15°

Provincia-Emilia

Salso, il parco Mazzini cade a pezzi: zone transennate

Salso, il parco Mazzini cade a pezzi: zone transennate
Ricevi gratis le news
2

Il ponticello sul laghetto transennato e impercorribile, statue ricoperte di muschio, un tombino di scolo per le acque senza copertura, una panchina divelta, cartacce sparse nei vialetti.
È questo lo stato di degrado in cui versa parco Mazzini, il principale polmone verde della città, e che vanta quasi un secolo di vita, essendo stato realizzato nel 1913. Uno scenario certamente poco edificante per una città che dovrebbe fare dell’accoglienza, dell’ordine e della pulizia il suo biglietto da visita. Il ponticello in legno che attraversa il laghetto, meta da sempre di passeggiate e luogo di incontro per bambini che si fermano a guardare il cigno «Pippo» e le papere, al momento è inagibile, delimitato da ambo i lati con nastro ad alta visibilità. Poco distante un tombino per lo scolo delle acque piovane si trova aperto, senza copertura; e se per caso qualcuno, non vedendolo, inavvertitamente dovesse metterci un piede dentro le conseguenze potrebbero essere molto gravi.
 Sintomo di incuria e degrado è anche lo stato in cui versano alcune statue, ricoperte di muschio mentre la seduta di una panchina è stata divelta e si trova abbandonata a terra. Anche la pagoda è abbandonata a se stessa, meta bivacchi e di graffitari. Uno scenario quindi ben lontano dagli anni d’oro quando il parco, un tempo denominato Parco Regina Margherita, era una dei gioielli verdi della città. 
Il parco, che segue la rigorosa geometria del giardino all’italiana, fu disegnato nel 1913 da Giuseppe Roda, architetto paesaggista torinese. Fu ideato un disegno di viali ed aiuole su linee ellittiche tipiche del periodo Liberty. Il progetto si concretizzò su una area di circa 110.00 metri quadrati; fu creato un grande anello con al centro un giardino in stile orientale con pagoda e laghetto, dove vegetazione, acqua e roccia avevano il compito di creare un paesaggio asimmetrico contemplativo. Col passare del tempo, il parco, pur mantenendo in parte l’iniziale configurazione del Roda, subì alcune variazioni e riduzioni di superficie.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    29 Novembre @ 17.22

    Però qualche dipendente comunale lo abbiamo , son oltre 200 e un badile e una scopa dovrebbero esser in grado di usarla! Ci son anche ingegneri e tecnici in sovrappiù e per le strutture dovrebbero capirne e "farsi su le maniche", invece di consumarci il riscaldamento !

    Rispondi

  • michele

    28 Novembre @ 21.20

    questa e' salso !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Furto alla mensa del Campus

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica