11°

26°

Provincia-Emilia

Sala, la Costituzione ai 18enni nuovi baluardi della legalità

Sala, la Costituzione ai 18enni nuovi baluardi della legalità
0

SALA BAGANZA
Cristina Pelagatti
A Sala,  con la consegna delle Costituzioni da parte del sindaco, sono stati festeggiati i ragazzi che quest'anno sono diventati maggiorenni.  E i ragazzi salesi del '94 hanno ascoltato la testimonianza diretta di chi, con una vita straziata dalla mafia, ha continuato ad impegnarsi per promuovere la legalità.
Alessia Frangipane, referente di «Libera, associazioni nomi e numeri contro le mafie» di Parma, ha spiegato: «i nomi di Libera, che è un insieme di associazioni, sono quelli delle oltre 900 vittime riconosciute di mafia e dei loro famigliari; portiamo avanti la memoria e l’impegno nella lotta contro tutte le mafie. I nuovi resistenti alle mafie sono tutti quelli che nel loro quotidiano fanno il loro dovere, non abbiamo bisogno di eroi ma di cittadini responsabili e come dice Don Ciotti, la Costituzione è il primo testo antimafia».
Alessia Frangipane ha introdotto così Margherita Asta, il cui racconto ha emozionato e anche indignato i presenti. Il 2 aprile 1985 la madre di Margherita, Barbara di 30 anni ed i suoi fratelli, i gemellini Giuseppe e Salvatore di 6 anni, furono vittime della strage di Pizzolungo, un attentato per uccidere il giudice Carlo Palermo, a Trapani.
La famiglia di Margherita si trovò a passare tra l’auto del giudice e l’autobomba.
«La mia storia fa comprendere che la mafia può colpire tutti. Mia madre stava portando i miei fratelli a scuola, sono morti perché si sono trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato. Io, che avevo 11 anni, mi sono salvata solo perché quel giorno andai a scuola con una vicina di casa, mio padre è morto nel 1993 e sono rimasta solo io a portare avanti la memoria. Raccontare questa storia serve ad aumentare l’esercito di gente che vuole la legalità».
 Amaro diventa il racconto quando Margherita parla dell’inchiesta. In primo e secondo grado erano stati condannati gli esecutori materiali della strage, ma la sentenza è stata cassata nel ’91 perché gli imputati non avrebbero commesso il fatto.
Nel 2002, dopo 17 anni, si è riaperto il processo ai mandanti della strage, e nel 2004, in primo grado sono stati condannati Balduccio Di Maggio, Vincenzo Virga e Totò Riina quali mandanti della strage.
«Rimangono molti lati oscuri sulle indagini, mia madre e i miei fratelli morirono per mano di esplosivo militare, chi lo fornì a Cosa Nostra? Il lutto è personale ma la giustizia riguarda tutti e non bisogna mollare, per rispetto dei morti e dei vivi ed invito voi giovani a non ascoltare ciò che si dice e ad innamorarvi della politica con la P maiuscola, ci sono persone per bene, a destra e a sinistra. Non impegnandosi e con il qualunquismo, si fa il gioco delle mafie e dei collusi».
 Emozionata, il sindaco Cristina Merusi ha detto ai ragazzi «ci affidiamo a voi, c’è bisogno anche del vostro aiuto. Come diceva Gaber libertà è partecipazione». L’assessore alle politiche giovanili Gabriele Carpena ha ammonito i neodiciottenni salesi:  «ogni ingiustizia che vi capita, arrabbiatevi!».
Dopo il momento della consegna delle Costituzioni la serata è proseguita con il tradizionale buffet organizzato dal comitato anziani di Sala Baganza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

3commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium