-3°

Provincia-Emilia

Il Regno di Nasonia ritorna in tv

Il Regno di Nasonia ritorna in tv
0

Bruno Colombi

La storia si ripete e i fasti del fantasioso Regno di Nasonia sono stati fatti rivivere, nei giorni scorsi, nella principesca Rocca dei Meli Lupi. 
L’iniziativa è dovuta alla troupe televisiva Wbl che ha avuto l’incarico dalla direzione del noto programma «Striscia la notizia», in onda su Canale 5, di realizzare un reportage sullo scomparso Regno di Nasonia. Lo scopo era quello di far resuscitare una simpatica iniziativa di cui Soragna andava fiera ed orgogliosa ma che, dopo una più che ventennale vita fatta di brio, di allegria e di eccellenti titolari di eminenti proboscidi nasali che avevano richiamato l’interesse della stampa internazionale - Vietnam in guerra compreso grazie all’inviato speciale Egisto Corradi - e che poi aveva abbassato le sue bandiere per mancanza di fondi ma principalmente per la non partecipazione alla regal tenzone di eccellenti nasoni da incoronare. 
Seppure per alcune ore, il sapore di quella simpatica manifestazione si è potuto assaggiare tra le antiche mura della Rocca, dove fra le maxi caricature di alcuni sovrani di Nasonia, i costumi di un tempo ed i fedeli labrador Liù e Pippo, si sono ritrovati la presidente della Pro loco Valentina Maestri ed il Gran Vivandiere del passato regno e fondatore, con Otello Gorreri e Gigi Gianelli, della spiritosa dinastia Ugo Boggiani. Loro, insieme al principe Diofebo Meli Lupi, si sono sottoposti alle numerose domande rivolte loro dalla bionda presentatrice Loredana Lanzi, orgogliosa, sono sue parole, di avere un simpatico naso che avrebbe potuto concorrere per il titolo di principessa di Nasonia: «Un naso tutto naturale - ha detto scherzosamente - che non ha mai inseguito le mode della rinoplastica!».
E’ stata raccontata la storia della festa, con i successi che ha raccolto negli anni dal ’60 al ’90, sono state accennate le rivalità di naso che erano scaturite fra gli stessi concorrenti, e con il grosso calibro che usava un tempo il Gran Misuratore del Regno, sono state illustrate le modalità seguite per essere degni di salire sull’ambito trono. 
Il gruppo è poi salito dell’appartamento nobile della Rocca, e nella dorata barocca «Sala del trono» si sono ripetute, fra gli scherzi e le simpatiche battute dei due comici Gino e Dino, le misurazioni dell’appendice del viso dell’impaludata in costumi storici di velluto cremisi e trine dorate madonna Loredana, sul cui capo è stata poi posta la corona dorata di Nasonia e le è stato consegnato lo scettro del comando. 
Applausi ed abbracci con i presenti hanno siglato la cerimonia della regale incoronazione, con un «fuori programma» del principe Diofebo che, accompagnando la neo principessa in visita a tutte le sale dell’appartamento nobile, e mostrandole gli arredi della fastosa dimora e della camera nuziale non ha potuto fare a meno di rendere edotta l’ospite degli aspetti di vita feudale che il nobile signore aveva fra le sue prerogative, non ultimo lo «Jus primae noctis»: una simpatica e ridanciana battuta sottolineata dalle calde ovazioni di tutti i presenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

maria chiara cavalli 1

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

di Andrea Violi

1commento

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

11commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

2commenti

Inchiesta

Emergenza truffe agli anziani: come difendersi

2commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

12commenti

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia Video

Attorno alle 22 di ieri

1commento

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

SPORT

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

CALCIO

Conceicao (ex del Parma) nuovo allenatore del Nantes

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis