15°

Provincia-Emilia

Il Regno di Nasonia ritorna in tv

Il Regno di Nasonia ritorna in tv
Ricevi gratis le news
0

Bruno Colombi

La storia si ripete e i fasti del fantasioso Regno di Nasonia sono stati fatti rivivere, nei giorni scorsi, nella principesca Rocca dei Meli Lupi. 
L’iniziativa è dovuta alla troupe televisiva Wbl che ha avuto l’incarico dalla direzione del noto programma «Striscia la notizia», in onda su Canale 5, di realizzare un reportage sullo scomparso Regno di Nasonia. Lo scopo era quello di far resuscitare una simpatica iniziativa di cui Soragna andava fiera ed orgogliosa ma che, dopo una più che ventennale vita fatta di brio, di allegria e di eccellenti titolari di eminenti proboscidi nasali che avevano richiamato l’interesse della stampa internazionale - Vietnam in guerra compreso grazie all’inviato speciale Egisto Corradi - e che poi aveva abbassato le sue bandiere per mancanza di fondi ma principalmente per la non partecipazione alla regal tenzone di eccellenti nasoni da incoronare. 
Seppure per alcune ore, il sapore di quella simpatica manifestazione si è potuto assaggiare tra le antiche mura della Rocca, dove fra le maxi caricature di alcuni sovrani di Nasonia, i costumi di un tempo ed i fedeli labrador Liù e Pippo, si sono ritrovati la presidente della Pro loco Valentina Maestri ed il Gran Vivandiere del passato regno e fondatore, con Otello Gorreri e Gigi Gianelli, della spiritosa dinastia Ugo Boggiani. Loro, insieme al principe Diofebo Meli Lupi, si sono sottoposti alle numerose domande rivolte loro dalla bionda presentatrice Loredana Lanzi, orgogliosa, sono sue parole, di avere un simpatico naso che avrebbe potuto concorrere per il titolo di principessa di Nasonia: «Un naso tutto naturale - ha detto scherzosamente - che non ha mai inseguito le mode della rinoplastica!».
E’ stata raccontata la storia della festa, con i successi che ha raccolto negli anni dal ’60 al ’90, sono state accennate le rivalità di naso che erano scaturite fra gli stessi concorrenti, e con il grosso calibro che usava un tempo il Gran Misuratore del Regno, sono state illustrate le modalità seguite per essere degni di salire sull’ambito trono. 
Il gruppo è poi salito dell’appartamento nobile della Rocca, e nella dorata barocca «Sala del trono» si sono ripetute, fra gli scherzi e le simpatiche battute dei due comici Gino e Dino, le misurazioni dell’appendice del viso dell’impaludata in costumi storici di velluto cremisi e trine dorate madonna Loredana, sul cui capo è stata poi posta la corona dorata di Nasonia e le è stato consegnato lo scettro del comando. 
Applausi ed abbracci con i presenti hanno siglato la cerimonia della regale incoronazione, con un «fuori programma» del principe Diofebo che, accompagnando la neo principessa in visita a tutte le sale dell’appartamento nobile, e mostrandole gli arredi della fastosa dimora e della camera nuziale non ha potuto fare a meno di rendere edotta l’ospite degli aspetti di vita feudale che il nobile signore aveva fra le sue prerogative, non ultimo lo «Jus primae noctis»: una simpatica e ridanciana battuta sottolineata dalle calde ovazioni di tutti i presenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica