10°

18°

Provincia-Emilia

Il Regno di Nasonia ritorna in tv

Il Regno di Nasonia ritorna in tv
0

Bruno Colombi

La storia si ripete e i fasti del fantasioso Regno di Nasonia sono stati fatti rivivere, nei giorni scorsi, nella principesca Rocca dei Meli Lupi. 
L’iniziativa è dovuta alla troupe televisiva Wbl che ha avuto l’incarico dalla direzione del noto programma «Striscia la notizia», in onda su Canale 5, di realizzare un reportage sullo scomparso Regno di Nasonia. Lo scopo era quello di far resuscitare una simpatica iniziativa di cui Soragna andava fiera ed orgogliosa ma che, dopo una più che ventennale vita fatta di brio, di allegria e di eccellenti titolari di eminenti proboscidi nasali che avevano richiamato l’interesse della stampa internazionale - Vietnam in guerra compreso grazie all’inviato speciale Egisto Corradi - e che poi aveva abbassato le sue bandiere per mancanza di fondi ma principalmente per la non partecipazione alla regal tenzone di eccellenti nasoni da incoronare. 
Seppure per alcune ore, il sapore di quella simpatica manifestazione si è potuto assaggiare tra le antiche mura della Rocca, dove fra le maxi caricature di alcuni sovrani di Nasonia, i costumi di un tempo ed i fedeli labrador Liù e Pippo, si sono ritrovati la presidente della Pro loco Valentina Maestri ed il Gran Vivandiere del passato regno e fondatore, con Otello Gorreri e Gigi Gianelli, della spiritosa dinastia Ugo Boggiani. Loro, insieme al principe Diofebo Meli Lupi, si sono sottoposti alle numerose domande rivolte loro dalla bionda presentatrice Loredana Lanzi, orgogliosa, sono sue parole, di avere un simpatico naso che avrebbe potuto concorrere per il titolo di principessa di Nasonia: «Un naso tutto naturale - ha detto scherzosamente - che non ha mai inseguito le mode della rinoplastica!».
E’ stata raccontata la storia della festa, con i successi che ha raccolto negli anni dal ’60 al ’90, sono state accennate le rivalità di naso che erano scaturite fra gli stessi concorrenti, e con il grosso calibro che usava un tempo il Gran Misuratore del Regno, sono state illustrate le modalità seguite per essere degni di salire sull’ambito trono. 
Il gruppo è poi salito dell’appartamento nobile della Rocca, e nella dorata barocca «Sala del trono» si sono ripetute, fra gli scherzi e le simpatiche battute dei due comici Gino e Dino, le misurazioni dell’appendice del viso dell’impaludata in costumi storici di velluto cremisi e trine dorate madonna Loredana, sul cui capo è stata poi posta la corona dorata di Nasonia e le è stato consegnato lo scettro del comando. 
Applausi ed abbracci con i presenti hanno siglato la cerimonia della regale incoronazione, con un «fuori programma» del principe Diofebo che, accompagnando la neo principessa in visita a tutte le sale dell’appartamento nobile, e mostrandole gli arredi della fastosa dimora e della camera nuziale non ha potuto fare a meno di rendere edotta l’ospite degli aspetti di vita feudale che il nobile signore aveva fra le sue prerogative, non ultimo lo «Jus primae noctis»: una simpatica e ridanciana battuta sottolineata dalle calde ovazioni di tutti i presenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery