10°

18°

Provincia-Emilia

Arriva in Porsche e cerca di rifilare una banconota falsa al barista: arrestato 23enne parmigiano

Arriva in Porsche e cerca di rifilare una banconota falsa al barista: arrestato 23enne parmigiano
11

Alla guida di un Porsche Cayenne ha raggiunto Montecchio per cercare di farsi servire un caffè e una bottiglietta d'acqua molto "vantaggiosi": due euro il costo, 20 euro la banconota falsa che ha provato a rifilare al barista per intascarsi il resto in contanti veri.

 E' con l'accusa di spendita di banconote false che è finito in manette un agente immobiliare di 23 anni residente a Parma. Il giovane era "sotto osservazione" da parte dello stesso barista perchè aveva già provato a "colpire" un paio di settimane fa, in quel caso con 50 euro rigorosamente falsi. E quando l'uomo l'ha allontanato e ha dato l'allarme al 112, il giovane non è risucito a fare molta strada: i carabinieri l'hanno fermato e trovato in possesso di altre due banconote false: una da 20 e una da 50 euro. Il 23enne è stato portato nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale di Reggio Emilia a disposizione della dottoressa Maria Rita Pantani, Sostituto presso la Procura reggiana titolare dell’inchiesta. Difeso dall'avvocato Vainer Burani, domani comparirà davanti al Tribunale di reggio Emilia per rispondere delle accuse a lui contestate.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri di Montecchio, l’uomo a bordo di un Porsche Cayenne si è recato in un bar del paese dove, dopo aver consumato un caffè e chiesta una bottiglietta d’acqua per un totale di 2 euro, si è recato a pagare porgendo una banconota da 20 euro. Il barista l'ha però riconosciuto come il cliente che nei giorni precedenti (tra il 14 ed il 15 novembre scorsi) aveva tentato di rifilargli una banconota falsa da 50 euro per il pagamento di un importo irrisorio. Ed è quindi scattato il controllo con la macchinetta ad hoc, che ha confermato i sospetti dell'uomo. Quindi l’allarme al 112 e l'avvio delle ricerche da parte dei carabinieri di Montecchio, che sulla base delle informazioni acquisite, hanno rintracciato il parmigiano  lungo Strada Sant’Ilario di Montecchio alla guida del  Porche Cayenne. Identificato e perquisito, è stato trovato in possesso di altre due banconote false, una da 50 euro ed altra da 20 euro, che custodiva nel portafoglio. Le banconote rinvenute sono state sequestrate mentre il giovane è stato arrestato.

I carabinieri, alla luce dell’accaduto e considerata anche la oramai consolidata spendita di banconote false tra Parma e Reggio, colgono l’occasione per sensibilizzare per i cittadini con alcuni consigli (leggi qui) per evitare di ricevere denaro falso.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    28 Novembre @ 14.59

    Cosa c'entri il fatto che sia arrivato su una Porsche, poi non si è capito ! Forse per fare un pò di solita facile demagogia per cui uno che ha una bella macchina per forza è sporco, e magari per captare un pò di populismo provinciale all'italiana..

    Rispondi

  • massimiliano

    27 Novembre @ 19.22

    Cerco che cercare di perpetrare lo stesso reato ai danni della stessa persona (che tra l'altro ha scoperto il raggiro), è un po' da coglioni vero????

    Rispondi

  • Lorenzo

    27 Novembre @ 19.08

    per cosi poco tutta sto polverone? allora funziona tutto al contrario ormai. spaccio in piazzale della pace,,amen,,stupri vari...amen,,,rapine a mano armata tutti i giorni,,amen! però se un pirla vuole fare un pò il pirla...megaprocesso!

    Rispondi

  • nador 52

    27 Novembre @ 19.02

    classico canellone parmigiano che voleva inchiappettare una onesta persona.

    Rispondi

  • fabrizio

    27 Novembre @ 16.38

    @valter..hai ragione,anche a me una volta è capitato di dare alla barista una banconota falsa .Mi è stata contestata dal numero di matricola evidentemente inesistente,fortuna a voluto che fosse un amica e che quindi ha creduto alla mia buona fede anche perchè avevo 15 anni e i soldi non sapevo quasi come erano!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

11commenti

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

2commenti

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery