21°

Provincia-Emilia

Salute, una raccolta fondi per migliorare l'endoscopia

Salute, una raccolta fondi per migliorare l'endoscopia
0

SISSA
Cristian Calestani
Raccogliere 50 mila euro con i quali finanziare l’acquisto di attrezzature mediche che consentirebbero all’ambulatorio di endoscopia digestiva della Casa della salute di San Secondo di rinnovarsi e confermarsi ad un livello d’eccellenza.
L’obiettivo è di quelli ambiziosi, specie in tempi di crisi come gli attuali, ma la solidarietà di quattro paesi – Sissa, San Secondo, Trecasali e Roccabianca – vuole dimostrarsi più forte delle difficoltà economiche. Si gioca sotto questo aspetto la sfida presentata nella sede dell’Avis di Sissa dal dottor Paolo Orsi, alla guida dell’ambulatorio di endoscopia digestiva e gastroenterologia della Casa della salute di San Secondo, e da Lamberto Cervi, presidente di Arim, associazione per la Ricerca e la prevenzione delle malattie gastrointestinali impegnata a contribuire alla realizzazione di servizi sanitari di eccellenza.
«I macchinari un po’ datati di San Secondo – ha spiegato il consigliere comunale sissese Fabio Bertoli sino a pochi giorni fa assessore alla Sanità – non consentono un’analisi così dettagliata delle problematiche. La sostituzione dei macchinari obsoleti permetterebbe visite più approfondite con tutti gli esami necessari, senza la necessità di trasferirsi agli ospedali di Fidenza o Parma per eventuali approfondimenti».
 «La nostra intenzione – ha aggiunto subito dopo il dottor Orsi – è quella di far si che San Secondo resti e diventi sempre più un centro di eccellenza in cui anche l’azienda Usl ha creduto investendo soldi».
 «Un’endoscopia all’avanguardia a San Secondo è nell’interesse di tutto il territorio – ha aggiunto il presidente Arim Cervi -. E’ vero che la sanità ha un costo, ma è anche vero che la nostra salute non ha prezzo» ha aggiunto subito affrontando il tema della sfida da vincere per riuscire a raccogliere i 50 mila euro necessari. Allo stato attuale è stato aperto un conto corrente alla filiale di Trecasali della Cassa Padana, mentre nel giro di sei mesi sono stati raccolti poco più di 1600 euro.  «Ma il tempo è galantuomo e ci aiuterà - ha dichiarato ancora Cervi - da parte nostra vogliamo garantire la massima trasparenza possibile a questa raccolta di fondi».
I sissesi presenti all’incontro hanno subito esternato la volontà di impegnarsi per favorire la raccolta di somme di denaro da devolvere a sostegno dell’iniziativa. «In primavera – ha annunciato il consigliere comunale sissese Bertoli – prevediamo di ripetere la festa organizzata in autunno a Viarolo a favore dei terremotati, stabilendo che stavolta i fondi raccolti saranno devoluti all’Arim». Nel frattempo la stessa Arim, in accordo con il sindaco di Sissa Grazia Cavanna, ha inviato una lettera alle aziende del territorio per sensibilizzarle all’iniziativa. All’incontro hanno partecipato anche gli assessori di San Secondo, Ketty Pellegrini, e di Roccabianca, Marco Antonioli. 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»