-7°

Provincia-Emilia

Valmozzola: preoccupa il ponte di Molino Sozzi

Valmozzola: preoccupa il ponte di Molino Sozzi
0

Valentino Straser

Cadute di detrito dai versanti, preoccupazione per il ponte sul torrente Mozzola a Molino Sozzi e allerta per la strada di Calcaiola e Lamino in caso di un'ondata di piena del fiume Taro. Il maltempo è tornato a imperversare nella media valle del Taro con episodi temporaleschi che hanno fatto riversare nelle valli abbondanti precipitazioni e gonfiare i corsi d’acqua. Le abbondanti piogge hanno imbibito i versanti che non sono riusciti a trattenere i detriti, finiti, in alcuni casi sulle sedi stradali. 
Ieri mattina, in prossimità del bivio fra la strada provinciale di Fondovalle Taro e la località Ca’ di Bada, sono cadute pietre e detriti sulla strada comunale, subito sgombrata dagli operatori comunali che hanno ripristinato la viabilità. Analoghi episodi, ma che però non hanno condizionato la viabilità interna, sono stati segnalati anche fra Roccamurata e Branzone, Case Nicoli e località Testanello. A Case Nicoli un canale di scolo, che corre a lato della strada comunale, non è riuscito a contenere il deflusso delle acque, riversando sulla strada anche detriti che hanno raggiunto un'abitazione. 
Più a monte, lungo la strada provinciale che collega Mormorola a Varsi, in prossimità di Molino Sozzi, c’è preoccupazione sia per i detriti che la ghiaia che si è accumulata sotto le arcate del ponte che scavalca la strada provinciale. L’elevata pendenza del corso d’acqua, in quel tratto, trascina a valle, a ogni piena, una ingente quantità di detriti e sfasciume vegetale che in molti casi si accumula contro il ponte. Il timore degli abitanti e delle persone che abitano nella zona e giornalmente percorrono la strada per raggiungere il fondovalle è che si possano ripetere, in questa stagione autunnale e inverno, delle piene. Intense piogge potrebbero fare evolvere la situazione, causando nuove insidie alla stabilità del ponte. «Guardia alta» da parte degli operatori comunali e dell’ufficio tecnico del Comune di Valmozzola, anche per la strada che corre sul fondovalle, fra Roccamurata e Calcaiola, già chiusa per alcune ore nelle settimane scorse a causa dell’esondazione del Taro. Ieri, all’altezza del lago Tornadore, in prossimità di uno sperone roccioso, si è generato un ampio vortice che ha lambito la strada comunale e «scaricato» sulle sponde tronchi d’albero e ramaglie. L’attenzione, in quest’ultimo tratto di fiume, rimane elevata per il possibile arrivo dell’ondata di piena. Nella stessa zona, rimane chiusa al traffico veicolare e pedonale, la strada comunale che unisce Branzone-Calcaiola-Lamino fino al bivio con la strada provinciale di Fondovalle Taro, per consentire gli interventi per la sistemazione e la messa in sicurezza della frana di Monte Gallo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video