cui Soragna andava fiera ed orgogliosa ma che, dopo una più che ventennale vita fatta di brio, di allegria e di eccellenti titolari di eminenti proboscidi nasali che avevano richiamato l’interesse della stampa internazionale - Vietnam in guerra compreso grazie all’inviato speciale Egisto Corradi - e che poi aveva abbassato le sue bandiere per mancanza di fondi ma principalmente per la non partecipazione alla regal tenzone di eccellenti nasoni da incoronare. 
Seppure per alcune ore, il sapore di quella simpatica manifestazione si è potuto assaggiare tra le antiche mura della Rocca, dove fra le maxi caricature di alcuni sovrani di Nasonia, i costumi di un tempo ed i fedeli labrador Liù e Pippo, si sono ritrovati la presidente della Pro loco Valentina Maestri ed il Gran Vivandiere del passato regno e fondatore, con Otello Gorreri e Gigi Gianelli, della spiritosa dinastia Ugo Boggiani. Loro, insieme al principe Diofebo Meli Lupi, si sono sottoposti alle numerose domande rivolte loro dalla bionda presentatrice Loredana Lanzi, orgogliosa, sono sue parole, di avere un simpatico naso che avrebbe potuto concorrere per il titolo di principessa di Nasonia: «Un naso tutto naturale - ha detto scherzosamente - che non ha mai inseguito le mode della rinoplastica!».
E’ stata raccontata la storia della festa, con i successi che ha raccolto negli anni dal ’60 al ’90, sono state accennate le rivalità di naso che erano scaturite fra gli stessi concorrenti, e con il grosso calibro che usava un tempo il Gran Misuratore del Regno, sono state illustrate le modalità seguite per essere degni di salire sull’ambito trono. 
Il gruppo è poi salito dell’appartamento nobile della Rocca, e nella dorata barocca «Sala del trono» si sono ripetute, fra gli scherzi e le simpatiche battute dei due comici Gino e Dino, le misurazioni dell’appendice del viso dell’impaludata in costumi storici di velluto cremisi e trine dorate madonna Loredana, sul cui capo è stata poi posta la corona dorata di Nasonia e le è stato consegnato lo scettro del comando. 
Applausi ed abbracci con i presenti hanno siglato la cerimonia della regale incoronazione, con un «fuori programma» del principe Diofebo che, accompagnando la neo principessa in visita a tutte le sale dell’appartamento nobile, e mostrandole gli arredi della fastosa dimora e della camera nuziale non ha potuto fare a meno di rendere edotta l’ospite degli aspetti di vita feudale che il nobile signore aveva fra le sue prerogative, non ultimo lo «Jus primae noctis»: una simpatica e ridanciana battuta sottolineata dalle calde ovazioni di tutti i presenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta