Provincia-Emilia

Una mostra sul bosco nel cuore dei Boschi

Una mostra sul bosco nel cuore dei Boschi
0

 Una mostra sul bosco all’interno del bosco: è questa la particolarità di «Alberi, uomini e territorio», l’esposizione   inagurata al centro Parco Casinetto, nel cuore del Parco Boschi di Carrega. 

Il protagonista dei percorsi espositivi è il bosco: gli ambienti e gli alberi presenti nel Parco, ma anche gli utensili che un tempo venivano utilizzati per il taglio delle piante, la pulizia del bosco e la cura di siepi e filari in agricoltura, grazie alla collezione di oggetti che il Parco ha acquisito alcuni anni fa da Pietro Miodini. 
«Si tratta di una nuova opportunità per la promozione del turismo dei Parchi dell’Emilia Occidentale - ha affermato il Presidente dell’Ente di gestione per i parchi e la biodiversità dell’Emilia Romagna, Agostino Maggiali - che si aggiunge ad altri percorsi tematici presenti nella Macroarea, come il Centro Visite del Parco del Taro, dedicato al fiume e il Museo Naturalistico del Parco dello Stirone». 
I percorsi espositivi sono due: uno all’esterno con 15 i pannelli, collocati in punti di interesse per la gestione e la conservazione della biodiversità, a forma di foglia di quercia, con brevi e semplici testi; ed uno all’interno con sale dedicate agli ambienti e alle principali specie di alberi, con riproduzioni delle foglie, dei frutti e del legno, con una particolare sezione dedicata alle piante utili in agricoltura.
«Le nuove sale espositive si aggiungono a quelle già allestite da alcuni anni al Centro Parco Casinetto, sede del Parco (la mostra micologica e la storica raccolta di legni donata dalla famiglia Carrega) e contribuiscono ad arricchire e valorizzare il patrimonio culturale di Sala Baganza, che ha nella Rocca San Vitale il proprio punto di eccellenza»  ha spiegato Cristina Merusi, sindaco di Sala Baganza e presidente della Comunità del Parco, che ha aggiunto: «Senza la collaborazione e la cultura di persone come Pietro Miodini, non sarebbe stato possibile allestire questi nuovi spazi».
Sergio Tralongo, responsabile del settore Conservazione dei Parchi dell’Emilia Occidentale, ha ribadito l’importanza del percorso espositivo per la comunicazione e l’educazione del pubblico e per diffondere la conoscenza delle attività gestionali dei Parchi. 
All’inaugurazione è intervenuto anche Rolando Cervi, Presidente del Wwf di Parma, che ha presentato il nuovo volume sulla Biodiversità nel Parmense e  ha evidenziato come sul territorio la presenza di Musei e punti informativi per il pubblico come quelli dei Parchi, siano un’opportunità per diffondere una nuova sensibilità rispetto alla conservazione del patrimonio naturale.
L’esposizione è aperta al pubblico e alle scuole nei giorni feriali previo appuntamento con il personale del Parco, telefonando agli Uffici e nei pomeriggi dei giorni festivi dalle 14.30 alle 18.30. Per info e prenotazioni visite 0521-836026 e.montanini@parchiemiliaoccidentale.it. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)