-3°

Provincia-Emilia

Salso - Pneumatici da neve: sabato scatta l'obbligo

Salso - Pneumatici da neve: sabato scatta l'obbligo
2

 Salso si prepara a combattere il «Generale Inverno». Quest’anno un’apposita ordinanza comunale stabilisce l’obbligo, per gli automobilisti, dell’utilizzo di speciali pneumatici da neve o di catene da neve in tutto il territorio termale, con decorrenza dal 1° dicembre al 15 marzo. L’obbligo di pneumatici da neve o catene è segnalato da 14 cartelli apposti sulle strade di accesso e uscita dal territorio comunale. Inoltre da qualche giorno è operativo il Piano neve, che ogni anno viene attivato dall’Ufficio Tecnico comunale dal 15 novembre al 15 marzo. 

Come si spiega in un nota diramata dal Comune, «il Piano neve scatta in base alle condizioni meteorologiche e alle segnalazioni delle forze dell’ordine. Per assicurare lo sgombro della neve dalle strade possono essere resi operativi 5 mezzi spandisale e 22 lame spartineve e, da quest’anno, un ulteriore piccolo mezzo specifico per la pulizia dei marciapiedi. In caso di necessità, il personale comunale è a disposizione e reperibile 24 ore su 24». Un altro allerta monitorato dal Servizio viabilità dell’Ufficio tecnico comunale riguarda le croste ghiacciate che alle basse temperature si formano sull’asfalto.
«Per rendere percorribili i circa 130 chilometri di strade urbane ed extraurbane salsesi si provvede allo spargimento di sale e materiali inerti come sabbia e ghiaietto, di cui sono conservate adeguate scorte nei magazzini comunali, per aumentare l’aderenza dei veicoli al manto stradale. Lo scorso anno per il Piano neve sono stati spesi 244.000 euro, tra materiale utilizzato - 86,38 tonnellate di sale e 273 metri cubi di ghiaietto - e contoterzisti. Anche per l’inverno alle porte è stata data priorità al Piano neve nel reperimento delle risorse necessarie».
Inoltre il Servizio viabilità del Comune invita i residenti «a causa delle difficoltà nelle operazioni di sgombero riscontrate negli anni scorsi,  a non parcheggiare le auto lungo le vie di dimensioni ridotte, in particolare in via Trieste, per consentire il transito dei mezzi. E si ricorda che lo sgombero della neve dal marciapiede di loro pertinenza spetta ai frontisti». 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pavesin Luciano

    30 Novembre @ 14.17

    Per quanto riguarda, lo sgombero della neve, che toccherebbe ai frontisti. rammento che trattasi di norme della Duchessa di Parma, norme abbondantemente scadute, visto che ora siamo in una repubblica.

    Rispondi

  • francesco

    30 Novembre @ 12.45

    Spero che vi ricordate che esiste anche Via Pascoli da pulire,e magari anche da Illuminare,siccome non ci pensate quasi mai se non mai.Il Sindaco pensa solo e sempre alla pulizia del centro quando lo fa fare.ma mai altre strade con salite e discese pericolose per pedoni e automobili.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

consiglio comunale

Botta e risposta D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

7commenti

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

1commento

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

Calcio

I 10 giocatori più cari al mondo Video

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video