-3°

Provincia-Emilia

Fiorenzuola? Il cuore in Emilia e il portafoglio in Lombardia

Ricevi gratis le news
1

Silvana Loreni
In vista della fusione fra Parma e Piacenza, in una nuova unica provincia, sono in tanti a discutere su questa realtà che si sta costituendo e a chiedersi cosa succederà.
Fra l’altro Fidenza e Salso, sono le località parmensi più vicine al piacentino, confinando con Alseno, Castelnuovo Fogliani e appena più in là con Fiorenzuola.
E proprio a Fiorenzuola e Alseno abbiamo avvicinato diversi residenti, per sapere cosa ne pensano di questo accorpamento fra Parma e Pacenza. E sono divisi a metà.
«Al di là delle diatribe in atto, sarà importante capire quali saranno le competenze delle nuove province – ha sottolineato Mariella Busca, di Fiorenzuola – a me sta bene unirmi a Parma, l’importante è che con questo accorpamento, non si perdano posti di lavoro».
Entusiasta dell’unica provincia Parma-Piacenza, è la studentessa, Giulia Boaretto, fiorenzuolana. «Per me non c'è nessun problema, fra l’altro studiando a Parma, mi sento già un po' «mista». Apriamo questi orizzonti, non restando limitati e chiusi nei propri confini. Penso che unire le province possa essere una bella opportunità».
«Se devo scegliere fra Parma o la Lombardia – ha sottolineato l’edicolante di Fiorenzuola, Pia Cenza Fava – senza ombra di dubbio opto per l’Emilia. Abbiamo più affininità sotto ogni punto di vista. E poi forse gioverebbe anche all’economia».
L'impiegata Teresa Fusi non si è ancora posta il problema. «In regime di apertura, penso che questa unione parmigiana-piacentina possa rappresentare una buona opportunità. Magari in questo periodo di grande crisi, unire le forze potrebbe giovare a tutti».
Mentre Giada Bertellini, giovane commerciante ambulante, non la pensa così. «Senza dubbio avrei preferito che Piacenza venisse accorpata a una provincia lombarda, soprattutto per quanto riguarda le prestazioni sanitarie di elevato livello che la Lombardia offre».
Anche la commerciante Maria Ferri, avrebbe preferito che Piacenza venisse accorpata alla Lombardia.
«Mi dispiace ma in Lombardia c'è tutt'un altro modo di servire la gente per quanto riguarda i servizi alla persona e per questo avrei preferito non unirmi a Parma».
Secca la risposta dei pensionati Francesco Guglielmetti e Giuseppe Antonelli. «Preferivamo restare autonomi, senza Parma, né Lombardia...Piacenza e basta».
Si sente «emilianissima», Luciana Bergamaschi, operaia. «Siamo in Emilia ed è giusto cha la nostra Provincia resti in Regione, per cui ben venga l’accorpamento con Parma. E speriamo possa apportare benefici a tutto».
Le fa eco l’ambulante Olimpia Bertè. «Parma forever – ha esclamato - non mi sono nemmeno posta il problema».
Per Guerino Marangon, è giusto restare in Emilia. «Quindi ben venga l’unione fra Parma e Piacenza – ha esclamato – anche se in un primo momento ho pensato che Piacenza venisse annessa alla Lombardia. Ma va bene così perchè l’unione fa la forza. E adesso di forza ce n'è davvero tanto bisogno».
Il commerciante ambulante Albino Piazza, si sente invece più «lombardo» che emiliano. «E a dire il vero con la Lombardia abbiamo più affinità» ha aggiunto. Dello stesso parere anche Erminio Casazza. «Forse sarebbe stato meglio che Piacenza emigrasse in Lombardia».
Manrico Freda e Athos Zanetti, hanno spiegato che si tratta di un problema complesso. «L'anima e il cuore ci portano dritti in Emilia, mentre la testa che ragione in chiave «economica» ci porta in Lombardia».
Per l’apicultore Virgilio Galvani, origine fidentina, ma residente a Bacedasco, nel piacentino, dove ha impiantato pure la sua attività, al cuor non si comanda. «Non posso rinnegare la mia origine di cui vado particolarmente fiero e per un borghigiano, il cuore batte forte per Parma».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federico kalchschmidt

    29 Novembre @ 14.12

    Sono nato a Fiorenzuola e vivo da sempre a Milano. Non mi piacerebbe che Fiorenzuola diventasse lombarda. Deve restare emiliana! Molto meglio sarebbe invece che passasse sotto Parma

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento