17°

Provincia-Emilia

Ruba un bancomat a San Polo d'Enza e preleva mille euro a Traversetolo: denunciato

Ruba un bancomat a San Polo d'Enza e preleva mille euro a Traversetolo: denunciato
8

A San Polo d'Enza ha rubato un portafogli dall'auto di 58enne pensionato di Viadana. Oltre ai documenti e a 700 euro in contanti, ha trovato una tessera bancomat, che ha usato a Traversetolo per prelevare mille euro. Le immagini della videosorveglianza però hanno aiutato le indagini dei carabinieri, che hanno denunciato un 38enne ravennate residente a Quattro Castella, già noto ai militari.
Nei giorni scorsi il 58enne ha parcheggiato la sua auto a San Polo d'Enza e si è accorto che qualcuno aveva forzato la portiera, rubando il portafogli che aveva lasciato sulla vettura. Oltre a documenti personali, documenti bancari e 700 euro in contanti, il pensionato si è accorto che qualcuno stava facendo prelievi indebiti dal suo conto corrente, usando il bancomat in uno sportello di Traversetolo. Il 58enne ha denunciato tutto ai carabinieri, che grazie ai filmati della banca di Traversetolo, hanno riconosciuto chi effettuava i prelievi: un uomo residente a Quattro Castella, che i militari già conoscevano. Il 38enne è stato denunciato per furto su autovettura e indebito utilizzo di bancomat.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mattia

    29 Novembre @ 10.27

    2 cose: 1) non si lascia il pin nel portafoglio 2) dentro al portafoglio aveva già 700€, che bisogno c'era di andare anche a prelevare con le telecamere che ti vedono?!?!...chi troppo vuole...

    Rispondi

  • valter vitali

    29 Novembre @ 10.13

    Per quanto riguarda il codice segreto (il PIN) o il pensionato lo aveva nel portafoglio o il tipo lo ha seguito e ha sbirciato quando il codice veniva digitato.... Per la cifra non e' possibile prelevare giornalmente in giornata piu' di 500 euro (se il bancomat e' della stessa banca dove si preleva, non necessariamente stessa filiale) e 250 euro (se il prelievo viene fatto da azienda bancaria diversa da quello dove si ha il conto).

    Rispondi

  • paolo

    28 Novembre @ 19.01

    ..certo che anche il pensionato lasciare il portafogli in auto e in più (sicuramente) tenere bancomat e codice nello stesso posto, al giorno d'oggi è un azzardo!!

    Rispondi

  • mario

    28 Novembre @ 18.29

    o su un foglio... o come fanno in tanti in rubrica sul telefonino.. credendo che sia una furbata, se lo tenete sul telefonino fate in modo che non sia riconoscibile, ad esempio 34775 seguito dal codice... qualunque ladro che non sia completamente rimbambito vi scorre la rubrica fino a quando non trova un numero che non sia un numero di telefono

    Rispondi

  • MANRICO

    28 Novembre @ 18.09

    1..non lasciare mai nulla in auto....2....sicuramente il codice pin era segnato in qualche foglietto nel portafoglio....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva