12°

Provincia-Emilia

Il Regno di Nasonia ritorna in tv

Il Regno di Nasonia ritorna in tv
0

Bruno Colombi

La storia si ripete e i fasti del fantasioso Regno di Nasonia sono stati fatti rivivere, nei giorni scorsi, nella principesca Rocca dei Meli Lupi. 
L’iniziativa è dovuta alla troupe televisiva Wbl che ha avuto l’incarico dalla direzione del noto programma «Striscia la notizia», in onda su Canale 5, di realizzare un reportage sullo scomparso Regno di Nasonia. Lo scopo era quello di far resuscitare una simpatica iniziativa di cui Soragna andava fiera ed orgogliosa ma che, dopo una più che ventennale vita fatta di brio, di allegria e di eccellenti titolari di eminenti proboscidi nasali che avevano richiamato l’interesse della stampa internazionale - Vietnam in guerra compreso grazie all’inviato speciale Egisto Corradi - e che poi aveva abbassato le sue bandiere per mancanza di fondi ma principalmente per la non partecipazione alla regal tenzone di eccellenti nasoni da incoronare. 
Seppure per alcune ore, il sapore di quella simpatica manifestazione si è potuto assaggiare tra le antiche mura della Rocca, dove fra le maxi caricature di alcuni sovrani di Nasonia, i costumi di un tempo ed i fedeli labrador Liù e Pippo, si sono ritrovati la presidente della Pro loco Valentina Maestri ed il Gran Vivandiere del passato regno e fondatore, con Otello Gorreri e Gigi Gianelli, della spiritosa dinastia Ugo Boggiani. Loro, insieme al principe Diofebo Meli Lupi, si sono sottoposti alle numerose domande rivolte loro dalla bionda presentatrice Loredana Lanzi, orgogliosa, sono sue parole, di avere un simpatico naso che avrebbe potuto concorrere per il titolo di principessa di Nasonia: «Un naso tutto naturale - ha detto scherzosamente - che non ha mai inseguito le mode della rinoplastica!».
E’ stata raccontata la storia della festa, con i successi che ha raccolto negli anni dal ’60 al ’90, sono state accennate le rivalità di naso che erano scaturite fra gli stessi concorrenti, e con il grosso calibro che usava un tempo il Gran Misuratore del Regno, sono state illustrate le modalità seguite per essere degni di salire sull’ambito trono. 
Il gruppo è poi salito dell’appartamento nobile della Rocca, e nella dorata barocca «Sala del trono» si sono ripetute, fra gli scherzi e le simpatiche battute dei due comici Gino e Dino, le misurazioni dell’appendice del viso dell’impaludata in costumi storici di velluto cremisi e trine dorate madonna Loredana, sul cui capo è stata poi posta la corona dorata di Nasonia e le è stato consegnato lo scettro del comando. 
Applausi ed abbracci con i presenti hanno siglato la cerimonia della regale incoronazione, con un «fuori programma» del principe Diofebo che, accompagnando la neo principessa in visita a tutte le sale dell’appartamento nobile, e mostrandole gli arredi della fastosa dimora e della camera nuziale non ha potuto fare a meno di rendere edotta l’ospite degli aspetti di vita feudale che il nobile signore aveva fra le sue prerogative, non ultimo lo «Jus primae noctis»: una simpatica e ridanciana battuta sottolineata dalle calde ovazioni di tutti i presenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella