10°

20°

Provincia-Emilia

Felino, restaurata la maestà distrutta dai vandali

Felino, restaurata la maestà distrutta dai vandali
0

 Samuele Dallasta

È un momento lieto per i fedeli di Felino. È infatti stata completamente restaurata l’immagine della Beata Vergine dell’Aiuto, situata nel tabernacolo che sorge in prossimità della rotonda tra via Calestano, via Roma e via Galilei.
I lavori di restauro sono durati poco meno di un anno. Era infatti la notte tra il 26 ed il 27 dicembre 2011 quando un gruppo di vandali prese di mira la maestà. Prima distrussero il vetro protettivo e la cappottina di tela che riparava il vetro dalla pioggia. Poi lanciarono anche un petardo contro l’immagine provocando  il distacco, più o meno in prossimità del volto della Vergine, di una parte di intonaco affrescato.
Subito dopo il fatto era stata grande la mobilitazione dei felinesi: già il giorno dopo alcuni cittadini avevano provveduto a riparare completamente il vetro e la cappottina. 
Per l’affresco invece i lavori, commissionati dalla famiglia proprietaria della maestà, sono  stati più complicati e i tempi più lunghi. Sono iniziati soltanto con i primi caldi del 2012 in quanto il freddo e l’umidità impedivano un corretto restauro, in fase iniziale, dell’immagine.
Ora però anche il volto della Beata Vergine dell’Aiuto, come del resto tutta la sua struttura, è tornata all’antico splendore di un tempo. 
Per Luisella Bosi, felinese ed ex professoressa d’arte, «La maestà della Beata Vergine dell’Aiuto, oltre ad essere un luogo di devozione per gli abitanti del territorio, fa parte della storia di Felino. C’è sempre stato un grande rispetto per questa immagine, rispetto che purtroppo certa gente non ha avuto. Quando l’immagine venne rovinata molte persone sono accorse per verificare i danni e per aiutare a riparare la struttura: un segno tangibile dell’affetto dei felinesi per questa maestà, e in particolare della famiglia proprietaria che si è prodigata per restaurare l’immagine sacra».
Lo sfregio dell’immagine sacra ha provocato anche uno slancio della fede dei felinesi che, anche grazie ai lavori eseguiti nel corso degli anni dall’amministrazione comunale per mettere in sicurezza la zona dell’ex stazione del tram di Felino, quest’anno sono tornati numerosi a celebrare il rosario di fronte al tabernacolo della Beata Vergine dell’Aiuto. 
Un fatto importante come spiega Alba Pelosi, residente a Sala ma felinese d’origine: «Per noi fedeli recuperare questo rituale, che veniva già praticato nei primi del 900 e che oggi come allora si continua a svolgere nella seconda domenica di luglio, è un traguardo molto significativo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling