15°

28°

Provincia-Emilia

Brescello, finiscono in manette i ladri acrobati e "tecnologici"

Brescello, finiscono in manette i ladri acrobati e "tecnologici"
Ricevi gratis le news
0

Umberto Spaggiari

Ladri acrobati, per di più dotati di moderni strumenti tecnologici utili per comunicare tra di loro, sono caduti la scorsa notte nella rete dei carabinieri di Brescello e di Poviglio, dopo avere messo a segno un colpo in una abitazione a Sorbolo Levante di Brescello.
Nonostante le loro capacità di equilibrismo e le sofisticate strumentazioni di «lavoro» di cui erano dotati, in manette sono finiti con l’accusa di concorso in furto aggravato, i due guatemaltechi di  24 e  26 anni e una ventiseienne   colombiana, tutti domiciliati a Milano. 
Nell’ipotesi degli investigatori, il terzetto sarebbe una delle tante bande che da tempo imperversano nel nord del Paese facendo man bassa di monili e denaro. Muniti di navigatori satellitari e radiocollegati tra di loro, rivolgono le loro attenzioni agli appartamenti, anche a quelli posti ai piani più alti che raggiungono acrobaticamente, arrampicandosi alle tubature ed ai pluviali.
La notte scorsa,  dalla Lombardia, il terzetto ha raggiunto la piccola località di Sorbolo Levante puntando ad un’abitazione di via Boccaccio situata in una palazzina.
 Erano già in azione quando un agente della polizia penitenziaria transitando in zona, ha notato nei pressi del condominio, la presenza sospetta di due autovetture, una Peugeot 207 ed una Fiat Panda, con a bordo rispettivamente un uomo ed una donna intenti a parlare tramite cuffie collegate ad un radiotelefono. La segnalazione è stata immediatamente inoltrata alla centrale dei carabinieri e le pattuglie, giunte in breve da Poviglio e da Brescello, hanno intercettato e bloccato i due identificati nel 24enne guatemalteco e nella 26enne colombiana.
Il compare resosi conto che la situazione si stava evolvendo al peggio, ha tentato di darsi alla fuga ma è stato bloccato dallo stesso agente della penitenziaria. 
Ripercorrendo il suo stesso tragitto di fuga, i militari hanno recuperato uno zainetto contenente cacciaviti e piede di porco, il classico armamentario necessario a scassinare. E’ stato poi verificato che erano freschi reduci dall’incursione nell’appartamento del commerciante dove, dopo avere messo tutto a soqquadro, si erano impossessati di vari oggetti di valore che sono stati restituiti al legittimo proprietario.
Le indagini proseguono per verificare se i tre siano responsabili di analoghi colpi messi a segno nelle scorse settimane con le medesime modalità. In una agenda rinvenuta dai carabinieri, erano annotati infatti gli indirizzi di vari appartamenti da «visitare», compreso quello di via Boccaccio a Sorbolo Levante. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti