12°

24°

Provincia-Emilia

Impresa funebre a Vaio, polemica in Regione

Ricevi gratis le news
2

 Il consigliere regionale Alberto Vecchi (An-Pdl) chiede alla Giunta, in una interrogazione, di interessare l’autorità giudiziaria per una impresa funebre all’interno dell’ospedale a Vaio di Fidenza (Parma), nonostante questo sia proibito dalla legge regionale funeraria.
Uffici commerciali ed espositivi sono «indiscutibilmente» all’interno del complesso ospedaliero, prosegue Vecchi, e la loro presenza sarebbe avallata dal Comune di Fidenza e dall’Asl, che non solo avrebbe tollerato la dicitura 'Impresa funebrè nella cartellonistica all’ingresso principale, agli ingressi pedonali, nei parcheggi, nei passaggi interni e nella camera mortuaria, ma avrebbe anche approvato la distribuzione di materiale informativo con il numero telefonico dell’azienda. Distribuzione poi sospesa, secondo la comunicazione del 18 marzo scorso del responsabile sanità pubblica della Regione, spiega ancora il consigliere di An, che però obietta che sarebbe questo l’unico provvedimento preso in seguito al ricorso della Federazione nazionale imprese onoranze funebri (Feniof), presentato il 18 luglio 2007 al Garante della concorrenza, proprio in base all’art.13 della legge regionale 19/04: «l'attività funebre di tipo commerciale deve essere tassativamente svolta al di al di fuori delle strutture sanitarie pubbliche o private». Il 21 maggio 2008 il Garante avrebbe poi risposto parlando anche di un «operatore funebre presente nel complesso sanitario di Fidenza Vaio», ammettendo così la presenza dell’impresa all’interno dell’ospedale, anche se non operativa per tutte le mansioni, alcune delle quali garantite dall’Asl. Vecchi chiede dunque alla Giunta regionale di «fare piena luce su questo scorretto comportamento, a chi siano da ascrivere eventuali responsabilità e se non si ritenga opportuno informarne l’Autorità giudiziaria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • martina

    17 Novembre @ 20.25

    io penso che tutto questo succeda nn per l agenzia funebre che lavora onestamente ribadisco onestamente ma dalle imprese funebri fidentine che nn essendo a livello della stessa sono spiazzate che nn sapendo piu dove aggrapparsi continuano con ste cose che ormai hanno stancato dico basta!!!!!!!!! x tanto nn è giusto mettere incroce dei commercianti che lavorano onestamente e che hanno professionalita onesta !!!!!!!!!basta impresari accaniti smettetela

    Rispondi

    • lina

      18 Novembre @ 10.09

      c è poco da commentare quando si sentono ste cose ma io dico con l italia che siamo circondati nn è meglio che si va a guardare altre cose avendo capito chi è la ditta sotto processo in questo caso. Avendo avuto bisogno del loro servizio varie volte x la perdita di miei cari posso garantirvi che sono persone oneste molto professionali con un grande occhio di riguardo per tutto!hanno tutto il mio appoggio e della mia prole!distinti saluti signora lina

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte